Pasturana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pasturana
comune
Pasturana – Stemma
Antica pieve di Pasturana
Antica pieve di Pasturana
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
Sindaco Alessandro Raggio dal 09/06/2014
Territorio
Coordinate 44°45′06″N 8°45′01″E / 44.751667°N 8.750278°E44.751667; 8.750278 (Pasturana)Coordinate: 44°45′06″N 8°45′01″E / 44.751667°N 8.750278°E44.751667; 8.750278 (Pasturana)
Altitudine 214 m s.l.m.
Superficie 5,26 km²
Abitanti 1 217[1] (31-12-2010)
Densità 231,37 ab./km²
Comuni confinanti Basaluzzo, Francavilla Bisio, Novi Ligure, Tassarolo
Altre informazioni
Cod. postale 15060
Prefisso 0143
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006127
Cod. catastale G367
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti pasturanesi
Patrono san Martino
Giorno festivo 11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pasturana
Sito istituzionale

Pasturana (Pasturàuna in piemontese, Pastorana in ligure) è un comune di 1.127 abitanti della provincia di Alessandria in Piemonte. È situato sulle estreme propaggini collinari dell'Appennino ligure.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Possedimento del monastero di San Salvatore di Pavia dal 969, passò sotto il dominio dei marchesi di Gavi nel XII secolo) e successivamente della Repubblica di Genova. Nel 1336 entrò nell'orbita del Marchesato del Monferrato. Divenne successivamente feudo degli Spinola di Milano e infine della famiglia Trotti.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Cultura[modifica | modifica sorgente]

Eventi[modifica | modifica sorgente]

  • Sagra del corzetto (pasta alimentare in dischetti). Stand gastronomici e dimostrazioni di lavori con macchine agricole. Il 1º week-end di settembre.
  • Artebirra. Festa della birra artigianale italiana. Il 1º o 2º week-end di giugno.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Giuseppina Maria Pomero Lista civica Sindaco
2009 in carica Giuseppina Maria Pomero Lista civica Sindaco

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte