Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aris Salonicco)
A.S. Arīs Thessalonikīs
Calcio Football pictogram.svg
Aftokratoras
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.png Giallo-nero
Dati societari
Città Salonicco
Nazione Grecia Grecia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Greece.svg HFF
Campionato Football League 2
Fondazione 1914
Presidente Grecia Theodoros Karipidis
Allenatore Grecia Nikos Anastopoulos
Stadio Stadio Kleanthis Vikelidis
(22.800 posti)
Sito web www.arisfc.gr
Palmarès
Greece Super League.svgGreece Super League.svgGreece Super League.svg
Titoli di Grecia 3
Trofei nazionali 1 Coppa di Grecia
Si invita a seguire il modello di voce

L'Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs, in italiano Aris Salonicco (in greco: Αθλητικός Σύλλογος Άρης Θεσσαλονίκης) è una società calcistica greca con sede nella città di Salonicco.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata nel 1914 da alcuni atleti dissidenti dell'Iraklis Salonicco, altra società polisportiva di Salonicco, fino ad allora unica squadra di calcio cittadina. Per la nuova società furono scelti i colori di Bisanzio, il giallo e il nero.
Da sempre partecipa a diversi sport, tra cui il calcio e la pallacanestro.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

In campo calcistico, il club vanta un passato glorioso avendo vinto tre titoli nazionali tra il 1928 e il 1946, dunque prima dell'avvento del nuovo campionato greco. Nel 1970 ha conquistato anche la Coppa di Grecia, vincendo per 1-0 la finale stracittadina contro i rivali di sempre del PAOK Salonicco.

Sempre presente nella prima divisione, nella stagione 2005-2006 ha militato nella seconda divisione greca ed ha quindi riconquistato la promozione in massima serie. Nel 2014 la società fallisce e, oltre al declassamento guadagnato sul campo, subisce un'ulteriore retrocessione e riparte dalla Football League 2.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di Salonicco nello stadio casalingo
1997-1998
2015-2016

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione della divisa[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1921
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1925
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1931
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1940
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1954
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1970
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1978
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1986
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1994
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1997
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1999
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2001
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2007
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2008
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2011
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2012

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 2 febbraio 2017.

N. Ruolo Giocatore
1 Grecia P Alexandros Anagnostopoulos
2 Brasile D Neto
3 Portogallo D Hugo Sousa
4 Grecia D Vasilios Rovas
6 Spagna D Raúl Bravo
7 Grecia C Markos Dounis
8 Grecia C Charalampos Pavlidis
9 Grecia A Antonis Kapnidis
10 Grecia C Andreas Tatos
11 Grecia C Kenan Bargan
13 Grecia P Sokratis Dioudis
14 Algeria A Rafik Djebbour
15 Grecia D Nikolaos Karabelas
16 Serbia C Luka Milunović
N. Ruolo Giocatore
17 Grecia D Stefanos Dogos
18 Grecia D Nikolaos Tsoumanis
19 Serbia A Brana Ilić
22 Spagna C Andreu Guerao
24 Grecia D Lazaros Charitonidis
25 Grecia P Giannis Mantzaris
26 Argentina C Miguel Sebastián García
27 Grecia D Manolis Tzanakakis
28 Grecia D Christos Bourbos
39 Grecia D Christos Intzidis
88 Grecia C Dimitrios Anakoglou
Francia C Gaios Makouta
Grecia D Eustathios Taularidīs

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Athlītikos Syllogos Arīs Thessalonikīs (pallacanestro maschile).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Volley[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Aris Salonicco VC.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio