Gazélec Football Club Ajaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gazélec Ajaccio
Calcio Football pictogram.svg
Le Gaz, Le Bistrot
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px bordered Blue HEX-161384 Red HEX-FF0000.svg rosso-blu
Dati societari
Città Ajaccio
Nazione Francia Francia
Confederazione FIFA
Federazione Flag of France.svg FFF
Campionato Ligue 2
Fondazione 1910
Presidente Francia François Tagliaglioli
Allenatore Francia Jean-Luc Vannuchi
Stadio Stade Ange Casanova
(6.000 posti)
Sito web www.gfca-foot.com/v1/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Gazélec Football Club Ajaccio, meglio noto come Gazélec Ajaccio, è una società calcistica francese con sede nella città di Ajaccio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1910, i colori del club sono il rosso e il blu. In precedenza era noto come Jeunesse Sportive Ajaccienne (1910-1933), Football Club Ajaccio (1933-1960) e Gazélec Football Club Olympique Ajaccio (1996-2012).

Nella stagione 2011-2012 è riuscita anche ad arrivare in semifinale di Coppa di Francia, dove è stata però eliminata dal Lione, futuro vincitore della manifestazione.

Nella stagione 2012-2013 milita nella Ligue 2, la seconda serie del campionato francese, dopo essere stata promossa dal Championnat National ma retrocede subito. La stagione successiva vince il Championnat National 2013-2014 e torna in Ligue 2.

Alla fine della stagione 2014-2015 viene promossa per la prima volta nella massima serie francese.[1].

Esordisce in massima serie il 9 agosto 2015 con un pareggio esterno senza reti contro il Troyes. Dopo cinque giornate di campionato senza andare a segno, realizza la prima rete in Ligue 1 alla sesta giornata, il 19 settembre, con Kader Mangane, nella sfida esterna contro il Guingamp, senza tuttavia evitare la sconfitta. Il 24 ottobre, all'undicesima giornata, ottiene la prima vittoria in massima serie imponendosi all'Ange Casanova per 3-1 sul Nizza, primo di una serie di 4 successi consecutivi.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Gazélec Ajaccio[2]
  • 1910 - Nasce il Jeunesse sportive ajaccienne
  • 1933 - Il Football Club Ajaccio prende l'eredità del Jeunesse sportive ajaccienne
  • 1960 - Fusione tra Football Club Ajaccio e Gazélec Ajaccio: nasce il Gazélec Football Club Ajaccio

  • 2000-2001 8° in Championnat National. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Championnat de France amateur per ragioni finanziarie
  • 2001-2002 15° in Championnat de France amateur girone C
  • 2002-2003 3° in Championnat de France amateur girone C. Green Arrow Up.svg Promosso in Championnat National
  • 2003-2004 5° in Championnat National.
  • 2004-2005 7° in Championnat National.
  • 2005-2006 20° in Championnat National. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Championnat de France amateur
  • 2006-2007 7° in Championnat de France amateur girone B
  • 2007-2008 3° in Championnat de France amateur girone C
  • 2008-2009 9° in Championnat de France amateur girone B
  • 2010-11 2° in Championnat de France amateur girone B

  • 2010-11 1° in Championnat de France amateur girone C. Green Arrow Up.svg Promosso in Championnat National
  • 2011-2012 3° in Championnat National. Green Arrow Up.svg Promosso in Ligue 2
  • 2012-2013 20° in Ligue 2. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Championnat National
  • 2013-2014 3° in Championnat National. Green Arrow Up.svg Promosso in Ligue 2
  • 2014-2015 2° in Ligue 2. Green Arrow Up.svg Promosso in Ligue 1
  • 2015-2016 in Ligue 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionati CFA: 2
2003, 2011

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Francia P Clément Maury
3 Guinea D Issiaga Sylla
4 Francia D Rodéric Filippi
5 Francia D Jérémie Bréchet
6 Francia C David Ducourtioux
7 Francia A Kévin Mayi
8 Francia C Jérôme Lemoigne
9 Francia A Khalid Boutaïb
10 Tunisia C Mohamed Larbi
13 Francia D Alassane Touré
N. Ruolo Giocatore
15 Senegal D Kader Mangane
18 Francia D Amos Youga
19 Camerun A Jacques Zoua
20 Francia C Louis Poggi
21 Francia D Pablo Martinez
23 Croazia C Damjan Đoković
24 RD del Congo A John Tshibumbu
28 Francia A Grégory Pujol
29 Francia D Alexandre Coeff
30 Camerun P Jules Goda

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Francia P Clément Maury
2 Francia D Cyriaque Rivieyran
4 Francia D Rodéric Filippi
5 Francia D Jérémie Bréchet
6 Francia C David Ducourtioux
7 Francia C Julien François
8 Francia C Pierre-François Sinapi
9 Francia A Kévin Mayi
10 Tunisia C Mohamed Larbi
11 Comore A Ali M'Madi
12 Francia C Florian Fabre
16 Francia P Laurent Bernardi
N. Ruolo Giocatore
17 Francia D Olivier Vannucci
18 Rep. Centrafricana D Amos Youga
19 Francia C Rafik Boujedra
20 Francia D Louis Poggi
21 Francia D Pablo Martinez
22 Senegal D Matar Fall
24 Rep. del Congo A John Tshibumbu
25 Francia A Lucas Libbra
28 Francia A Grégory Pujol
29 Francia A Khalid Boutaïb
30 Camerun P Jules Goda

Allenatori recenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore Periodo
Fernand Berthon 19601961
Pierre Cahuzac 1961 – dic. 1971
Guy Calléja dic. 19711976
Jean Luciano 19761978
Jacques Berthommier 19781979
Paul Orsatti 19791980
Guy Calléja 19801988
Baptiste Gentili 19881989
Guy Calléja 19891990
Jean-Michel Cavalli 19901991
Pierre Garcia 19911994
Marcel Husson 1994
Philippe Anziani 1995
Allenatore Periodo
Paul Orsatti 1995 – gen. 1998
Jean-Michel Cavalli gen. 19981999
Patrice Buisset 1999 – feb. 2000
Jean-Michel Cavalli feb. 2000 – maggio 2000
Hubert Velud 20002001
Jean-Luc Luciani 20012003
Jean-Luc Luciani 2003 – marzo 2004
Albert Vanucci marzo 2004 – maggio 2004
Baptiste Gentili maggio 2004 – nov. 2005
Patrick Leonetti novembre 2005 – maggio 2010
Dominique Veilex giugno 2010 - agosto 2012
Jean-Michel Cavalli agosto 2012 - febbraio 2013
Thierry Laurey da febbraio 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Pourquoi le GFC Ajaccio est différent de l'AC Ajaccio?, lequipe.fr, 16-5-2015. URL consultato il 16-5-2015..
  2. ^ Scheda del Gazélec Football Club Ajaccio, con cronistoria

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]