Pertica Bassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pertica Bassa
comune
Pertica Bassa – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Brescia-Stemma.png Brescia
Amministrazione
SindacoManuel Nicola Bacchetti (lista civica) dall'8-6-2009
Territorio
Coordinate45°45′N 10°22′E / 45.75°N 10.366667°E45.75; 10.366667 (Pertica Bassa)
Altitudine511 m s.l.m.
Superficie30,13 km²
Abitanti574[1] (30-11-2021)
Densità19,05 ab./km²
FrazioniAvenone, Forno d'Ono (sede comunale), Levrange, Ono Degno, loc. Molino
Comuni confinantiCollio, Lavenone, Marmentino, Pertica Alta, Vestone
Altre informazioni
Cod. postale25070
Prefisso0365
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT017140
Cod. catastaleG475
TargaBS
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 940 GG[3]
Nome abitantiperticaroli
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pertica Bassa
Pertica Bassa
Pertica Bassa – Mappa
Posizione del comune di Pertica Bassa nella provincia di Brescia
Sito istituzionale

Pertica Bassa (Pèrtega Basa in dialetto bresciano) è un comune italiano di 574 abitanti della provincia di Brescia in Lombardia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune appartiene alla Comunità Montana della Valle Sabbia.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

L'origine del nome è da ricercarsi nell'usanza longobarda di erigere dai famigliari di un guerriero caduto o disperso in battaglia, lontano da casa, una pertica sormontata da un simulacro di colomba rivolta verso il luogo dell'accaduto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'odierno territorio di Pertica Bassa occupa una porzione dell'antica organizzazione sovraccomunale nominata Universitas Perticae Vallis Sabbi, attiva dal 1382 al 1797[4] e che comprendeva quello che oggi è il territorio del Comune di Pertica Alta e gli abitati di Bisenzio e Presegno, oggi appartenenti all'amministrazione comunale di Lavenone.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
24 aprile 1995 14 giugno 2004 Luigi Ghidinelli lista civica Sindaco
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Giacinto Albertini lista civica Sindaco
8 giugno 2009 in carica Manuel Nicola Bacchetti lista civica Sindaco [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2021 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Centro Studi Museali-Interattivo di Cultura Prealpina – Pertica Alta, su LePertiche.Com. URL consultato il 24 marzo 2022.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Cesare Fumana, Pertica Bassa - A Pertica Bassa vince Bacchetti, su vallesabbianews.it, 11 giugno 2009. URL consultato il 19 giugno 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240157835
  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia