Fleur Delacour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fleur Isabelle Delacour
Fleur Delacour.jpg
Fleur Delacour (Clémence Poésy) nel quarto capitolo del film
UniversoHarry Potter
AutoreJ. K. Rowling
1ª app. inHarry Potter e il calice di fuoco
Ultima app. inHarry Potter e i Doni della Morte
Interpretata daClémence Poésy
Voce italianaSègolène Thomas
SessoFemmina
Data di nascita1977
ProfessioneStudente
Affiliazione

Fleur Isabelle Delacour (successivamente in Weasley) è un personaggio della serie di libri di Harry Potter. Appare per la prima volta nel quarto libro, Harry Potter e il calice di fuoco e poi ancora nel sesto, Harry Potter e il principe mezzosangue, e nel settimo libro, Harry Potter e i Doni della Morte.

Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Fleur è di origine francese, ma fin dal primo momento in cui appare risulta capace di parlare un inglese fluente, anche se con un forte accento. Ha circa 3 anni più di Harry, il che potrebbe far risalire la sua data di nascita al 1977. La sua grande bellezza è accompagnata da un'attitudine altezzosa; ciò le ha causato il soprannome di "Flebo" nel sesto libro.

Il suo nome significa in francese "fiore della corte", quindi, secondo J. K. Rowling, "nobile".[senza fonte]

Nella versione cinematografica Fleur è impersonata da Clémence Poésy (nel quarto, settimo e ottavo film).

Fleur non è del tutto umana. La sua grande bellezza le deriva dal sangue Veela di sua nonna, e a causa di ciò molti ragazzi sono incredibilmente attratti da lei, compreso Ron. Benché questo sia un vantaggio in certi casi, in altri casi la mette in pericolo perché Lord Voldemort e i suoi Mangiamorte hanno forti pregiudizi contro i mezzosangue (figli di maghi e Babbani) e i mezziumani. Durante il quarto libro (quando Olivander esamina le varie bacchette) veniamo informati del fatto che la sua bacchetta è costituita di legno di rosa ed è lunga 24,13 cm (9 pollici e mezzo) e rigida, al suo interno è presente un capello di Veela, proprio quello di sua nonna.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fleur ha studiato a Beauxbatons ed è stata una dei campioni del Torneo Tremaghi nel quarto libro durante il suo ultimo anno che ha speso per la maggior parte a Hogwarts. In tale occasione appare molto altezzosa e si lamenta spesso di Hogwarts e dei suoi cibi in particolare, descrivendo la differenza con la propria scuola. Fleur è stata fortemente contraria al fatto che Harry diventasse il quarto campione, insistendo che era troppo giovane.

Fleur ha una sorella minore, Gabrielle Delacour, che aveva più o meno 8 anni durante il quarto libro. Nella seconda prova del Torneo Tremaghi era suo compito salvarla, ma lei non ci riuscì in quanto fu aggredita dagli Avvincini nel lago, e Harry, sopraggiunto nel frattempo, decise di salvare anche Gabrielle, oltre a Ron, che era suo compito salvare (nessuno era consapevole del fatto che la piccola non corresse rischi, in realtà): Fleur, profondamente scioccata dall'evento, diventò più calorosa verso di lui e Hogwarts in generale.

Fleur arrivò ultima al Torneo. Alla fine del libro dice ad Harry che tornerà in Inghilterra e si cercherà un lavoro, in modo da migliorare il suo inglese. Si scopre poi che avrà un lavoro part-time alla Gringott.

In Harry Potter e il principe mezzosangue si rivela che lei e Bill hanno in programma di sposarsi e lei è ospite alla Tana, nonostante Hermione, Ginny e Molly Weasley non amino per niente Fleur: Ginny la soprannomina "Flebo" (Phlegm in inglese, ossia "flemma", "noia"). A Ron, invece, piace a causa del suo sangue veela e del suo savoir-faire, ed è per questo che invece non piace a Hermione. Si scopre inoltre che a Gabrielle, la sorellina, piace Harry.

Alla signora Weasley incomincia a piacere solo quando, a fine libro, lei insiste nel volere sposare Bill nonostante la ferita ricevuta (Bill è stato morso da un lupo mannaro non trasformato), dicendole che è abbastanza bella per entrambi, e che quelle cicatrici sono un segno di coraggio. I due si sposeranno quindi nel settimo libro in una cerimonia svoltasi alla Tana. Lei e il marito parteciperanno alla seconda battaglia di Hogwarts.

Con Bill avrà tre figli: due femmine, Victoire e Dominique, ed un maschio, Louis.

Harry Potter Portale Harry Potter: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Harry Potter