Division 2 1975-1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Division 2 1975-1976
Competizione Ligue 2
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 37ª
Organizzatore LFP
Luogo Francia Francia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana e play-off
Risultati
Vincitore Angers
Promozioni Angers
Rennes
Laval
Retrocessioni Sedan
SO Cholet
600px bisection vertical HEX-B20E0D HEX-22366C.svg US Malakoff
Mulhouse
Montluçon
600px Blu e Giallo (Strisce)2.svg JGA Nevers
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Boško Antić
Francia Marc Berdoll
Incontri disputati 612
Gol segnati 1 657 (2,71 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1974-1975 1976-1977 Right arrow.svg

La Division 2 1975-1976 è stata la trentasettesima edizione della Division 2, la seconda serie del campionato francese di calcio. Composta da 36 squadre divise in 2 gironi è stata vinta dall'Angers, che ha avuto la meglio nell'incontro per il titolo col Rennes, comunque promosso. Viene assegnato un punto di bonus in caso di vittorie con più di 2 gol di scarto.

I capicannonieri sono stati Boško Antić del Caen con 22 gol per il girone A e Marc Berdoll dell'Angers con 25 gol per il girone B[1].

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Division 2 1974-1975 vennero promossi in Division 1 il Nancy, il Valenciennes e l'O. Avignone, mentre vennero retrocessi in Division 3 il Cambrai, il Quimper Cornouaille, il Mantes, il Bourges, il Blois e l'Ajaccio. Dalla Division 1 1974-1975 vennero retrocessi l'Angers, il Rennes e il Red Star, mentre dalla Division 3 vennero promossi l'US Malakoff, il Saint-Dié, lo SO Cholet, il Caen, il Gazélec Ajaccio e il JGA Nevers.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 36 squadre partecipanti vennero divise in due gironi da 18 squadre ciascuno. In ciascun girone le 18 squadre si affrontarono in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 34 giornate. Venivano assegnati due punti a vittoria, un punto a pareggio e zero a sconfitta. Inoltre, veniva assegnato un punto di bonus in caso di vittoria con più di due reti di scarto. Le prime classificate di ciascun girone venivano promosse direttamente in Division 1, mentre le seconde classificate si affrontavano in un play-off per assegnare la terza promozione. Le ultime tre classificate di ciascun girone venivano retrocesse in Division 3.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR B
1uparrow green.svg 1. Rennes 60 34 22 6 6 82 32 +50 +10
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Laval 57 34 21 8 5 71 28 +43 +7
3. Lorient 45 34 15 9 10 55 36 +19 +6
4. Rouen 45 34 17 2 15 60 48 +12 +9
5. Amiens 44 34 15 8 11 47 42 +5 +6
6. Caen 43 34 16 8 10 54 48 +6 +3
7. Black and White Flag.svg SC Hazebrouck 40 34 12 12 10 42 34 +8 +4
8. Châteauroux 38 34 13 12 9 29 24 +5 0
9. Tours 38 34 14 7 13 47 47 0 +3
10. Angoulême 35 34 13 6 15 51 54 -3 +3
11. Dunkerque 34 34 10 11 13 38 46 -8 +3
12. Paris FC 33 34 13 3 18 47 53 -6 +4
13. Fontainebleau 30 34 9 11 14 42 51 -9 +1
14. Boulogne 30 34 12 5 17 37 48 -11 +1
15. Brest 29 34 9 11 14 34 57 -23 0
1downarrow red.svg 16. Sedan 29 34 8 9 17 43 75 -32 +4
1downarrow red.svg 17. SO Cholet 28 34 9 7 18 38 58 -20 +3
1downarrow red.svg 18. 600px bisection vertical HEX-B20E0D HEX-22366C.svg US Malakoff 23 34 9 3 22 31 67 -36 +2

Legenda:

      Promossa in Division 1 1976-1977.
Noatunloopsong (nuvola).svg Ammessa allo spareggio promozione.
      Retrocessa in Division 3 1976-1977.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Un punto di bonus per ogni partita vinta con almeno due reti di scarto.

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR B
1uparrow green.svg 1. Angers 53 34 18 8 8 69 40 +29 +9
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Red Star 50 34 18 6 10 51 25 +26 +8
3. Tolone 45 34 17 8 9 50 31 +19 +3
4. Cannes 43 34 16 9 9 47 31 +16 +2
5. Gueugnon 42 34 15 10 9 37 31 +6 +2
6. Tolosa 40 34 13 11 10 62 53 +9 +3
7. Martigues 40 34 14 9 11 47 41 +6 +3
8. Besançon 40 34 14 9 11 46 40 +6 +3
9. Auxerre 39 34 13 11 10 44 36 +8 +2
10. Béziers 39 34 13 9 12 44 38 +6 +4
11. Gazélec Ajaccio 36 34 13 6 15 44 48 -4 +4
12. Épinal 32 34 10 8 16 42 52 -10 +4
13. Chaumont 32 34 9 12 13 41 56 -15 +2
14. Saint-Dié 32 34 11 8 15 36 53 -17 +2
15. Sète 31 34 8 12 14 44 43 +1 +3
1downarrow red.svg 16. Mulhouse 31 34 12 5 17 41 63 -22 +2
1downarrow red.svg 17. Montluçon 27 34 8 9 17 36 57 -21 +2
1downarrow red.svg 18. 600px Blu e Giallo (Strisce)2.svg JGA Nevers 19 34 6 6 22 29 74 -45 +1

Legenda:

      Promossa in Division 1 1976-1977.
Noatunloopsong (nuvola).svg Ammessa allo spareggio promozione.
      Retrocessa in Division 3 1976-1977.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Un punto di bonus per ogni partita vinta con almeno due reti di scarto.

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Angers 3 - 2 Rennes ?, ?
Rennes 4 - 6 Angers ?, ?

Play-off promozione[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Laval 1 - 0 Red Star ?, ?
Red Star 1 - 2 Laval ?, ?

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ France - List of Topscorers Second Level, in rsssf.com. URL consultato il 6 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]