Sarezzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sarezzo
comune
Sarezzo – Stemma
(dettagli)
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Brescia-Stemma.png Brescia
Amministrazione
SindacoDiego Toscani (PD) dal 26/05/2014
Territorio
Coordinate45°39′N 10°12′E / 45.65°N 10.2°E45.65; 10.2 (Sarezzo)Coordinate: 45°39′N 10°12′E / 45.65°N 10.2°E45.65; 10.2 (Sarezzo)
Altitudine273 m s.l.m.
Superficie17,68 km²
Abitanti13 275[1] (31-8-2018)
Densità750,85 ab./km²
FrazioniValle di Sarezzo, Ponte Zanano, Zanano e Noboli.
Comuni confinantiBrione, Gardone Val Trompia, Lumezzane, Marcheno, Polaveno, Villa Carcina
Altre informazioni
Cod. postale25068
Prefisso030
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT017174
Cod. catastaleI433
TargaBS
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Nome abitantisaretini
Patronosan Faustino
Giorno festivo15 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sarezzo
Sarezzo
Sarezzo – Mappa
Posizione del comune di Sarezzo nella provincia di Brescia
Sito istituzionale

Sarezzo (Sarès in dialetto bresciano[2][3], e Harès o Harèh nella variante triumplina) è un comune italiano di 13 275 abitanti[1] della provincia di Brescia, in Lombardia; il comune fa parte della comunità montana della Valtrompia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune si trova nella bassa Val Trompia e una parte nella laterale val Gobbia, a circa 13 chilometri a nord del capoluogo; è interamente attraversato dal Mella e dal torrente Gobbia.

Storia e origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Piazza di Sarezzo

Qui convergevano le antiche popolazioni per gli scambi commerciali e del bestiame; Sarezzo rivestiva così un ruolo prioritario in Valtrompia. Questa realtà ebbe inizio fin dai primordi della storia e si è consolidata in epoca celtica e romana. Lo stesso antico nome "Saretium", ricorda l'idea di steccati e serragli per bestiame. L’Olivieri e il Gnanga fanno riferimento per il nome alla selce e nominano il termine “Sérès” che tuttavia si riferiva al granito di cui a Sarezzo non c’è traccia. [4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Sarezzo comprende anche delle frazioni: Noboli, Ponte Zanano, Valle di Sarezzo e Zanano.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata tranviaria a Sarezzo

Fra il 1882 e il 1954 Sarezzo ospitò una fermata della tranvia della Val Trompia, nonché una stazione della stessa posta in località Zanano[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2018.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 606.
  3. ^ Toponimi in dialetto bresciano
  4. ^ SAREZZO | Valtrompia.it, su valtrompia.it. URL consultato il 21 aprile 2019.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Claudio Mafrici, I binari promiscui - Nascita e sviluppo del sistema tramviario extraurbano in provincia di Brescia (1875-1930), in Quaderni di sintesi, vol. 51, novembre 1997.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154039325
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lombardia