Sei Muroya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sei Muroya
Iran - Japan, AFC Asian Cup 2019 19.jpg
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 174 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Hannover 96
Carriera
Giovanili
2010-2012Aomori Yamada HS
2013-2015600px Viola.svg Università Meiji
2016-2017FC Tokyo U-235 (0)
Squadre di club1
2016-2020FC Tokyo108 (2)
2020-Hannover 9632 (0)
Nazionale
2011Giappone Giappone U-174 (0)
2012-2014Giappone Giappone U-192 (0)
2014Giappone Giappone U-2310 (0)
2016Giappone Giappone olimpica3 (0)
2017-Giappone Giappone16 (0)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Argento Emirati Arabi Uniti 2019
Transparent.png FISU flag.svg Universiadi
Bronzo Gwangju 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2021

Sei Muroya (室屋 成 Muroya Sei?; Ōsaka, 5 aprile 1995) è un calciatore giapponese, difensore dell'Hannover 96 e della nazionale giapponese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore rapido che gioca terzino destro,[1] è un giocatore che fornisce molti assist per i suoi compagni di squadra, oltre a essere più propenso alla fase offensiva.[1] Può giocare anche sulla fascia sinistra.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 luglio 2016 fa il suo debutto in prima squadra contro il Ventforet Kofu (1-0) con la maglia dell'FC Tokyo, giocando la partita per tutto il tempo.

Il 15 agosto 2020 si trasferisce ai tedeschi dell'Hannover 96,[2] con cui sigla un contratto triennale.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocato per le Olimpiadi 2016 in Brasile.[4]

Il 4 dicembre 2017 in seguito all’infortunio di Daigo Nishi, a sorpresa viene chiamato per la prima volta nella nazionale maggiore da Vahid Halilhodžić per sostituire il terzino dei Kashima Antlers, dove riesce a debuttare contro la Corea del Nord, nel torneo della Coppa dell’Asia orientale, giocando tutta la partita.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º dicembre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa dell'Imperatore Coppa J. League AFC Champions League Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2016 Giappone FC Tokyo J1 12 0 CI 2 1 CJL 4 0 AFC 7 0 - - - 25 1
2017 J1 26 0 CI 0 0 CJL 6 1 AFC - - - - - 32 1
2018 J1 30 1 CI 3 0 CJL 1 0 AFC - - - - - 34 1
Totale FC Tokyo 68 1 5 1 11 1 7 0 - - 91 3
Totale carriera 68 1 5 1 11 1 7 0 - - 91 3

Cronologia presenze in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-12-2017 Chōfu Giappone Giappone 1 – 0 Corea del Nord Corea del Nord Coppa dell'Asia orientale 2017 -
11-9-2018 Ōsaka Giappone Giappone 3 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Uscita al 82’ 82’
12-10-2018 Niigata Giappone Giappone 3 – 0 Panama Panama Amichevole -
20-11-2018 Toyota Giappone Giappone 4 – 0 Kirghizistan Kirghizistan Amichevole -
17-1-2019 al-'Ayn Giappone Giappone 2 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
28-1-2019 al-'Ayn Iran Iran 0 – 3 Giappone Giappone Coppa d'Asia 2019 - Semifinale - Ingresso al 73’ 73’
22-3-2019 Yokohama Giappone Giappone 0 – 1 Colombia Colombia Amichevole -
5-6-2019 Toyota Giappone Giappone 0 – 0 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
9-6-2019 Rifu Giappone Giappone 2 – 0 El Salvador El Salvador Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
19-11-2019 Suita Giappone Giappone 1 – 4 Venezuela Venezuela Amichevole -
13-10-2020 Utrecht Giappone Giappone 1 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole - Uscita al 89’ 89’
12-11-2020 Graz Giappone Giappone 1 – 0 Panama Panama Amichevole - Ammonizione al 75’ 75’ Uscita al 82’ 82’
28-5-2021 Chiba Giappone Giappone 10 – 0 Birmania Birmania Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2021 Kobe Giappone Giappone 1 – 0 Serbia Serbia Amichevole - Uscita al 65’ 65’
15-6-2021 Suita Giappone Giappone 5 – 1 Kirghizistan Kirghizistan Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 76’ 76’
7-9-2021 Doha Cina Cina 0 – 1 Giappone Giappone Qual. Mondiali 2022 -
Totale Presenze 16 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone Olimpica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-8-2016 Manaus Nigeria Nigeria 5 – 4 Giappone Giappone Olimpiadi 2016 - 1º turno -
8-8-2016 Manaus Giappone Giappone 2 – 2 Colombia Colombia Olimpiadi 2016 - 1º turno - Ammonizione al 39’ 39’
11-8-2016 Salvador Giappone Giappone 1 – 0 Svezia Svezia Olimpiadi 2016 - 1º turno -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmerès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (DE) Haraguchi über Kumpel Muroya: "Er ist extrem laufstark - stärker als ich", su hannover96.de. URL consultato il 16 agosto 2020.
  2. ^ (JA) ニュース|FC東京オフィシャルホームページ, su fctokyo.co.jp. URL consultato il 16 agosto 2020.
  3. ^ (DE) Von Tokio nach Hannover: Japans Nationalspieler Sei Muroya wird ein Roter, su hannover96.de. URL consultato il 16 agosto 2020.
  4. ^ (EN) U-23 Japan National Team squad, numbers - Olympic Football Tournament Rio 2016, su jfa.jp, 5 luglio 2016. URL consultato il 7 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Sei Muroya, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Sei Muroya, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Sei Muroya, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Sei Muroya, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Sei Muroya, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (JA) Sei Muroya, su J.League Data Site, J.League. Modifica su Wikidata
  • (EN) Sei Muroya, su Olympedia. Modifica su Wikidata
  • (EN) Sei Muroya, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017). Modifica su Wikidata