Coppa di Francia 2020-2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Coppa di Francia 2020-2021 (disambigua).
Coupe de France 2020-2021
Logo della competizione
Competizione Coppa di Francia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 104ª
Organizzatore FFF
Luogo Francia Francia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2019-2020

La Coppa di Francia 2020-2021 è la 104ª edizione della Coppa di Francia. La finale è prevista il 19 maggio 2021 allo Stade de France di Saint-Denis.

Il Paris Saint-Germain è il detentore del trofeo. La squadra vincitrice si qualifica alla fase a gironi della UEFA Europa League 2021-2022.

Il 28 ottobre il presidente Emmanuel Macron ha annunciato un secondo lockdown, sospendendo così il calcio dilettantistico francese. Dunque la FFF ha deciso di sospendere le partite rimanenti del quinto turno e le gare di sesto e settimo turno.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

La manifestazione è costituita da tredici turni, oltre alla finale, tutti ad eliminazione diretta.

Ai primi due turni, denominati Qualificazioni regionali, prendono parte le formazioni dilettantistiche inferiori alla quinta divisione. Al terzo turno entrano le squadre del CFA 2, quelle del CFA al quarto e quelle del Championnat National al quinto. Al settimo turno sono ammesse le dieci squadre dei paesi d'oltremare. Le squadre di Ligue 2 entrano all'ottavo turno.

ll 17 dicembre 2020, la FFF ha ufficializzato un cambio di formato per evitare di annullare l'edizione del torneo. La FFF ha deciso di dividere la competizione in due percorsi. Nel percorso "Altri club": 124 squadre si sfidano a partire dal settimo turno fino ad arrivare 31 squadre ai trentaduesimi. Ai trentaduesimi di finale entrano le due vincitrici dei play-off d'oltremare dell'ottavo turno e la vincitrice del play-off della Martinica del settimo turno. Nel percorso "L1-L2'' le 20 squadre di Ligue 2 si sfidano e i 10 vincitori si aggiungono alle 20 squadre di Ligue 1. Ai sedicesimi i due percorsi si uniscono, 15 partecipanti dal percorso "L1-L2" e 17 dal percorso "Altri Club"

In caso di parità dopo i 90 minuti (fatta eccezione per la finale), si andranno a battere i tiri di rigore (senza disputare dunque i tempi supplementari).

Cambiamenti[modifica | modifica wikitesto]

Eccezionalmente per questa stagione, le squadre di Ligue 2 entreranno all'ottavo turno anziché al settimo. Sono aboliti i tempi supplementari. A causa delle restrizioni agli spostamenti causate dalla pandemia, la squadra rappresentante di Saint-Pierre e Miquelon non ha potuto proseguire la competizione oltre il secondo turno[1] e le squadre di Nuova Caledonia e Tahiti non hanno potuto disputare la coppa.

ll 17 dicembre 2020, la FFF ha ufficializzato un cambio di formato per evitare di annullare l'edizione del torneo. La FFF ha deciso di dividere la competizione in due percorsi. Nel percorso "Altri club": 124 squadre si sfidano a partire dal settimo turno fino ad arrivare 31 squadre ai trentaduesimi. Ai trentaduesimi di finale entrano le due vincitrici dei play-off d'oltremare dell'ottavo turno e la vincitrice del play-off della Martinica del settimo turno. Nel percorso "L1-L2'' le 20 squadre di Ligue 2 si sfidano e i 10 vincitori si aggiungono alle 20 squadre di Ligue 1. Ai sedicesimi i due percorsi si uniscono, 15 partecipanti dal percorso "L1-L2" e 17 dal percorso "Altri Club".

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Percorso altri club[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Data Partite Squadre Squadre entrate Campionati
entranti
Turni di qualificazione Turno preliminare Date regionali ? ? ? Divisioni regionali[2]
Primo Turno 3348 6696 → 3348 ? Divisioni regionali
Secondo Turno 1674 3348 → 1674
Terzo Turno 20 settembre 2020 903 1808 → 904[3] 134 Championnat National 3•Rappresentante Saint Pierre e Miquelon
Quarto Turno 4 ottobre 2020 478 956 → 478 52 Championnat National 2
Quinto Turno 18 ottobre 2020 248 496 → 248 18 Championnat National
Sesto Turno 1º novembre 2020 124 248 → 124
Settimo Turno 21-22 novembre 2020 62 124 → 62[4]
Ottavo Turno 12-13 dicembre 2020 31 62 → 31[5]
Fase finale Trentaduesimi di finale 9-10-11 febbraio 2021 17 34 → 17 3 •Vincitori dei play-off tra squadre d'oltremare

Percorso delle squadre di Ligue 1 e Ligue 2[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Date Partite Squadre Squadre entrate Campionati
entranti
Turni di qualificazione Ottavo Turno 19-20 gennaio 2021 10 20 → 10 20 Ligue 2
Fase finale Trentaduesimi di Finale 9-10-11 febbraio 2021 15 30 → 15 20 Ligue 1

Riunificazione dei percorsi[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Date Partite Squadre
Fase finale Sedicesimi di finale 6-7 marzo 2021 16 32 → 16
Ottavi di finale 7 aprile 2021 8 16 → 8
Quarti di finale 21 aprile 2021 4 8 → 4
Semifinale 12 maggio 2021 2 4 → 2
Finale 19 maggio 2021 1 2 → 1

Partite[modifica | modifica wikitesto]

Fase eliminatoria[modifica | modifica wikitesto]

Primi 6 turni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: en:2020–21 Coupe de France Preliminary Rounds.

I primi sei turni (oppure sette laddove si disputa il turno preliminare) sono organizzati dalle rispettive leghe regionali o di oltremare. Al terzo turno entrano le squadre di National 3 e la squadra rappresentante di Saint Pierre e Miquelon. Al quarto turno e al quinto turno entrano rispettivamente le squadre di National 2 e Championnat National.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa di Francia 2020-2021 (fase finale).

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Percorso Ligue 1 e Ligue 2[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1 Risultato Squadra 2
9 febbraio 2021
Lorient 2 - 1 Paris FC
Stade Reims 3 - 4 Valenciennes
Olympique Lione 5 - 1 Ajaccio
10 febbraio 2021
Auxerre 0 - 2 Olympique Marsiglia
Bordeaux 0 - 2 Tolosa
Grenoble 0 - 1 Monaco
Nantes 2 - 4 Lens
Strasburgo 0 - 2 Montpellier
Amiens 1 - 2 Metz
Brest 2 - 1 Rodez
Nîmes 1 - 3 Nizza
Digione 0 - 1 Lilla
Caen 0 - 1 Paris Saint-Germain
11 febbraio 2021
Sochaux 1 - 0 Saint-Étienne
Angers 2 - 1 Rennes

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
5 marzo 2021
Aubagne - Tolosa
Beauvais - Boulogne
6 marzo 2021
Olympique Alès - Montpellier
GFA Rumilly Vallières - Annecy
Red Star - Lens
Saint-Louis Neuweg - Sedan
Le Puy - Lorient
Olympique Saumur - Montagnarde
Valenciennes - Metz
Olympique Lione - Sochaux
Brest - Paris Saint-Germain

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
7 aprile 2021
-
-
-
-
-
-
-
-

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
21 aprile 2021
-
-
-
-

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 maggio 2021
-
-

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Saint-Denis
19 maggio 2021, ore 21:10 CEST
 – Stade de France

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da regolamento, la squadra vincitrice del secondo turno delle eliminatorie di Saint-Pierre e Miquelon, prosegue la competizione al terzo turno delle eliminatorie regionali del Pays de la Loire; ma le restrizioni di viaggio hanno impedito alla rappresentante di Saint-Pierre e Miquelon di fare la trasferta.
  2. ^ Il turno preliminare si disputa solo in qualche regione.
  3. ^ Il club La Roche VF riceve un bye a causa dell'assenza della rappresentante di Saint-Pierre e Miquelon.
  4. ^ Parallelamente in questo turno si sono giocate cinque gare tra le squadre d'oltremare (la gara tra le due squadre della Martinica si deve ancora disputare)
  5. ^ Parallelamente in questo turno si sono giocate due gare tra le squadre d'oltremare

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio