Ondrej Duda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ondrej Duda
Met-legia (7).jpg
Duda con la maglia del Legia Varsavia nel 2014
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 181 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Colonia
Carriera
Squadre di club1
2012-2014Košice33 (5)
2014-2016Legia Varsavia67 (10)
2016-2020Hertha Berlino59 (12)
2018-2019Hertha Berlino II2 (0)
2020Norwich City10 (0)
2020Hertha Berlino0 (0)
2020-Colonia35 (7)[1]
Nazionale
2012-2013Slovacchia Slovacchia U-192 (1)
2013-2014Slovacchia Slovacchia U-217 (3)
2014-Slovacchia Slovacchia51 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 settembre 2021

Ondrej Duda (Snina, 5 dicembre 1994) è un calciatore slovacco, centrocampista del Colonia e della nazionale slovacca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un trequartista che agisce dietro le punte, il suo punto di forza è il dribbling e viene paragonato al connazionale Marek Hamšík.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Košice[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcuni anni nelle giovanili, debutta in prima squadra il 22 luglio 2012, a 17 anni, contro la Slovan Bratislava. Il primo gol arriva ad ottobre ma non in campionato, bensì nella Coppa di Slovacchia, durante la gara di andata dei quarti. Con il Košice ottiene un sesto posto nel primo anno, in cui colleziona 17 presenze e un gol, mentre nel secondo anno, quando ormai è diventato titolare della squadra, colleziona 21 presenze e 5 gol in metà stagione, fino a febbraio, quando viene ceduto. Il Košice, a fine stagione, ottiene senza di lui un buon quinto posto, ma soprattutto vince la Coppa di Slovacchia contro la Slovan Bratislava.

Legia Varsavia[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 febbraio 2014 viene acquistato dal Legia Varsavia per una cifra intorno ai 300.000 euro dal Košice. La prima presenza con la maglia polacca arriva a marzo nel match terminato 1-1 contro lo Śląsk Wrocław. Il primo gol arriva già nella giornata seguente nel 2-2 contro il Wisła Cracovia. Nel 2014-2015 arriva anche l'esordio nelle coppe europee: gioca infatti prima i preliminari di Champions League e poi, dopo l'eliminazione, in Europa League dove il Legia Varsavia supererà il girone ma verrà eliminato ai sedicesimi di finale dall' Ajax: Duda non giocherà nel doppio confronto per un infortunio alla caviglia.

Il 30 luglio 2015, nel match valido per il terzo turno dei preliminari di Europa League 2015/2016 tra Kukësi e Legia Varsavia, viene colpito da un sasso lanciato dai tifosi di casa: il grave fatto farà sospendere la partita al 51', sul punteggio di 1-2 per gli ospiti. In seguito, sarà assegnato lo 0-3 a tavolino al Legia. Complessivamente in due anni e mezzo con il club polacco mette a referto 99 presenze e 16 gol.

Hertha Berlino[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 luglio 2016 viene ceduto all'Hertha Berlino[2] per 4,4 milioni di euro più bonus, diventando il terzo trasferimento più costoso del calcio polacco.[3]

Prestito al Norwich City e Colonia[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 gennaio 2020 viene ceduto in prestito al Norwich City.[4][5]

A fine prestito torna all'Hertha, che il 16 settembre 2020 lo cede a titolo definitivo al Colonia.[6][7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 ottiene la sua prima e unica convocazione nella nazionale Under-19, nella quale segna anche un gol, mentre con la nazionale Under-21 ha partecipato alle qualificazioni agli europei di categoria, venendo convocato più volte nel corso dell'anno 2013.

Nel novembre 2014 ottiene poi le prime convocazioni in nazionale maggiore, debuttando il 18 novembre 2014 nell'amichevole vinta 2-1 contro la Finlandia;[8] nel marzo 2015, alla seconda presenza, scende in campo da titolare contro la Rep. Ceca, segnando anche l'unico gol del match.[9] Sceso più volte in campo nel biennio 2015-2016 e convincendo con buone prestazioni, viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[10] Nella partita della fase a gironi persa 2-1 contro il Galles realizza il primo gol nella storia della nazionale slovacca a un europeo di calcio, portando il risultato sul momentaneo 1-1.[11]

Il 25 marzo 2018, durante l'amichevole contro la Thailandia, un suo tempestivo intervento salva la vita al compagno di squadra Martin Škrtel, che in seguito ad una pallonata alla testa aveva perso i sensi, rischiando di soffocarsi con la lingua.[12]

Il 18 maggio 2021 viene convocato per gli Europei.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 settembre 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres goal Pres Reti
2012-2013 Slovacchia Košice SL 14 0 CS 3 1 - - - - - - 17 1
2013-feb. 2014 SL 19 5 CS 2 0 - - - - - - 21 5
Totale Košice 33 5 5 1 - - - - 38 6
gen.-giu. 2014 Polonia Legia Varsavia EK 12 3 CP 0 0 - - - - - - 12 3
2014-2015 EK 27 5 CP 5 0 UCL+UEL 4[14]+8 0+3 SP 0 0 44 8
2015-2016 EK 27 2 CP 4 1 UEL 6[14]+5 2+0 SP 1 0 43 5
lug. 2016 EK 1 0 CP - - UCL 1[14] 0 SP 0 0 2 0
Totale Legia Varsavia 67 10 9 1 24 5 1 0 101 16
2016-2017 Germania Hertha Berlino BL 3 0 CG 2 0 UEL 4 0 - - - 9 0
2017-2018 BL 17 1 CG 0 0 UEL 0 0 - - - 17 1
2017-2018 Germania Hertha Berlino II RL 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2018-2019 Germania Hertha Berlino BL 32 11 CG 3 0 - - - - - - 35 11
2019-gen. 2020 BL 7 0 CG 2 1 - - - - - - 9 1
2019-2020 Germania Hertha Berlino II RL 1 0 - - - - - - - - - 1 0
Totale Hertha Berlino II 2 0 - - - - - - 2 0
gen.-lug. 2020 Inghilterra Norwich City PL 10 0 FA Cup+CdL 2+- 0 - - - - - - 12 0
ago.-set. 2020 Germania Hertha Berlino BL 0 0 CG 1 0 - - - - - - 1 0
Totale Hertha Berlino 59 12 8 1 4 0 - - 71 13
set. 2020-2021 Germania Colonia BL 32+2[15] 7 CG 2 0 - - - - - - 36 7
Totale carriera 205 34 26 3 28 5 1 0 260 42

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Slovacchia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-11-2014 Žilina Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
31-3-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 1 Uscita al 82’ 82’
14-6-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 80’ 80’
5-9-2015 Oviedo Spagna Spagna 2 – 0 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 61’ 61’
9-10-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 79’ 79’
13-11-2015 Trnava Slovacchia Slovacchia 3 – 2 Svizzera Svizzera Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
17-11-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 3 – 1 Islanda Islanda Amichevole -
25-3-2016 Trnava Slovacchia Slovacchia 0 – 0 Lettonia Lettonia Amichevole -
29-3-2016 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 2 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
29-5-2016 Augusta Germania Germania 1 – 3 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 61’ 61’
4-6-2016 Trnava Slovacchia Slovacchia 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
11-6-2016 Bordeaux Galles Galles 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Euro 2016 - 1º turno 1 Ingresso al 60’ 60’
15-6-2016 Lilla Russia Russia 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Euro 2016 - 1º turno - Uscita al 67’ 67’
20-6-2016 Saint-Étienne Slovacchia Slovacchia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Euro 2016 - 1º turno - Uscita al 57’ 57’
10-6-2017 Vilnius Lituania Lituania 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 89’ 89’
1-9-2017 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 87’ 87’
4-9-2017 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 79’ 79’
5-10-2017 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 79’ 79’
8-10-2017 Trnava Slovacchia Slovacchia 3 – 0 Malta Malta Qual. Mondiali 2018 1 Ammonizione al 79’ 79’
10-11-2017 Leopoli Ucraina Ucraina 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
14-11-2017 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
22-3-2018 Bangkok Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 72’ 72’
25-3-2018 Bangkok Thailandia Thailandia 2 – 3 Slovacchia Slovacchia Amichevole 1
31-5-2018 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
4-6-2018 Ginevra Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
5-9-2018 Trnava Slovacchia Slovacchia 3 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
9-9-2018 Leopoli Ucraina Ucraina 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 65’ 65’ Ammonizione al 74’ 74’
13-10-2018 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
16-10-2018 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
19-11-2018 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 58’ 58’
21-3-2019 Trnava Slovacchia Slovacchia 2 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2020 1 Uscita al 87’ 87’
24-3-2019 Cardiff Galles Galles 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2020 - Uscita al 65’ 65’
11-6-2019 Baku Azerbaigian Azerbaigian 1 – 5 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2020 - Ingresso al 71’ 71’
6-9-2019 Bratislava Slovacchia Slovacchia 0 – 4 Croazia Croazia Qual. Euro 2020 -
13-10-2019 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 46’ 46’
19-11-2019 Trnava Slovacchia Slovacchia 2 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2020 - Ingresso al 85’ 85’
4-9-2020 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 3 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 17’ 17’
8-10-2020 Bratislava Slovacchia Slovacchia 0 – 0 dts
(4 – 2 dtr)
Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - Ammonizione al 101’ 101’ Uscita al 107’ 107’
11-10-2020 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 22’ 22’
14-10-2020 Trnava Slovacchia Slovacchia 2 – 3 Israele Israele UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ammonizione al 21’ 21’ Uscita al 71’ 71’
12-11-2020 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 – 2 dts Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2020 - Ammonizione al 66’ 66’ Uscita al 85’ 85’
15-11-2020 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Scozia Scozia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ammonizione al 65’ 65’
24-3-2021 Nicosia Cipro Cipro 0 – 0 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 84’ 84’
30-3-2021 Trnava Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Russia Russia Qual. Mondiali 2022 -
6-6-2021 Vienna Austria Austria 0 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 76’ 76’
14-6-2021 San Pietroburgo Polonia Polonia 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Euro 2020 - 1º turno - Uscita al 90+2’ 90+2’
18-6-2021 San Pietroburgo Svezia Svezia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Euro 2020 - 1º turno - Ammonizione al 80’ 80’
23-6-2021 Siviglia Slovacchia Slovacchia 0 – 5 Spagna Spagna Euro 2020 - 1º turno - Ammonizione al 12’ 12’ Uscita al 46’ 46’
1-9-2021 Lubiana Slovenia Slovenia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 90’ 90’ Ammonizione al 90+5’ 90+5’
4-9-2021 Bratislava Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 62’ 62’
7-9-2021 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 0 Cipro Cipro Qual. Mondiali 2022 -
Totale Presenze 51 Reti 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (7) se si comprendono le presenze nello spareggio promozione-retrocessione.
  2. ^ (DE) Herthas neue Nummer 10!, su herthabsc.com. URL consultato il 17 settembre 2020.
  3. ^ Obiettivi, Duda passa all'Herta Berlino. Trasferimento record per il calcio polacco, su fiorentina.it. URL consultato il 20 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2016).
  4. ^ (DE) Ondrej Duda auf Leihbasis auf die Insel, su herthabsc.de. URL consultato il 17 settembre 2020.
  5. ^ (EN) Norwich City sign Slovakia international Ondrej Duda, su canaries.co.uk. URL consultato il 12 gennaio 2020.
  6. ^ (DE) Ondrej Duda wechselt zum FC, su fc.de. URL consultato il 17 settembre 2020.
  7. ^ (DE) Ondrej Duda verlässt Hertha BSC, su herthabsc.de. URL consultato il 17 settembre 2020.
  8. ^ (PL) Debiut Ondreja Dudy i występ Kaspera Hämäläinena w meczu Słowacja, su 90minut.pl. URL consultato il 15 giugno 2021.
  9. ^ (EN) Slovakia vs Czech Republic, 31 March 2015, su eu-football.info. URL consultato il 15 giugno 2021.
  10. ^ (SK) Ján Kozák oznámil mená pre Euro 2016, su futbalsfz.sk, 30 maggio 2016. URL consultato il 30 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2016).
  11. ^ Galles-Slovacchia 2-1: prima festa con Bale e il gigante Kanu, su repubblica.it, 11 giugno 2016. URL consultato il 15 giugno 2021.
  12. ^ Paura Skrtel, rischia il soffocamento: salvato da un compagno, su foxsports.it, 26 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2018).
  13. ^ (SK) MUŽI A – Nominácia na tréningový kemp je začiatok cesty, su futbalsfz.sk. URL consultato il 19 maggio 2021.
  14. ^ a b c Nei turni preliminari.
  15. ^ Nello spareggio promozione-retrocessione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313026214 · WorldCat Identities (ENviaf-313026214