Keylor Navas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Keylor Navas
Liver-RM (8) (cropped).jpg
Keylor Navas dopo la finale di UEFA Champions League 2017-2018
Nazionalità Costa Rica Costa Rica
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Paris Saint-Germain
Carriera
Giovanili
1999-2005Saprissa
Squadre di club1
2005-2010Saprissa75 (-64)
2010-2011Albacete36 (-49)
2011-2014Levante47 (-49)
2014-2019Real Madrid104 (-101)
2019-Paris Saint-Germain59 (-44)
Nazionale
2003Costa Rica Costa Rica U-173 (-?)
2008-Costa Rica Costa Rica100 (-105)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Bronzo USA 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 novembre 2021

Keylor Antonio Navas Gamboa (San Isidro de El General, 15 dicembre 1986) è un calciatore costaricano, portiere del Paris Saint-Germain e della nazionale costaricana.

Reputato uno dei migliori portieri della sua generazione[1][2] e considerato da alcuni il migliore estremo difensore dell'America centrale,[3] è stato eletto Portiere dell'anno della CONCACAF per tre anni consecutivi, dal 2016 al 2018, e Portiere del decennio della CONCACAF per il periodo 2011-2020 dall'Istituto internazionale di storia e statistica del calcio, oltre che Portiere della stagione agli UEFA Club Football Awards nel 2018, anno in cui è stato inserito nella Squadra della stagione della UEFA Champions League.

Cresciuto nel Saprissa, si è imposto come uno dei migliori estremi difensori in patria. In seguito ha militato nell'Albacete e nel Levante, per poi passare, nel 2014, al Real Madrid, con cui ha conosciuto l'affermazione internazionale, vincendo un campionato spagnolo (2017), una Supercoppa spagnola (2017), tre UEFA Champions League (2016, 2017 e 2018), tre Supercoppe UEFA (2014, 2016 e 2017) e quattro Coppe del mondo per club (2014, 2016, 2017 e 2018). Dal 2019 milita nel Paris Saint-Germain. Con la nazionale costaricana ha disputato due edizioni della CONCACAF Gold Cup e due edizioni del campionato del mondo. È stato nominato miglior portiere della CONCACAF Gold Cup 2009.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Agile, veloce e atletico, si distingue per i pronti riflessi e l'eccellente abilità nel fermare i tiri avversari, doti che compensano l'altezza non elevata per un portiere. È stato elogiato per la capacità di risultare decisivo nelle partite importanti e per le parate cruciali in momenti chiave dei match.[4][5][6][7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Costa Rica e Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in patria nel Saprissa, scendendo in campo per la prima volta il 6 novembre 2005 contro il Carmelita.[8] Con il club costaricano vince sei titoli nazionali e una CONCACAF Champions' Cup.[9]

Nel luglio 2010 passa all'Albacete,[10] giocando da titolare e scendendo in campo 36 volte; tuttavia alla fine della stagione la squadra termina il campionato in ultima posizione. Nell'estate 2011 viene ceduto in prestito al Levante,[11] ricoprendo il ruolo di secondo portiere.

Esordisce in campionato il 13 maggio 2012, all'ultima giornata, nella gara vinta per 3-0 contro l'Athletic Bilbao, che ha sancito la prima qualificazione del club in Europa League.[12] Nell'estate 2012 viene riscattato dal club valenciano, firmando un contratto triennale.[13] Nel 2013, dopo il trasferimento del portiere titolare Gustavo Munúa alla Fiorentina, diventa il portiere titolare della squadra.

Real Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Keylor Navas nel 2015 con la maglia del Real Madrid.

Il 3 agosto 2014 firma un contratto di sei anni con il Real Madrid.[14][15] La stagione 2014-2015 si apre con la conquista della Supercoppa europea, vinta il 12 agosto 2014 battendo 2-0 il Siviglia,[16] vincitore dell'Europa League. Il 20 dicembre conquista il Mondiale per club, battendo 2-0 in finale il San Lorenzo.[17][18]

Il 28 maggio 2016 vince la sua prima UEFA Champions League, diventando il primo giocatore costaricano a vincere il massimo trofeo europeo.[19] L'anno successivo si aggiudica sia il campionato,[20] che la Champions League.[21] Nel 2018 conquista la terza Champions League della sua carriera, grazie alla vittoria nella finale giocata a Kiev contro il Liverpool.[22]

Nella sua quinta e ultima stagione con i blancos perde la titolarità a favore del giovane belga Thibaut Courtois diventando il portiere di coppa della squadra

Paris Saint-Germain[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 settembre 2019 si trasferisce a titolo definitivo al Paris Saint-Germain, sottoscrivendo un contratto di quattro anni.[23] Esordisce con i parigini il 14 settembre seguente, nella vittoria interna per 1-0 contro lo Strasburgo. In stagione vince la Coppa di Francia e la Coppa di Lega francese; nel corso dell'annata 2019-2020 disputa la finale di UEFA Champions League, persa dal PSG contro il Bayern Monaco. Positivo al COVID-19, salta le prime due partite della stagione 2020-2021, nella quale si aggiudica il Supercoppa di Francia, diventando il calciatore della CONCACAF più vincente nelle competizioni calcistiche europee (superato il messicano Rafael Márquez). Nel 2021-2022 mantiene il posto da titolare in squadra malgrado l'arrivo di Gianluigi Donnarumma, neo-campione d'Europa con l'Italia; l'italiano avvicenda il costaricano alla metà di ottobre, a seguito di un infortunio patito da Navas in nazionale.[24]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Keylor Navas durante il Mondiale 2014 con la Costa Rica.

Navas gioca con la selezione under-17 costaricana i Mondiali 2003. Viene convocato in nazionale maggiore nel 2006 per una tournée in Europa, ma non viene mai impiegato. Nel 2008 esordisce in nazionale, con cui prende parte alla CONCACAF Gold Cup 2009, nella quale la nazionale costaricana arriva fino alle semifinali. Con la nazionale maggiore prende parte anche al CONCACAF Gold Cup 2011.

Esordisce nel Mondiale 2014 il 14 giugno contro l'Uruguay, nella gara vinta dalla selezione centroamericana per 3-1.[25] Il 29 giugno, nell'ottavo di finale vinto ai rigori contro la Grecia, viene nominato Man of the Match per aver salvato la porta costaricana numerose volte nei tempi regolamentari e supplementari e per aver parato il rigore decisivo a Theofanīs Gkekas.[26] Nei quarti di finale, persi ai rigori contro i Paesi Bassi, viene nominato per la seconda volta consecutiva Man of the match.[27]

Nel 2016 viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti,[28] ma non può parteciparvi per infortunio e viene sostituito da Danny Carvajal.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 novembre 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Costa Rica Saprissa PD 15+5[29] -17 + -7[29] - - - CCL 5 -7 - - - 25 -31
2009-2010 PD 23+4[29] -18 + -2[29] - - - CCL 4 -5 - - - 31 -25
Totale Saprissa 38+9 -35 + -9 - - 9 -12 - - 56 -56
2010-2011 Spagna Albacete SD 36 -49 CR 0 0 - - - - - - 36 -49
2011-2012 Spagna Levante PD 1 0 CR 5 -9 - - - - - - 6 -9
2012-2013 PD 9 -10 CR 4 -5 UEL 12[30] -7 - - - 25 -22
2013-2014 PD 37 -39 CR 2 -1 - - - - - - 39 -40
Totale Levante 47 -49 11 -15 12 -7 - - 70 -71
2014-2015 Spagna Real Madrid PD 6 -3 CR 3 -5 UCL 2 0 SU+SS+Cmc 0 0 11 -8
2015-2016 PD 34 -28 CR 0 0 UCL 11 -3 - - - 45 -31
2016-2017 PD 27 -31 CR 0 0 UCL 12 -17 SU+Cmc 0+2 -2 41 -50
2017-2018 PD 27 -31 CR 1 -2 UCL 11 -13 SU+SS+Cmc 1+2+2 -1 + -1 + -1 44 -49
2018-2019 PD 10 -8 CR 7 -7 UCL 3 -2 SU+Cmc 1+0 -4 21 -21
Totale Real Madrid 104 -101 11 -14 39 -35 8 -9 162 -159
2019-2020 Francia Paris Saint-Germain L1 21 -18 CF+CdL 3+2 -2 + 0 UCL 9 -6 SF - - 35 -26
2020-2021 L1 29 -18 CF 3 -2 UCL 12 -15 SF 1 -1 45 -35
2021-2022 L1 9 -8 CF 0 0 UCL 3 -5 SF 1 -1 13 -14
Totale Paris Saint-Germain 59 -44 8 -3 24 -26 2 -2 93 -75
Totale carriera 293 -287 30 -32 84 -80 10 -11 417 -410

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Costa Rica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-10-2008 Paramaribo Suriname Suriname 1 – 4 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 -1
15-10-2008 Tibás Costa Rica Costa Rica 2 – 0 Haiti Haiti Qual. Mondiali 2010 -
23-1-2009 Tegucigalpa Costa Rica Costa Rica 3 – 0 Panama Panama Coppa delle nazioni UNCAF 2009 - 1º turno -
30-1-2009 Tegucigalpa Costa Rica Costa Rica 1 – 0 El Salvador El Salvador Coppa delle nazioni UNCAF 2009 - Semifinale -
1-4-2009 Tibás Costa Rica Costa Rica 1 – 0 El Salvador El Salvador Qual. Mondiali 2010 -
3-6-2009 Tibás Costa Rica Costa Rica 3 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Qual. Mondiali 2010 -1
6-6-2009 Bacolet Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 2 – 3 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 -2
3-7-2009 Carson Costa Rica Costa Rica 1 – 2 El Salvador El Salvador Gold Cup 2009 - 1º turno -2
3-7-2009 Arlington Guadalupa Guadalupa 1 – 5 Costa Rica Costa Rica Gold Cup 2009 - 1º turno -1
23-7-2009 Chicago Costa Rica Costa Rica 1 – 1 dts
(3 – 5 dtr)
Messico Messico Gold Cup 2009 - Semifinale -1
12-8-2009 San Pedro Sula Honduras Honduras 4 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 23’ 23’
5-9-2009 Tibás Costa Rica Costa Rica 0 – 3 Messico Messico Qual. Mondiali 2010 -3
10-10-2009 Tibás Costa Rica Costa Rica 4 – 0 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 2010 -
14-10-2009 Washington Stati Uniti Stati Uniti 2 – 2 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 -2
14-11-2009 Tibás Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -1
18-11-2009 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 -1
26-1-2010 San Juan Argentina Argentina 3 – 2 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
26-5-2010 Lens Francia Francia 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -2
1-6-2010 Sion Svizzera Svizzera 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
5-6-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 3 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
17-11-2010 Fort Lauderdale Giamaica Giamaica 0 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
9-2-2011 Puerto La Cruz Venezuela Venezuela 2 – 2 Costa Rica Costa Rica Amichevole -2
29-3-2011 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Argentina Argentina Amichevole -
5-6-2011 Arlington Costa Rica Costa Rica 5 – 0 Cuba Cuba Gold Cup 2011 - 1º turno -
9-6-2011 Charlotte Costa Rica Costa Rica 1 – 1 El Salvador El Salvador Gold Cup 2011 - 1º turno -1
12-6-2011 Chicago Messico Messico 4 – 1 Costa Rica Costa Rica Gold Cup 2011 - 1º turno -4
18-6-2011 East Rutherford Costa Rica Costa Rica 1 – 1 dts
(2 – 4 dtr)
Honduras Honduras Gold Cup 2011 - Quarti di finale -1
2-9-2011 Carson Stati Uniti Stati Uniti 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
6-9-2011 Quito Ecuador Ecuador 4 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -4
7-10-2011 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Brasile Brasile Amichevole -1
11-11-2011 Panama Panama Panama 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -2
15-11-2011 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole -2
29-2-2012 Cardiff Galles Galles 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
25-5-2012 San José Costa Rica Costa Rica 3 – 2 Guatemala Guatemala Amichevole -2
1-6-2012 Città del Guatemala Guatemala Guatemala 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -1 cap. Ammonizione al 89’ 89’
8-6-2012 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 2 El Salvador El Salvador Qual. Mondiali 2014 -2
12-6-2012 Georgetown Guyana Guyana 0 – 4 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -
15-8-2012 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Perù Perù Amichevole -1
7-9-2012 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 2 Messico Messico Qual. Mondiali 2014 -2 cap.
11-9-2012 Città del Messico Messico Messico 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -1
12-10-2012 San Salvador El Salvador El Salvador 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 San José Costa Rica Costa Rica 7 – 0 Guyana Guyana Qual. Mondiali 2014 - cap.
22-3-2013 Commerce City Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -1
26-3-2013 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 0 Giamaica Giamaica Qual. Mondiali 2014 -
7-6-2013 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 0 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 67’ 67’
11-6-2013 Città del Messico Messico Messico 0 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -
18-6-2013 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 0 Panama Panama Qual. Mondiali 2014 -
6-9-2013 San José Costa Rica Costa Rica 3 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Qual. Mondiali 2014 -1 Ammonizione al 41’ 41’
11-10-2013 San Pedro Sula Honduras Honduras 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 -1
15-10-2013 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 1 Messico Messico Qual. Mondiali 2014 -1 Ammonizione al 92’ 92’
5-3-2014 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole -1
2-6-2014 Tampa Costa Rica Costa Rica 1 – 3 Giappone Giappone Amichevole -3
6-6-2014 Chester Costa Rica Costa Rica 1 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
12-6-2014 Fortaleza Uruguay Uruguay 1 – 3 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2014 - 1º turno -1
20-6-2014 Recife Italia Italia 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2014 - 1º turno -
24-6-2014 Recife Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno -
29-6-2014 Recife Costa Rica Costa Rica 1 – 1 dts
(5 – 3 dtr)
Grecia Grecia Mondiali 2014 - Ottavi di finale -1 Ammonizione al 90’ 90’
5-7-2014 Salvador Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 dts
(4 – 3 dtr)
Costa Rica Costa Rica Mondiali 2014 - Quarti di finale -
14-10-2014 Seul Corea del Sud Corea del Sud 1 – 3 Costa Rica Costa Rica Amichevole -1
13-11-2014 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 3 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
26-3-2015 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Paraguay Paraguay Amichevole -
11-6-2015 León Spagna Spagna 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -2
8-10-2015 Liberia Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Sudafrica Sudafrica Amichevole -1
13-10-2015 Harrison Stati Uniti Stati Uniti 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
25-3-2016 Kingston Giamaica Giamaica 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2018 -1
29-3-2016 San José Costa Rica Costa Rica 3 – 0 Giamaica Giamaica Qual. Mondiali 2018 -
9-10-2016 Krasnodar Russia Russia 3 – 4 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
11-11-2016 Port of Spain Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 0 – 2 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2018 -
15-11-2016 San José Costa Rica Costa Rica 4 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Qual. Mondiali 2018 -
24-3-2017 Città del Messico Messico Messico 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2018 -2
27-3-2017 San Pedro Sula Honduras Honduras 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2018 -1
8-6-2017 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Panama Panama Qual. Mondiali 2018 -
13-6-2017 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 1 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 2018 -1
1-9-2017 Harrison Stati Uniti Stati Uniti 0 – 2 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 1 Messico Messico Qual. Mondiali 2018 -1
7-10-2017 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 1 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2018 -1
23-3-2018 Glasgow Scozia Scozia 0 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
27-3-2018 Nizza Tunisia Tunisia 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -1
3-6-2018 San José Costa Rica Costa Rica 3 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 34’ 34’
7-6-2018 Leeds Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -2
11-6-2018 Bruxelles Belgio Belgio 4 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -4
16-6-2018 Samara Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Serbia Serbia Mondiali 2018 - 1º turno -1
22-6-2018 San Pietroburgo Brasile Brasile 2 – 0 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2018 - 1º turno -2
27-6-2018 Nižnij Novgorod Svizzera Svizzera 2 – 2 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2018 - 1º turno -2
12-10-2018 San Nicolás de los Garza Messico Messico 3 – 2 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
17-10-2018 Harrison Colombia Colombia 3 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -3
23-3-2019 Città del Guatemala Guatemala Guatemala 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole -1 cap.
27-3-2019 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 0 Giamaica Giamaica Amichevole -
7-9-2019 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole -2
10-10-2019 Nassau Haiti Haiti 1 – 1 Costa Rica Costa Rica CONCACAF Nations League 2019-2020 - 2º turno -1 cap.
14-10-2019 Alajuela Costa Rica Costa Rica 0 – 0 Curaçao Curaçao CONCACAF Nations League 2019-2020 - 2º turno - cap.
13-11-2020 Hartberg Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Qatar Qatar Amichevole -1 cap.
30-3-2021 Wiener Neustadt Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Messico Messico Amichevole -1
2-9-2021 Panama Panama Panama 0 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2022 -
5-9-2021 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Messico Messico Qual. Mondiali 2022 -1
8-9-2021 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 1 Giamaica Giamaica Qual. Mondiali 2022 -1
7-10-2021 San Pedro Sula Honduras Honduras 0 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2022 -
10-10-2021 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 1 El Salvador El Salvador Qual. Mondiali 2022 -1
13-10-2021 Columbus Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2022 -1 Uscita al 46’ 46’
16-11-2021 San José Costa Rica Costa Rica 2 – 1 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2022 -1 cap.
Totale Presenze (11º posto) 100 Reti -105

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Saprissa: 2005-2006, 2006-2007, Invierno 2007, Verano 2008, Invierno 2008, Verano 2010
Real Madrid: 2016-2017
Real Madrid: 2017
Paris Saint-Germain: 2019-2020
Paris Saint-Germain: 2019-2020, 2020-2021
Paris Saint-Germain: 2019-2020
Paris Saint-Germain: 2020

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Saprissa: 2005
Real Madrid: 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018
Real Madrid: 2014, 2016, 2017
Real Madrid: 2014, 2016, 2017, 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ THE WORLD'S BEST GOALKEEPER 2017 : GIANLUIGI BUFFON MAKES IT FIVE !, IFFHS. URL consultato il 20 aprile 2019.
  2. ^ IFFHS AWARDS – THE WORLD'S BEST GOALKEEPER : THIBAUT COURTOIS STILL CROWNED !, IFFHS. URL consultato il 20 aprile 2019.
  3. ^ Keylor Navas es el mejor portero de la historia de CONCACAF, www.diez.hn. URL consultato il 20 aprile 2019.
  4. ^ Enrique Ortego e Chris Winterburn, Navas' agility vs Oblak's reliability, su marca.com, Marca, 27 maggio 2016. URL consultato l'11 marzo 2020.
  5. ^ Sam Tighe, The Evolution of the Goalkeeper: What Makes the Perfect Modern-Day No. 1?, su bleacherreport.com, Bleacher Report, 5 novembre 2018. URL consultato l'11 marzo 2020.
  6. ^ Gianluca Nesci, Perfect player series: Building a flawless goalkeeper, su thescore.com, The Score, 24 liglio 2017. URL consultato l'11 marzo 2020.
  7. ^ Allan Jiang, Scouting Report: Is Levante's Keylor Navas the Best Goalkeeper in Europe?, su bleacherreport.com, Bleacher Report, 11 febbraio 2014. URL consultato l'11 marzo 2020.
  8. ^ (ES) Juego apenas para el gasto, su nacion.com. URL consultato il 16 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2007).
  9. ^ (ES) Monarca usó 24 jugadores, su nacion.com. URL consultato il 16 luglio 2014.
  10. ^ (ES) Navas: "Vengo con mucho compromiso", su albacetebalompie.es, albacetebalompie.com, 9 luglio 2010. URL consultato il 16 luglio 2014.
  11. ^ (ES) Keylor Navas, cedido al Levante, su fichajes.net, fichajes.es, 2 luglio 2011. URL consultato il 16 luglio 2014.
  12. ^ (EN) "Ghezzal helps Levante secure European place", su espnfc.com. URL consultato il 16 luglio 2014.
  13. ^ (ES) Keylor Navas ficha por el Levante, su marca.com. URL consultato il 16 luglio 2014.
  14. ^ (EN) Official statement: Keylor Navas, su realmadrid.com. URL consultato il 3 agosto 2014.
  15. ^ Keylor ya es del Madrid, su marca.com. URL consultato il 3 agosto 2014.
  16. ^ Supercoppa Europea, Real Madrid-Siviglia 2-0: doppietta di Ronaldo, su gazzetta.it. URL consultato il 21 dicembre 2014.
  17. ^ Real Madrid-San Lorenzo 2-0: Ramos e Bale portano i Blancos sul tetto del Mondo, su goal.com. URL consultato il 21 dicembre 2014.
  18. ^ Il Real Madrid è campione del mondo, su ilpost.it. URL consultato il 21 dicembre 2014.
  19. ^ uefa.com, UEFA Champions League - News – UEFA.com, su UEFA.com. URL consultato il 29 maggio 2016.
  20. ^ Real Madrid campione di Spagna: è la Liga numero 33, su gazzetta.it. URL consultato il 3 giugno 2017.
  21. ^ Champions: Juve, svanisce il sogno. Il Real di Ronaldo campione d'Europa: 4-1, su gazzetta.it. URL consultato il 3 giugno 2017.
  22. ^ Champions, Real Madrid campione: Bale doppietta, Karius da incubo, 3-1 al Liverpool, su gazzetta.it. URL consultato il 1º luglio 2018.
  23. ^ (FR) Keylor Navas au Paris Saint-Germain, su psg.fr. URL consultato il 2 settembre 2019.
  24. ^ Psg, Navas va ko in nazionale: Donnarumma titolare con l'Angers, 14 ottobre 2021.
  25. ^ (EN) Costa Rican comeback undoes Uruguay, su fifa.com, 14 giugno 2014. URL consultato il 17 luglio 2014.
  26. ^ (EN) Navas-inspired Ticos win shootout, reach quarters, su fifa.com, 30 giugno 2014. URL consultato il 20 luglio 2014.
  27. ^ (EN) World Cup: Costa Rica hero hails nation's efforts as Holland end journey, su www1.skysports.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 16 luglio 2014.
  28. ^ (ES) Estos son los convocados a la Copa América Centenario, su fedefutbolcr.com, 16 maggio 2016. URL consultato il 17 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2016).
  29. ^ a b c d Play-off.
  30. ^ 2 presenze nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]