Frugarolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frugarolo
comune
Frugarolo – Stemma
La parrocchiale di San Felice
La parrocchiale di San Felice
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
Sindaco Pietro Luigi Gazzaniga (lista civica) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 44°50′17″N 8°40′57″E / 44.838056°N 8.6825°E44.838056; 8.6825 (Frugarolo)Coordinate: 44°50′17″N 8°40′57″E / 44.838056°N 8.6825°E44.838056; 8.6825 (Frugarolo)
Altitudine 112 m s.l.m.
Superficie 27,25 km²
Abitanti 1 997[1] (31-12-2010)
Densità 73,28 ab./km²
Frazioni Cabannoni, Mandrino
Comuni confinanti Alessandria, Bosco Marengo, Casal Cermelli, Castellazzo Bormida
Altre informazioni
Cod. postale 15065
Prefisso 0131
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006075
Cod. catastale D813
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 609 GG[2]
Nome abitanti frugarolesi
Patrono san Felice
Giorno festivo 29 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Frugarolo
Sito istituzionale

Frugarolo (Fruareu [frya'rœ] in piemontese comune, Friarò in dialetto alessandrino) è un comune di 1.998 abitanti della provincia di Alessandria, situato nella pianura alessandrina sulla destra dell'Orba.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La parrocchiale di San Felice, di struttura romanica con influssi gotici, con una scalinata di epoca successiva, è stata recentemente ricostruita dopo il crollo del campanile e di parte della chiesa. Nella torre duecentesca della tenuta "Torre San Pio V", tra Frugarolo e Casal Cermelli, furono rinvenuti (e poi distaccati) affreschi della fine del Trecento con scene tratte dal ciclo di re Artù, che sono ora conservati nel museo dell'ex ospedale militare di Alessandria.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte