Nazionale di calcio dello Sri Lanka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sri Lanka Sri Lanka
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione Football Federation of Sri Lanka
Codice FIFA SRI
Selezionatore Sri Lanka Mohamed Amunulla
Capocannoniere Kasun Jayasuriya (27)
Ranking FIFA 183°
Esordio internazionale
India India 2 - 1 Ceylon Sri Lanka
(Ceylon; Data ignota, 1952)
Malesia Malesia 3 - 0 Sri Lanka Sri Lanka
(Indonesia; giugno, 1972)
Migliore vittoria
Sri Lanka Sri Lanka 4 - 0 Singapore Singapore
(Thailandia; 1º novembre, 1979)
Sri Lanka Sri Lanka 4 - 0 Nepal Nepal
(Arabia Saudita; 26 settembre, 1984)
Pakistan Pakistan 0 - 4 Sri Lanka Sri Lanka
(Lahore, Pakistan; 18 luglio, 1993)
Peggiore sconfitta
Sri Lanka Ceylon 1 - 12 Germania Est Germania Est
(Colombo, Ceylon; 12 gennaio, 1964)

La Nazionale di calcio dello Sri Lanka è la rappresentativa calcistica nazionale dell'omonimo paese ed è posta sotto l'egida della Football Federation of Sri Lanka. Fino al 1972 era nota come Ceylon, fino a che la nazione non modificò il suo nome in Sri Lanka.

Membro dell'AFC, la squadra non ha mai partecipato ad alcuna competizione internazionale se si escludono la recentissima AFC Challenge Cup dedicata però a quelle nazionali asiatiche calcisticamente sottosviluppate in cui ha raggiunto la finale subendo però una sonora sconfitta per mano del Tagikistan per 4-0, e la South Asian Football Federation Cup, competizione minore dedicata alle squadre dell'Asia Meridionale vinta dallo Sri Lanka nel 1995.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Il calcio fu introdotto in Sri Lanka dagli Inglesi che colonizzarono Ceylon. Ci sono tracce che i militari inglesi giocavano a questo presso Colombo, specialmente nel Galle Face Green, parco urbano situato a ridosso del mare, nei campi delle caserme in Echelon Square e in altri parchi urbani. Furono quindi proprio membri dell'esercito britannico (aviatori, marinai, artiglieri ma anche ingegneri militari) i pionieri del calcio per lo Sri Lanka. Lo sport si sviluppò quasi in ugual modo anche nelle altre regioni dell'isola e agli inizi del '900 era abbastanza popolare tra i giovani. In poco tempo furono fondate le prime squadre, composte in maggioranza da bianchi, inizialmente a Colombo e poi nel resto del paese: St. Michael SC, Havelock's FC, Java Lane SC, Wekande SC, Moors FC e CH & FC, l'ultima di queste era una società controllata totalmente dagli Europei. Successivamente si aggiunsero anche l'Harequins FC e il Saunders SC. Il calcio ebbe comunque un impatto abbastanza omogeneo sulle masse e non sfondò mai del tutto, nonostante i molti tentativi degli inglesi di renderlo il più popolare possibile.[1]

La vittoria nella SAFF Cup 1995[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1995 lo Sri Lanka ospitò l'edizione di quell'anno della Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale. Al torneo parteciparono, oltre ai padroni di casa, India, Bangladesh, Nepal e Pakistan. Lo Sri Lanka, inserito nel gruppo B, si qualificò alle semifinali pareggiando il match clou con l'India per 2-2. In semifinale i padroni di casa eliminarono il Nepal 2-1 dopo i tempi supplementari giungendo così alla finale, giocata presso Colombo e vinta, sempre dopo 120 minuti, per 1-0 (rete di Wellage) contro l'India. Questo fu il primo e finora l'unico trofeo internazionale alzato dallo Sri Lanka.

Il secondo posto all'AFC Challenge Cup 2006[modifica | modifica wikitesto]

Lo Sri Lanka sfiorò il suo secondo titolo internazionale nel 2006, quando raggiunse la finale dell'AFC Challenge Cup, torneo dedicato alle nazionali emergenti asiatiche. Gli isolani vinsero davanti al Nepal il proprio girone, guadagnandosi l'accesso ai quarti di finale che superarono facilmente con un netto 3-0 al Taiwan. In semifinale lo Sri Lanka superò il Nepal solo dopo i calci di rigore (1-1 nei tempi regolamentari, 5-4 dal dischetto), ma in finale non riuscì nell'impresa, perdendo 2-0 contro il Tagikistan

Risultati in Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in Coppa d'Asia[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in AFC Challenge Cup[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in South Asian Football Federation Cup[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ History of football in Sri Lanka. URL consultato il 22 Aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio