Nazionale di calcio dell'Afghanistan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Afghanistan Afghanistan
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione AFF
Afghanistan Football Federation
Confederazione AFC
Codice FIFA AFG
Soprannome Team Melli, Leoni di Khorasan
Selezionatore Germania Otto Pfister
Record presenze Zohib Islam Amiri (55)
Capocannoniere Balal Arezou (9)
Ranking FIFA 151º (12 gennaio 2017)
Esordio internazionale
Afghanistan Afghanistan 0 - 0 Iran Iran
Kabul, Afghanistan; 25 agosto 1941
Migliore vittoria
Bhutan Bhutan 1 - 8 AfghanistanAfghanistan
Nuova Delhi, India; 7 dicembre 2011
Peggiore sconfitta
Turkmenistan Turkmenistan 11 - 0 Afghanistan Afghanistan
Ashgabat, Turkmenistan; 19 novembre 2003
Torneo Olimpico
Partecipazioni 1 (esordio: 1948)
Miglior risultato Primo turno nel 1948

La nazionale di calcio dell'Afghanistan è la squadra calcistica nazionale dell'Afghanistan ed è posta sotto l'egida della Federazione calcistica dell'Afghanistan. La nazionale, soprannominata i leoni di Khorasan, è stata creata nel 1933 e si è iscritta alla FIFA nel 1948, anno durante il quale ha anche partecipato al torneo olimpico di calcio. Essa disputa le partite casalinghe nello stadio olimpico nazionale Ghazi, che è stato costruito nel 1920 e può ospitare un massimo di 55 000 spettatori. Nel 2003 ha partecipato per la prima volta alle qualificazioni per il campionato mondiale di calcio, tuttavia non è mai riuscita a qualificarsi al torneo iridato. Sempre al 2003 risale la sua prima partecipazione alla Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale, competizione alla quale da allora si è sempre qualificata. Ha partecipato per la prima volta alle qualificazioni per la Coppa delle nazioni asiatiche per l'edizione in Cina. Tuttavia dal 2007 al 2015 non vi ha più partecipato a causa dell'istituzione dell'AFC Challenge Cup. Ultimamente la nazionale afgana ha ottenuto ottime prestazioni: ricordiamo fra le altre gli ottimi secondi posti nella SAFF Cup 2011[1] e del 2015, la vittoria della medesima competizione nel 2013, la sfiorata qualificazione alla Coppa d'Asia 2019 e le larghe vittorie in amichevole. Per questi risultati ha ricevuto anche i complimenti del presidente Karzai. Attualmente la nazionale afgana occupa il 151º posto nel ranking FIFA.

Partecipazioni alle competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali di calcio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1930 Uruguay Uruguay Non partecipante - - - -
1934 Italia Italia Non partecipante - - -
1938 Francia Francia Non partecipante - - -
1950 Brasile Brasile Non partecipante - - -
1954 Svizzera Svizzera Non partecipante - - -
1958 Svezia Svezia Non partecipante - - - -
1962 Cile Cile Non partecipante - - -
1966 Inghilterra Inghilterra Non partecipante - - -
1970 Messico Messico Non partecipante - - -
1974 bandiera Germania Ovest Non partecipante - - -
1978 Argentina Argentina Non partecipante - - -
1982 Spagna Spagna Non partecipante - - -
1986 Messico Messico Non partecipante - - -
1990 Italia Italia Non partecipante - - -
1994 Stati Uniti Stati Uniti Non partecipante - - -
1998 Francia Francia Non partecipante - - -
2002 Corea del Sud Corea del Sud / Giappone Giappone Non qualificata - - -
2006 Germania Germania Non qualificata - - -
2010 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2014 Brasile Brasile Non qualificata - - -
2018 Russia Russia Non qualificata - - -

Coppa d'Asia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1956 Flag of Hong Kong (1959–1997).svg Hong Kong Non partecipante - - - -
1960 Corea del Sud Corea del Sud Non partecipante - - - -
1964 Israele Israele Non partecipante - - - -
1968 Iran Iran Non partecipante - - - -
1972 Thailandia Thailandia Non partecipante - - - -
1976 Iran Iran Non partecipante - - - -
1980 Kuwait Kuwait Non partecipante - - - -
1984 Singapore Singapore Non partecipante - - - -
1988 Qatar Qatar Non partecipante - - - -
1992 Giappone Giappone Non partecipante - - - -
1996 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Non partecipante - - - -
2000 Libano Libano Non partecipante - - - -
2004 Cina Cina Non qualificata - - - -
2007 Indonesia Indonesia/Malaysia Malaysia
Thailandia Thailandia/Vietnam Vietnam
Non partecipante - - - -
2011 Qatar Qatar Non partecipante - - - -
2015 Australia Australia Non partecipante - - - -
2019 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Non qualificata - - - -

Coppa della SAAF[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - Non partecipante
  • 1995 - Non partecipante
  • 1997 - Non partecipante
  • 1999 - Non partecipante
  • 2003 - Primo turno
  • 2005 - Primo turno
  • 2007 - Primo turno
  • 2009 - Primo turno
  • 2011 - Secondo posto
  • 2013 - Campione
  • 2015 - Secondo posto
  • 2018 - Non partecipante

Giochi Olimpici[modifica | modifica wikitesto]

  • 1908 - Non partecipante
  • 1912 - Non partecipante
  • 1920 - Non partecipante
  • 1924 - Non partecipante
  • 1928 - Non partecipante
  • 1936 - Non partecipante
  • 1948 - Turno di qualificazione

Elenco CT[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1948
Abdul Ghafoor Assar, D Gharzai, D A. G. Yusufzai, C A. S. Azimi, C Barakzai, C A. A. Kharot, A Afzal, A Abdul Ghani Assar, A M. M. Azimi, A Etemadi, A M. A. Kharot, A Mohammadzai, A Sadat, A Tajik, A Tokhi, A M. S. Yusufzai, CT: sconosciuto
  • Nota bene: per le informazioni sulle rose successive al 1948 visionare la pagina della Nazionale olimpica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio