Francia d'oltremare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

     Francia metropolitana, dipartimenti e regioni d'oltremare

     Nuova Caledonia e collettività d'oltremare

     Terre australi e antartiche francesi

     Clipperton

Nomi grandi: territori abitati permanentemente
Nomi piccoli: territori abitati non permanentemente

Con l'espressione Francia d'oltremare (in francese France d'outre-mer) si indica l'insieme di tutti i territori appartenenti alla Repubblica francese situati al di fuori del continente europeo.
Per definire questi territori è utilizzata anche l'espressione DROM-COM che significa Dipartimenti e Regioni d'oltremare - Collettività d'oltremare, o ancora la vecchia denominazione DOM-TOM ( Dipartimenti d'oltremare - Territori d'oltremare ).

Si tratta di territori che in precedenza facevano parte dell'impero coloniale francese, sono situati nelle Americhe, nell'Oceania, in Africa e in Antartide, e sono soggetti a regimi amministrativi e giuridici specifici e molto diversi tra loro.

Con una superficie terrestre di 119 394 km² e una popolazione superiore a 2,65 milioni di persone nel 2013[1], l'oltremare rappresenta il 17,8% del territorio terrestre e il 4% della popolazione della Francia.

Status[modifica | modifica wikitesto]

A livello amministrativo la Francia d'Oltremare è composta da:

Evoluzione[modifica | modifica wikitesto]

La revisione del 28 marzo 2003 della Costituzione francese e la legge del 21 febbraio 2007 hanno apportato alcune modifiche[2]:

  • Il termine Territorio d'Oltremare (in francese Territoire d'outre-mer) o TOM è stato abolito e sostituito da: Dipartimento d'oltremare (DOM) e Collettività d'oltremare (COM).
  • Il termine Collettività d'Oltremare (in francese Collectivités d'outre-mer) o COM è utilizzato per designare alcuni territori della Repubblica francese il cui statuto è retto dall'articolo 74 della Costituzione. La loro lista raggruppa i vecchi TOM e le altre collettività territoriali a statuto particolare.
  • Il termine Collettività sui generis (in francese Collectivité sui generis) è utilizzato per designare il nuovo status amministrativo della Nuova Caledonia (prima era un TOM), diverso da quello delle COM.
  • Il termine Territorio d'Oltremare (in francese Territoire d'outre-mer) o TOM si applicherebbe attualmente solo ai Terre australi e antartiche francesi, ma dal febbraio 2007 le TAAF avrebbero assunto lo status di Collettività sui generis[3].
  • Secondo la legge 224/'07 Saint-Barthélemy e Saint-Martin da comuni di Guadalupa sono diventati Collettività d'oltremare.
  • Sempre secondo la legge 224/'07 le Isole sparse nell'Oceano Indiano adesso costituiscono il 5° distretto delle Terre Australi e Antartiche Francesi.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Territori della Francia d'oltremare
Nome Codice INSEE Statuto Capoluogo Sup. (km²) Pop.[1] Densità
(ab./km²)
Suddivisioni Fuso orario Statuto europeo
Guadalupa Département 971 in France (-mini map) (zoom).svg 971 Dipartimento e Regione d'oltremare Basse-Terre 1 629  405 739  247,07  Arrondissements, cantoni e comuni UTC-4 Regioni ultraperiferiche
Martinica Département 972 in France (-mini map) (zoom).svg 972 Dipartimento e Regione d'oltremare Fort-de-France 1 128  402 000  356,38  Arrondissements, cantoni e comuni UTC-4 Regioni ultraperiferiche
Guyana francese Département 973 in France (-mini map).svg 973 Dipartimento e Regione d'oltremare Caienna 86 504  250 109  2,89  Arrondissements, cantoni e comuni UTC-3 Regioni ultraperiferiche
La Riunione Département 974 in France (-mini map) (zoom).svg 974 Dipartimento e Regione d'oltremare Saint-Denis 2 512  840 974  334,78  Arrondissements, cantoni e comuni UTC+4 Regioni ultraperiferiche
Mayotte Département 976 in France (-mini map) (zoom).svg 976 Dipartimento e Regione d'oltremare Mamoudzou 374  212 645  568,57  Cantoni e comuni UTC+3 Regioni ultraperiferiche
Saint-Pierre e Miquelon Saint Pierre and Miquelon in France.svg 975 Collettività d'oltremare Saint-Pierre 242  6 080  25,12  Comuni UTC-3 Paesi e territori d'oltremare
Saint-Barthélemy Saint Barthelemy in France.svg 977 Collettività d'oltremare Gustavia 25  9 035  361,4  Quartieri UTC-4 Paesi e territori d'oltremare
Saint-Martin Saint Martin in France.svg 978 Collettività d'oltremare Marigot 53  36 286  684,64  UTC-4 Regioni ultraperiferiche
Terre australi e antartiche francesi French Southern and Antarctic Lands in France (zoomed).svg 984 Territorio d'oltremare (disabitato) Amministrato da Saint-Pierre (Riunione) 439 672  Distretti UTC+3, +4, +5, +10 Paesi e territori d'oltremare
Wallis e Futuna Wallis and Futuna in France (zoomed).svg 986 Collettività d'oltremare Mata-Utu 140  12 197  87,12  Circonscriptions (royaumes coutumiers) UTC+12 Paesi e territori d'oltremare
Polinesia Francese French Polynesia in France (zoomed).svg 987 Collettività d'oltremare Papeete 4 200  268 270  63,87  Circoscrizioni e comuni UTC-10, -9:30, -9 Paesi e territori d'oltremare
Nuova Caledonia New Caledonia in France (zoomed).svg 988 Collettività sui generis Nouméa 18 575  268 767  14,46  Province e comuni UTC+11 Paesi e territori d'oltremare
Clipperton Clipperton Island in France.svg 989 Sotto l'autorità diretta del governo UTC-8 Territorio speciale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Insee, « La population française, 14 janvier 2014.
  2. ^ fonte: Existe-t-il différents types de collectivités en outre-mer ?
  3. ^ fonte: Qu'en est-il de la Nouvelle-Calédonie et des TAFF ?

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]