Kōstas Katsouranīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kōstas Katsouranīs
20130814 AT-GR Kostas Katsouranis 2403.jpg
Nome Kōnstantinos Katsouranīs
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Ritirato 29 settembre 2015
Carriera
Squadre di club1
1996-2002 Panachaïkī 121 (14)
2002-2006 AEK Atene 110 (29)
2006-2009 Benfica 80 (10)
2009-2012 Panathīnaïkos 80 (17)[1]
2012-2014 PAOK 42 (4)[2]
2014 Pune City 14 (4)
2014-2015 Atromītos 22 (3)
2015 Heidelberg United 0 (0)
Nazionale
1998-1999 Grecia Grecia U-21 22 (1)
2002-2015 Grecia Grecia 116 (10)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Portogallo 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2014

Kōnstantinos Katsouranīs detto Kōstas (gr. Κωνσταντίνος "Κώστας" Κατσουράνης; Patrasso, 21 giugno 1979) è un ex calciatore greco, di ruolo centrocampista. Con la Nazionale greca, è stato Campione d'Europa nel 2004.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca soprattutto nel ruolo di mediano, ma può essere schierato anche come difensore centrale o come centrocampista offensivo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Panachaiki[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 17 anni, nel 1996, Katsouranīs debuttò nel Panachaiki, squadra di Patrasso. Alla terza stagione (1998-1999) era titolare. Rimase sei anni al Panachaiki.

AEK Atene[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2002 si trasferisce all'AEK Atene, firmando un contratto di tre anni, qui trova l'ex-interista Grigorios Georgatos e Demis Nikolaidis, Vasilīs Lakīs, Michalis Kapsis, Theodoros Zagorakis che insieme nell'estate 2004, vinceranno l'Europeo 2004 con la Nazionale greca. Nella stagione 2004-2005 segnò 12 reti in campionato e condusse la squadra nella lotta al titolo, L'AEK chiuse terzo. Nella stagione successiva il club chiuse al secondo posto in campionato, guadagnandosi l'accesso alla Champions League. Dopo quella stagione Katsouranīs, insieme all'allenatore Fernando Santos, si trasferì al Benfica per 3,5 milioni di euro.

Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 giugno 2006 Katsouranīs firmò un contratto di quattro anni per il Benfica, raggiungendo a Lisbona il connazionale Giorgos Karagounis. Alla prima stagione in Portogallo ha giocato 28 partite e segnato 6 reti. In alcune partite ha anche portato la fascia di capitano.[senza fonte] Il 14 settembre 2007 ha accettato un prolungamento di due anni del contratto con il Benfica, vincendo la Coppa di Lega portoghese.

Panathinaikos[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 giugno 2009 firma un quadriennale con il Panathinaikos. Qui ritrova l'ex interista Giorgos Karagounis e Georgios Seitaridis, suoi ex compagni di Nazionale con cui ha vinto l'Europeo 2004. Qui trova anche l'argentino Sebastián Leto e il francese Djibril Cissé e l'allenatore Ten Cate (sostituito da Nikos Nioplias). Contribuisce alla qualificazione del Panathinaikos agli ottavi di finale in Europa League ai danni della Roma, dove il Panathinaikos si impone prima 3-2 allo Stadio Olimpico di Atene e poi 2-3 allo stadio Olimpico di Roma. L'11 giugno 2010 conquista il titolo di Grecia ai danni dei rivali dell'Olympiakos. Il 24 aprile 2010 conquista anche la Coppa di Grecia contro l'Aris Salonicco allenata dall'ex-interista Hector Cuper.

Il 3 ottobre 2012 Giannis Alafouzos, presidente del Panathīnaïkos, rescinde il suo contratto a causa della pessima partenza del Panathinaikos nella stagione 2012-2013.

PAOK[modifica | modifica wikitesto]

Il presidente del PAOK ed ex conoscenza del campionato italiano, Zisis Vryzas suo compagno di nazionale all'Europeo 2004, non si lascia sfuggire questa occasione e a dicembre 2012 fa firmare un contratto al giocatore, fino al termine della stagione 2012-2013 con il PAOK Salonicco. Debutta con la sua nuova squadra il 6 gennaio 2013 contro il Panthrakikos del connazionale Dimitrios Papadopoulos anche membro della nazionale greca che ad aver vinto l'Europeo 2004. Il 24 gennaio 2013 segna la sua prima rete con il PAOK Salonicco agli ottavi di finale di Coppa di Grecia contro il Kallithea. Con questa prova Katsouranīs raggiungendo i quarti di finale della competizione con PAOK Salonicco, prendendosi la sua rivincita contra la sua squadra precedente (Panathinaikos), eliminata in questo turno dal Platanias. Il 3 marzo 2013 segna la sua prima rete in campionato con la maglia del PAOK Salonicco della vittoria per 4-2 contro il Panionios allenato da Dimitrios Eleftheropoulos vecchia conoscenza del campionato italiano. Il 6 marzo 2013 accede alla semi-finale della Coppa di Grecia con il PAOK Salonicco ai danni del Levardiakos.

Pune City[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º ottobre 2014 si trasferisce al Pune City in India.[3][4], dove gioca Bruno Cirillo allenato da Franco Colomba. Kōstas Katsouranīs debutta in Indian Super League in trasferta contro il Delhi Dynamos di Alessandro Del Piero terminata 0-0. Qui gioca 14 partite e segna 4 goal, dove uno dei suoi goal viene considerato uno dei più belli della Indian Super League.

Atromitos[modifica | modifica wikitesto]

A Dicembre 2014 firma un contratto di sei mesi con l'Atromītos, dove hanno militato Dimitrios Papadopoulos e dove milita tuttora Stefano Napoleoni. Il 4 gennaio 2015 debutta con la sua nuova squadra in casa contro il Kalloni. Il 15 febbraio segna la sua prima rete contro la sua ex squadra il PAOK Salonicco.

Heidelberg United[modifica | modifica wikitesto]

A Settembre 2015 firma un contratto con gli australiani del Heidelberg United.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale greca ha vinto il campionato d'Europa 2004 svoltosi in Portogallo. Ha che partecipato alla FIFA Confederations Cup 2005 da vincente dell'Europeo 2004 e poi partecipa alla qualificazione all'Europeo 2008. È stato più volte capitano della Nazionale ellenica e ha contribuito alla qualificazione della squadra al Mondiale 2010. Kōstas Katsouranīs contribuisce alla qualificazione della Nazionale greca all'Europeo 2012, essendo il suo terzo europeo consecutivo di cui uno anche vinto.

Viene incluso nella formazione dal nuovo allenatore della Nazionale per gli Europei 2012; per Katsouranīs è il 3 Europeo consecutivo con la Nazionale Greca, diventando uno dei reduci del vittorioso Europeo 2004 insieme a Konstantinos Chalkias e Giorgos Karagounis.

L'8 giugno 2012 esordisce da titolare agli Europei nella sfida inaugurale contro la Polonia (1-1). Contribuisce alla vittoria (1-0) contro la Russia, che permette alla Grecia di accedere ai quarti di finale degli Europei 2012.

Il 16 ottobre contro la Slovacchia totalizza la 100 presenza con la maglia ellenica, raggiungendo il connazionale Angelos Basinas.Fu anche definito il miglior giovane greco dell'anno 2000

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997 Grecia Panachaiki AE 14 2 CG 2 1 - - - - - - 16 3
1997-1998 AE 4 1 CG 0 0 Int 3 1 - - - 7 2
1998-1999 BE 28 1 CG 4 2 - - - - - - 32 3
1999-2000 AE 27 6 CG 3 0 - - - - - - 30 6
2000-2001 AE 25 2 CG 1 0 - - - - - - 26 2
2001-2002 AE 25 3 CG 2 0 - - - - - - 27 3
Totale Panachaiki 123 15 12 3 3 1 - - 138 19
2002-2003 Grecia AEK Atene AE 26 6 CG 2 1 UCL+CU 7[5]+2 1+1 - - - 36 9
2003-2004 AE 27 7 CG 3 1 UCL 8[6] 1[7] - - - 36 8
2004-2005 AE 28 10 CG 2 1 CU 6 1 - - - 36 12
2005-2006 AE 29 6 CG 4 2 CU 2 0 - - - 35 8
Totale AEK Atene 110 29 11 5 25 4 - - 146 38
2006-2007 Portogallo Benfica PL 29 6 CP 3 1 UCL+CU 8[6]+4 0+1 - - - 44 8
2007-2008 PL 27 2 CP+CdL 2+2 0 UCL+CU 8[6]+4 0+1 - - - 43 3
2008-2009 PL 24 2 CP+CdL 1+6 0+2 CU 4 0 - - - 35 4
Totale Benfica 80 10 14 3 28 2 - - 122 15
2009-2010 Grecia Panathīnaïkos SL 28 8 CG 5 0 UCL+UEL 4[8]+9 1[8]+1 - - - 46 10
2010-2011 SL 28+4[9] 5+1[9] CG 3 0 UCL 5 0 - - - 40 6
2011-2012 SL 23+4[9] 4 CG 1 0 UCL+UEL 2[7]+2[10] 0 - - - 32 4
set.-ott. 2012 SL 1 0 CG 0 0 UCL+UEL 4[8]+1 0 - - - 6 0
Totale Panathinaikos 80+8 17+1 9 0 27 2 - - 124 20
gen.-giu. 2013 Grecia PAOK SL 12+6[9] 2+2[9] CG 6 1 - - - - - - 24 5
2013-2014 SL 26+3[9] 2 CG 5 0 UCL+UEL 4[8]+8 1[8]+0 - - - 46 3
Totale PAOK Salonicco 39+9 4+2 11 1 12 1 - - 70 8
2014 India Pune City ISL 14 4 - - - - - - - - - 14 4
gen.-giu. 2015 Grecia Atromītos SL 16+5[9] 1 CG 1 0 UEL - - - - - 22 1
Totale carriera 446+22 78+3 57 12 95 10 - - 620 103

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Benfica: 2008-2009
Panathinaikos: 2009-2010
Panathinaikos: 2009-2010

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2004

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 88 (18) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 48 (6) se si comprendono i play-off.
  3. ^ Pune City, ufficiale: alla corte di Colomba arriva anche il greco Katsouranīs fiorentina.it
  4. ^ UFFICIALE: Pune, con Trezeguet c'è anche Katsouranis, tuttomercato.com, 1º ottobre 2014. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  5. ^ 1 presenza nel Terzo turno preliminare.
  6. ^ a b c 2 presenze nel Terzo turno preliminare.
  7. ^ a b Terzo turno preliminare.
  8. ^ a b c d e Nei turni preliminari.
  9. ^ a b c d e f g Play-off.
  10. ^ Nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]