Gauliga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gauliga
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Paese Germania Germania
Cadenza annuale
Storia
Fondazione 1933
Soppressione 1945
Ultimo vincitore Dresdner SC
Record vittorie Schalke 04 (6)

La Gauliga era il più alto livello del campionato tedesco di calcio; si disputò tra il 1933 e il 1945 nelle Gau, le divisioni amministrative della Germania nazista. Ogni squadra campione della sua Gauliga si qualificava per il campionato tedesco vero e proprio.

Evoluzione storica[modifica | modifica wikitesto]

La suddivisione del 1933[modifica | modifica wikitesto]

Le iniziali 16 Gauligen nel 1933.

La Germania nazista nel 1933 riorganizzò il calcio secondo i propri obiettivi sul territorio controllato, che già in questo periodo andava oltre gli attuali confini della Germania. Inizialmente vennero create sedici Gauligen; queste, con riferimento alla mappa a fianco, erano[1]:

Le Gauligen aggiunte dopo l'espansione tedesca[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della Germania Nazista

Con il passar del tempo vennero inglobati nuovi territori, sui quali vennero create nuove Gauligen, che erano[1]:

Alla fine della seconda guerra mondiale la Germania venne occupata dagli Alleati, e vennero inizialmente creati molti campionati separati; questi confluirono nella DDR-Oberliga, giocata in Germania Est, e nell'Oberliga in Germania Ovest.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Viene riportato, stagione per stagione, il risultato della finale nazionale[2]:

Stagione Vincitore Punteggio Seconda
1933-1934 Schalke 04 2-1 Norimberga
1934-1935 Schalke 04 6-4 Stoccarda
1935-1936 Norimberga 2-1 (d.t.s.) F. Düsseldorf
1936-1937 Schalke 04 2-0 Norimberga
1937-1938 Hannover 96 3-3 (d.t.s.)
4-3 (d.t.s.)
Schalke 04
1938-1939 Schalke 04 9-0 Admira Vienna
1939-1940 Schalke 04 1-0 Dresdner SC
1940-1941 Rapid Vienna 4-3 Schalke 04
1941-1942 Schalke 04 2-0 First Vienna
1942-1943 Dresdner SC 3-0 Saarbrücken
1943-1944 Dresdner SC 4-0 non conosciuta Luftwaffen-SV Hamburg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Gauligen 1933-45, in f-archiv.de. URL consultato il 09-06-2014.
  2. ^ (EN) Germany - Championships 1902-1945, in www.rsssf.com. URL consultato il 09-06-2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]