Prasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prasco
comune
Prasco – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
Sindaco Piero Bartolomeo Barisone (lista civica) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 44°38′25″N 8°33′11″E / 44.640278°N 8.553056°E44.640278; 8.553056 (Prasco)Coordinate: 44°38′25″N 8°33′11″E / 44.640278°N 8.553056°E44.640278; 8.553056 (Prasco)
Altitudine 245 m s.l.m.
Superficie 6,06 km²
Abitanti 565[1] (31-12-2010)
Densità 93,23 ab./km²
Frazioni Stazione
Comuni confinanti Cremolino, Morbello, Morsasco, Visone
Altre informazioni
Cod. postale 15010
Prefisso 0144
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006139
Cod. catastale G987
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti praschesi
Patrono santi Nazario e Celso
Giorno festivo 28 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Prasco
Sito istituzionale

Prasco (Prasch in piemontese) è un comune di 522 abitanti della provincia di Alessandria.

Un piccolo abitato distaccato è situato in località Valcrosa.

Il comune è conosciuto per il suo castello, inserito nel sistema dei "Castelli Aperti" del Basso Piemonte. Tre torrioni semicircolari caratterizzano la struttura, risalente al XII secolo e già sede feudale. Ospita il Centro per la promozione degli studi su Giorgio Gallesio.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]


Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte