Rivarone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rivarone
comune
Rivarone – Stemma Rivarone – Bandiera
La chiesa della Natività di Maria
La chiesa della Natività di Maria
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Sindaco Carlo Venturino (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°58′40″N 8°43′00″E / 44.977778°N 8.716667°E44.977778; 8.716667 (Rivarone)Coordinate: 44°58′40″N 8°43′00″E / 44.977778°N 8.716667°E44.977778; 8.716667 (Rivarone)
Altitudine 103 m s.l.m.
Superficie 6,08 km²
Abitanti 371[1] (31-12-2010)
Densità 61,02 ab./km²
Comuni confinanti Alluvioni Cambiò, Bassignana, Montecastello, Piovera
Altre informazioni
Cod. postale 15040
Prefisso 0131
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006145
Cod. catastale H343
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti rivaronesi
Giorno festivo 8 settembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Rivarone
Sito istituzionale

Rivarone (Rivaròn in piemontese) è un comune di 381 abitanti della provincia di Alessandria. È bagnato dal fiume Tanaro. Paese conosciuto per le ciliegie, il prodotto tipico della cittadina è la ciliegia "precoce", famosa perché matura più in fretta delle altre.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Persone legate a Rivarone[modifica | modifica sorgente]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte