Moncestino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moncestino
comune
Moncestino – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
Sindaco Fernando Anselmi (lista civica) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 45°09′20″N 8°09′45″E / 45.155556°N 8.1625°E45.155556; 8.1625 (Moncestino)Coordinate: 45°09′20″N 8°09′45″E / 45.155556°N 8.1625°E45.155556; 8.1625 (Moncestino)
Altitudine 287 m s.l.m.
Superficie 6,42 km²
Abitanti 242[1] (31-12-2010)
Densità 37,69 ab./km²
Frazioni Ganoia, Cignaretto, Coggia, Piagera, Seminenga
Comuni confinanti Crescentino (VC), Fontanetto Po (VC), Gabiano, Verrua Savoia (TO), Villamiroglio
Altre informazioni
Cod. postale 15020
Prefisso 0142
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006099
Cod. catastale F337
Targa AL
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 723 GG[2]
Nome abitanti moncestinesi
Patrono Maria SS. Assunta
Giorno festivo 15 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Moncestino
Sito istituzionale

Moncestino (Mustin in piemontese) è un comune di 239 abitanti della provincia di Alessandria, in Piemonte.

Ha una superficie di circa 6,4 km². che comprende la pianura, il fiume Po e la collina (278 mt.), in cui è ubicato il centro abitato.

Moncestino si trova a solo 50 km da Torino, a 30 km da Casale Monferrato, 45 km da Asti e 60 km da Alessandria.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

In cento anni si è assistito ad un esteso spopolamento del Comune, pari ad una perdita netta dei due terzi della popolazione dal 1911

Abitanti censiti[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte

CURIOSITA'