Michalīs Kapsīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michalīs Kapsīs
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 182 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club1
1990-1991 non conosciuta Aris Nikeas 21 (0)
1991-1992 non conosciuta AO Neapolis 24 (2)
1992-1993 non conosciuta Anagennissi Artas 18 (1)
1993-1998 Ethnikos Pireo 123 (2)
1998-2004 AEK Atene 111 (3)
2004-2005 Bordeaux 29 (0)
2005-2006 Olympiakos 6 (1)
2006-2008 APOEL 15 (0)
2008-2010 Levadeiakos 27 (0)
2010-2012 Ethnikos Pireo 12 (0)
Nazionale
2003-2007 Grecia Grecia 36 (1)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Portogallo 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Michalīs Kapsīs in greco: Μιχάλης Καψής (Il Pireo, 18 ottobre 1974) è un ex calciatore greco, di ruolo difensore.

Anche suo padre Anthimos è stato un calciatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ethnikos Pireo[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera all'Ethnikos Pireo. Qui totalizza 123 presenza e segna anche 2 goal, mettendosi in luce nei confronti di molti club, fra cui l'AEK Atene.

AEK Atene[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998 viene acquistato dall'AEK Atene dove insieme a Demis Nikolaidis, Vasilīs Tsiartas ex-compagni di nazionale vince la Coppa di Grecia nel 1999 e nel 2002. Qui nell'estate 2002 ritrova l'ex interista Grigorios Georgatos, insieme a questo rinforzo l'AEK Atene riesce a fare un buon cammino in Champions League. Michalis Kapis riesce a mettersi in luce in particolar modo in questa stagione dove dà il suo contributo in occasione del 3-3 dell'AEK Atene contro il Real Madrid delle stelle Ronaldo, Zidane, Raul. La sua abilità nel gioco difensivo porta il tecnico Otto Rehhagel a convocarlo in Nazionale e in seguito lo porta all'Europeo 2004 in Portogallo dove vengono vinti dalla Grecia

Girondins de Bordeaux[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2004 dopo l'Europeo 2004 passa al Girondins de Bordeaux dove nella stagione 2004/2005 ha contribuito alla promozione del club francese in serie A francese. Alcuni club anche greci si interessano a lui, in particolare l'Olympiakos Pireo.

Olympiakos Pireo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2005 passa all'Olympiakos Pireo, qui ritrova il portiere Antōnīs Nikopolidīs, Giōrgos Geōrgiadīs, Stelios Venetidis, Pantelis Kafes ex-compagni di nazionali che insieme vinsero il Campionato europeo 2004. Insieme conquistarono un campionato greco e una Coppa di Grecia nella stagione 2005-2006, ma a causa di vari infortuni non riuscì a giocare con molta regolarità.

APOEL Nicosia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 Michalis Kapsis dal'Olympiakos passa all'APOEL Nicosia dove vince un Campionato Cipriota e una Coppa Cipriota rispettivamente nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008

Levadiakos[modifica | modifica wikitesto]

Michalis Kapsis decide di terminare la sua carriera in Grecia e il Levadiakos squadra neo promossa nella massima serie del campionato greco dove nella stagione 2008/2009 contribuisce alla salvezza del Levadiakos essendo una colonna della difesa. La prima partita nella stagione 2009/2010, Kapsis fa il suo debutto in casa contro il Kavala di Fanis Katergiannakis e Vasilīs Lakīs suo ex-compagni di nazionale all'Europeo 2004 di calcio vinta dalla Nazionale di calcio greca.

Ethinikos Pireaus[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio 2010 Michalis Kapsis decide di terminare la sua carriera calcistica Ethnikos Pireo squadra che lo ha lanciato nel calcio professionistico.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 34 presenze e 1 gol nella Nazionale di calcio greca, contro la Georgia in occasione della qualificazione al Mondiale di Germania 2006. Con Nazionale di calcio greca ha conseguito nel 2004 la vittoria negli Europei. Kapsis durante l'Europeo ha marcato giocatori come il gigante della Repubblica Ceca Jan Koller , fra i più forti centrocampisti di quel periodo in Europa. È figlio di Anthimos Kapsis, leggendario difensore del Panathinaikos e della Nazionale per ben tre lustri, fino alla metà degli anni 80.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

AEK Atene: 1998-1999, 2001-2002
Olympiakos: 2005-2006
Olympiakos: 2005-2006
APOEL Nicosia: 2006-2007
APOEL Nicosia: 2007-2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Michalīs Kapsīs, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Michalīs Kapsīs, su Calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (EN) Michalīs Kapsīs, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • Greecechampion.com Profilo di Kapsis