Hiroki Sakai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Hiroki Sakai
Sakai con la nazionale giapponese al Mondiale 2018
Nazionalità Bandiera del Giappone Giappone
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Calcio
Ruolo Difensore
Squadra Urawa Reds
Carriera
Giovanili
1999-2002Bandiera non conosciuta Kashiwa Mighty FC
2003-2009Kashiwa Reysol
Squadre di club1
2009-2012Kashiwa Reysol51 (2)
2012-2016Hannover 9692 (2)
2016-2021Olympique Marsiglia145 (1)
2021-Urawa Reds59 (4)
Nazionale
2011-2012Bandiera del Giappone Giappone U-2318 (2)
2012-2021Bandiera del Giappone Giappone olimpica9 (1)
2012-2022Bandiera del Giappone Giappone74 (1)
Palmarès
 Coppa d'Asia
Argento Emirati Arabi Uniti 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2023

Hiroki Sakai (酒井 宏樹?, Sakai Hiroki; Nagano, 12 aprile 1990) è un calciatore giapponese, difensore degli Urawa Reds, di cui è capitano. Con la nazionale giapponese è stato vicecampione d'Asia nel 2019.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 agosto 2014, Sakai si è sposato con una donna non celebre e l'ha descritta come un sostegno per la sua carriera calcistica.[1] È stato annunciato nel novembre 2014 che sarebbe diventato padre e sua moglie ha dato alla luce una bambina nel gennaio 2015.[2] Con sua moglie ha avuto altri due figli, un maschio e un'altra femmina, nati rispettivamente nel 2019 e nel 2022.

Sakai è un fan del Miso soup e una volta ha detto: "Prendo solo zuppa di miso perché la zuppa di miso è una necessità per me."[3] Dopo essere passato all'Hannover 96 nel 2012, Sakai ha iniziato a imparare il tedesco e attualmente studia due volte a settimana anche l'inglese.[4] Dopo il trasferimento in Europa, Sakai ha parlato della cultura in Germania e Francia.[5][6]

Nel maggio 2018, Sakai ha pubblicato il suo primo libro intitolato "Resetting Power 'Nature and the Mind Becomes Stronger' 46 Concept".[7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Terzino destro abile in entrambe le fasi e con una spiccata facilità di corsa, viene portato in Europa dall'Hannover. Milita per quattro stagioni in Bundesliga collezionando 96 presenze e 2 reti.

Al termine della stagione 2015-2016, conclusa con la retrocessione in Zweite del club tedesco, passa all'Olympique Marsiglia. Segna il primo gol con questa maglia fissando sul 5-2 definitivo la partita col RB Lipsia, valevole come quarto di ritorno dell'Europa League 2017-2018.

Il 10 giugno 2021, Sakai firma per gli Urawa Reds, formazione della J1 League.[8]

Il 6 maggio 2023, in seguito al successo nella doppia finale contro l'Al-Hilal, Sakai conquista l'AFC Champions League, il suo primo titolo continentale in carriera e il terzo dell'Urawa.[9][10] Nella stessa occasione, viene anche eletto miglior giocatore del torneo.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 16 luglio 2023.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Bandiera del Giappone Kashiwa Reysol J2 9 1 CI 3 0 - - - - - - 12 1
2011 J1 27 0 CdL+CI 2+2 0 - - - Cmc 4 1 35 1
mar.-giu. 2012 J1 15 1 CdL+CI 0 0 ACL 7 2 SJ 1 0 23 3
Totale Kashiwa Reysol 51 2 7 0 7 2 5 1 70 5
2012-2013 Bandiera della Germania Hannover BL 13 0 CG 1 0 UEL 3 0 - - - 17 0
2013-2014 BL 26 1 CG 2 0 - - - - - - 28 1
2014-2015 BL 27 0 CG 2 0 - - - - - - 29 0
2015-2016 BL 26 1 CG 2 0 - - - - - - 28 1
Totale Hannover 92 2 7 0 3 0 - - 102 2
2016-2017 Bandiera della Francia O. Marsiglia L1 35 0 CF+CdL 3+2 0 - - - - - - 40 0
2017-2018 L1 33 0 CF+CdL 2+1 0 UEL 14[12] 1 - - - 50 1
2018-2019 L1 27 1 CF+CdL 1+0 0 UEL 4 0 - - - 32 1
2019-2020 L1 21 0 CF+CdL 3+1 0 - - - - - - 25 0
2020-2021 L1 29 0 CF 2 0 UCL 6 0 SF 1 0 38 0
Totale O. Marsiglia 145 1 15 0 24 1 1 0 185 2
lug.-dic. 2021 Bandiera del Giappone Urawa Reds J1 14 2 CdL+CI 0+4 0 - - - - - - 18 2
2022 J1 20 0 CdL+CI 1+0 0 ACL 8 0 SJ 1 0 30 0
2023 J1 25 2 CdL+CI 6+1 0 ACL 3 0 CmC 1 0 36 2
Totale Urawa Reds 59 4 12 0 11 0 2 0 84 4
Totale carriera 347 9 41 0 45 3 8 1 441 13

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-5-2012 Fukuroi Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
3-6-2012 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 3 – 0 Bandiera dell'Oman Oman Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 57’ 57’
12-6-2012 Brisbane Australia Bandiera dell'Australia 1 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 73’ 73’
6-9-2012 Niigata Giappone Bandiera del Giappone 1 – 0 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Amichevole - Uscita al 79’ 79’
12-10-2012 Saint Denis Francia Bandiera della Francia 0 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 86’ 86’
16-10-2012 Breslavia Giappone Bandiera del Giappone 0 – 4 Bandiera del Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
14-11-2012 Mascate Oman Bandiera dell'Oman 1 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2014 -
22-3-2013 Doha Canada Bandiera del Canada 1 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
30-5-2013 Toyota Giappone Bandiera del Giappone 0 – 2 Bandiera della Bulgaria Bulgaria Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2013 Doha Iraq Bandiera dell'Iraq 0 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2014 -
20-6-2013 Recife Italia Bandiera dell'Italia 4 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Conf. Cup 2013 - Ingresso al 73’ 73’
22-6-2013 Belo Horizonte Giappone Bandiera del Giappone 1 – 2 Bandiera del Messico Messico Conf. Cup 2013 - Uscita al 59’ 59’
16-11-2013 Genk Giappone Bandiera del Giappone 2 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
19-11-2013 Bruxelles Belgio Bandiera del Belgio 2 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole -
5-3-2014 Tokyo Giappone Bandiera del Giappone 4 – 2 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole - Uscita al 46’ 46’
27-5-2014 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 1 – 0 Bandiera di Cipro Cipro Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
3-6-2014 Tampa Costa Rica Bandiera della Costa Rica 1 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
7-6-2014 Tampa Giappone Bandiera del Giappone 4 – 3 Bandiera dello Zambia Zambia Amichevole - Ammonizione al 86’ 86’Ingresso al 66’ 66’
5-9-2014 Toyohira-ku Giappone Bandiera del Giappone 0 – 2 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 87’ 87’
27-3-2015 Oita Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera della Tunisia Tunisia Amichevole - Uscita al 84’ 84’
11-6-2015 Yokohama Giappone Bandiera del Giappone 4 – 0 Bandiera dell'Iraq Iraq Amichevole -
16-6-2015 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 0 – 0 Bandiera di Singapore Singapore Qual. Mondiali 2018 -
3-9-2015 Tokyo Giappone Bandiera del Giappone 3 – 0 Bandiera della Cambogia Cambogia Qual. Mondiali 2018 -
8-9-2015 Teheran Afghanistan Bandiera dell'Afghanistan 0 – 6 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 71’ 71’
12-11-2015 Singapore Singapore Bandiera di Singapore 0 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 -
24-3-2016 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 5 – 0 Bandiera dell'Afghanistan Afghanistan Qual. Mondiali 2018 -
3-6-2016 Toyota Giappone Bandiera del Giappone 7 – 2 Bandiera della Bulgaria Bulgaria Amichevole -
1-9-2016 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 1 – 2 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 16’ 16’
6-9-2016 Bangkok Thailandia Bandiera della Thailandia 0 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2016 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera dell'Iraq Iraq Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 66’ 66’
11-11-2016 Kashima Giappone Bandiera del Giappone 4 – 0 Bandiera dell'Oman Oman Amichevole -
15-11-2016 Tokyo Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 88’ 88’
23-3-2017 Al Ain Emirati Arabi Uniti Bandiera degli Emirati Arabi Uniti 0 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 -
28-3-2017 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 4 – 0 Bandiera della Thailandia Thailandia Qual. Mondiali 2018 -
7-6-2017 Chōfu Giappone Bandiera del Giappone 1 – 1 Bandiera della Siria Siria Amichevole -
13-6-2017 Teheran Iraq Bandiera dell'Iraq 1 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 76’ 76’
31-8-2017 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 Gedda Arabia Saudita Bandiera dell'Arabia Saudita 1 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2017 Toyota Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole -
10-11-2017 Villeneuve-d'Ascq Giappone Bandiera del Giappone 1 – 3 Bandiera del Brasile Brasile Amichevole - Ammonizione al 67’ 67’
14-11-2017 Bruges Belgio Bandiera del Belgio 1 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 86’ 86’
8-6-2018 Lugano Svizzera Bandiera della Svizzera 2 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
12-6-2018 Innsbruck Giappone Bandiera del Giappone 4 – 2 Bandiera del Paraguay Paraguay Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
19-6-2018 Saransk Colombia Bandiera della Colombia 1 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Mondiali 2018 - 1º turno -
24-6-2018 Ekaterinburg Giappone Bandiera del Giappone 2 – 2 Bandiera del Senegal Senegal Mondiali 2018 - 1º turno -
28-6-2018 Volgograd Giappone Bandiera del Giappone 0 – 1 Bandiera della Polonia Polonia Mondiali 2018 - 1º turno -
2-7-2018 Rostov sul Don Belgio Bandiera del Belgio 3 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Mondiali 2018 - Ottavi di finale -
16-10-2018 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 4 – 3 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Amichevole -
16-11-2018 Ōita Giappone Bandiera del Giappone 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole 1
9-1-2019 Abu Dhabi Giappone Bandiera del Giappone 3 – 2 Bandiera del Turkmenistan Turkmenistan Coppa d'Asia 2019 - 1º turno - Ammonizione al 33’ 33’
13-1-2019 Abu Dhabi Oman Bandiera dell'Oman 0 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
21-1-2019 Sharjah Giappone Bandiera del Giappone 1 – 0 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Coppa d'Asia 2019 - Ottavi di finale -
24-1-2019 Dubai Vietnam Bandiera del Vietnam 0 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Coppa d'Asia 2019 - Quarti di finale -
28-1-2019 al-'Ayn Iran Bandiera dell'Iran 0 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Coppa d'Asia 2019 - Semifinale - Ammonizione al 46’ 46’Uscita al 73’ 73’
1-2-2019 Abu Dhabi Giappone Bandiera del Giappone 1 – 3 Bandiera del Qatar Qatar Coppa d'Asia 2019 - Finale - Ammonizione al 87’ 87’
5-6-2019 Toyota Giappone Bandiera del Giappone 0 – 0 Bandiera di Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Amichevole - Uscita al 62’ 62’
5-9-2019 Kashima Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera del Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-9-2019 Yangon Birmania Bandiera della Birmania 0 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2022 -
10-10-2019 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 6 – 0 Bandiera della Mongolia Mongolia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 58’ 58’
15-10-2019 Dushanbe Tagikistan Bandiera del Tagikistan 0 – 3 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2022 -
14-11-2019 Biškek Kirghizistan Bandiera del Kirghizistan 0 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2022 -
9-10-2020 Utrecht Giappone Bandiera del Giappone 0 – 0 Bandiera del Camerun Camerun Amichevole -
12-11-2020 Graz Giappone Bandiera del Giappone 1 – 0 Bandiera di Panama Panama Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
17-11-2020 Graz Giappone Bandiera del Giappone 0 – 2 Bandiera del Messico Messico Amichevole - Ammonizione al 39’ 39’
28-5-2021 Chiba Giappone Bandiera del Giappone 10 – 0 Bandiera della Birmania Birmania Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 46’ 46’
2-9-2021 Suita Giappone Bandiera del Giappone 0 – 1 Bandiera dell'Oman Oman Qual. Mondiali 2022 -
7-10-2021 Gedda Arabia Saudita Bandiera dell'Arabia Saudita 1 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Qual. Mondiali 2022 -
12-10-2021 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 -
27-1-2022 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera della Cina Cina Qual. Mondiali 2022 -
1-2-2022 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Qual. Mondiali 2022 -
23-9-2022 Düsseldorf Giappone Bandiera del Giappone 2 – 0 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 46’ 46’
17-11-2022 Dubai Giappone Bandiera del Giappone 1 – 2 Bandiera del Canada Canada Amichevole - Uscita al 46’ 46’
23-11-2022 Al Rayyan Germania Bandiera della Germania 1 – 2 Bandiera del Giappone Giappone Mondiali 2022 - 1º turno - Uscita al 75’ 75’
5-12-2022 Al Wakrah Giappone Bandiera del Giappone 1 – 1 dts
(1 – 3 dtr)
Bandiera della Croazia Croazia Mondiali 2022 - Ottavi di finale - Ingresso al 75’ 75’
Totale Presenze (22º posto) 74 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone Olimpica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-7-2012 Glasgow Spagna Bandiera della Spagna 0 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Olimpiadi 2012 - 1º turno - Uscita al 74’ 74’
4-8-2012 Manchester Giappone Bandiera del Giappone 3 – 0 Bandiera dell'Egitto Egitto Olimpiadi 2012 - Quarti di finale -
7-8-2012 Londra Messico Bandiera del Messico 3 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Olimpiadi 2012 - Semifinale - Ammonizione al 58’ 58’
10-8-2012 Cardiff Corea del Sud Bandiera della Corea del Sud 2 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Olimpiadi 2012 - Finale 3º posto -
22-7-2021 Chōfu Giappone Bandiera del Giappone 1 – 0 Bandiera del Sudafrica Sudafrica Olimpiadi 2020 - 1º turno -
25-7-2021 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera del Messico Messico Olimpiadi 2020 - 1º turno - Ammonizione al 47’ 47’
28-7-2021 Yokohama Francia Bandiera della Francia 0 – 4 Bandiera del Giappone Giappone Olimpiadi 2020 - 1º turno 1 Ammonizione al 44’ 44’ Uscita al 55’ 55’
3-8-2021 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 0 – 1 dts Bandiera della Spagna Spagna Olimpiadi 2020 - Semifinale - Ammonizione al 99’ 99’
6-8-2021 Saitama Messico Bandiera del Messico 3 – 1 Bandiera del Giappone Giappone Olimpiadi 2020 - Finale 3º posto -
Totale Presenze 9 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone Under-23
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-6-2021 Fukuoka Giappone Under-23 Bandiera del Giappone 6 – 0 Bandiera del Ghana Ghana Under-23 Amichevole -
12-6-2021 Toyota Giappone Under-23 Bandiera del Giappone 4 – 0 Bandiera della Giamaica Giamaica Under-23 Amichevole -
12-7-2021 Ōsaka Giappone Under-23 Bandiera del Giappone 3 – 1 Bandiera dell'Honduras Honduras Under-23 Amichevole - Uscita al 80’ 80’
17-7-2021 Kōbe Giappone Under-23 Bandiera del Giappone 1 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Under-23 Amichevole - Uscita al 46’ 46’
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Kashiwa Reysol: 2010
Kashiwa Reysol: 2011
Kashiwa Reysol: 2012
Urawa Red Diamonds: 2022
Urawa Red Diamonds: 2021

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Urawa Red Diamonds: 2022

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2011
2011
2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) ja:日本代表DF酒井宏樹が一般女性と結婚, Daily Sport Online, 24 agosto 2014. URL consultato il 19 giugno 2018.
    (JA) ja:酒井宏樹が結婚!「勝てて伝えることができてよかった」, Sponichi, 24 agosto 2014. URL consultato il 19 giugno 2018.
  2. ^ (JA) ja:酒井宏がパパに「ハノーバー中が喜び」独紙, Nikkan Sports, 6 novembre 2014. URL consultato il 19 giugno 2018.
    (JA) ja:ハノーバー酒井宏がパパに, Nikkan Sports, 7 novembre 2014. URL consultato il 19 giugno 2018.
    (JA) ja:ハノーファー酒井宏に第一子が誕生, Football Channel, 14 gennaio 2015. URL consultato il 19 giugno 2018.
  3. ^ (JA) ja:大津、酒井の海外プレーの"ミソ"は…, Nikkan Sports, 1º luglio 2012. URL consultato il 19 giugno 2018.
  4. ^ (JA) ja:酒井宏帰国、「語学力不足報道」に反論, Nikkan Sports, 4 febbraio 2013. URL consultato il 19 giugno 2018.
    (DE) MIT SPEZIELLER VIDEO-NACHHILFE ZUR TOP-FORM: Tayfun macht Sakai schlau vorm TV, Bild.de, 19 marzo 2014. URL consultato il 19 giugno 2018.
    (JA) ja:酒井宏 マルセイユ移籍発表 即クラブサイトで"動画デビュー", Sponichi Annex, 25 giugno 2016. URL consultato il 19 giugno 2018.
  5. ^ (JA) ja:酒井宏樹、日本の守備文化はヨーロッパと異なると指摘「守備の考え方が違うと感じますね」, Football Channel Website, 19 novembre 2016. URL consultato il 19 giugno 2018.
  6. ^ 酒井宏、シンガポール戦に向けて切り替え「次の試合も絶対はない」, SV388, il 2 novembre 2019.
  7. ^ (JA) ja:弱気で人見知りがなぜマルセイユで…?酒井宏樹が活躍の秘訣を著書で明かす!, Web Gekisaka, 25 maggio 2018. URL consultato il 19 giugno 2018.
  8. ^ (JA) 酒井宏樹選手 完全移籍加入のお知らせ, su urawa-reds.co.jp. URL consultato il 10 giugno 2021.
  9. ^ (EN) Urawa Reds edge Al Hilal for historic third title, su AFC, 6 maggio 2023. URL consultato il 6 maggio 2023.
  10. ^ (EN) Dan Orlowitz, Urawa beats Al Hilal to capture third Asian Champions League title, su The Japan Times, 6 maggio 2023. URL consultato il 6 maggio 2023.
  11. ^ (EN) Urawa’s Hiroki Sakai crowned Most Valuable Player, su AFC, 6 maggio 2023. URL consultato il 6 maggio 2023.
  12. ^ 4 presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2551153239459829450008 · NDL (ENJA001295542 · WorldCat Identities (ENviaf-2551153239459829450008