Bonnie Wright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bonnie Wright nel 2010

Bonnie Francesca Wright (Londra, 17 febbraio 1991[1]) è un'attrice e modella britannica, nota soprattutto per aver interpretato Ginny Weasley nella saga Harry Potter.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bonnie Francesca[2] Wright è figlia di Sheila Teague e Gary Wright, proprietari della società di gioiellieri Wright & Teague. Durante le riprese della saga di Harry Potter, Wright ha cominciato a frequentare la University of the Arts di Londra (London College of Communication), per studiare Film and Television Production Manager[3][4], dove si è diplomata il 19 luglio 2012.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Bonnie Wright partecipò all'audizione per il personaggio di Ginny Weasley perché suo fratello Lewis le disse che gliela ricordava[3]. Oltre ad interpretare la giovane strega in tutti i film della saga, Bonnie Wright le ha dato anche la voce nei videogiochi Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue e Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1.

Nel 2002, tra le riprese di Harry Potter e la pietra filosofale e del suo sequel, appare nel film per la televisione Lost - Dispersi nell'oceano. Nel 2004 gira, sempre per la televisione, Agatha Christie: A Life in Pictures[5]. Doppia inoltre il personaggio di Vanessa in un episodio della serie TV Disney The Replacements: Agenzia Sostituzioni. Nel 2010 ha un ruolo nel cortometraggio Sweat, parte di un progetto di cinque puntate chiamato Geography of the Hapless Heart[6].

Nel 2012, Wright appare nella produzione americana The Philosophers[7], dove interpreterà Georgina, una studentessa[8]. A gennaio dello stesso anno, inizia a girare In Want of A Wife, un film ambientato nel 1800[9].

Modella[modifica | modifica wikitesto]

Wright ha un proprio profilo sul sito della Next Models Agency[10]. È stata nominata vincitrice del Most Edgy Look Award all'edizione 2011 di Rodial Beautiful Awards[11]. Nel 2011, Wright appare nella rivista del Financial Times "How to Spend It"[12]. Partecipa, inoltre, come modella in passerella per la collezione autunno/inverno 2011 della stilista Katie Eary durante la settimana della moda di Londra[13] e in vari servizi fotografici e interviste, su Evening Standard[14], Grazia[15], Entertainment Weekly[16], No. Magazine[17], The Times Luxx Magazine[18], Drama Magazine[19], The Daily Mail You Magazine[20], InStyle Magazine[21], Nylon Magazine[22], Vanity Fair[23], ASOS Magazine[24], Haute Muse[25] e Dirty Glam Magazine[26].

Sceneggiatrice e regista[modifica | modifica wikitesto]

Wright debutta come sceneggiatrice e regista con il suo film di laurea Separate We Come, Separate We Go, che viene proiettato in anteprima al BAFTA Graduate nel 2012[27][28].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2010, Wright ha confermato di avere una relazione con il collega Jamie Campbell Bower, interprete del giovane Gellert Grindelwald in Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1. Nell'aprile 2011 la coppia ha annunciato il fidanzamento[29], per poi separarsi, in via amichevole nel giugno 2012.[30]

Dal 2013 è fidanzata con Simon Hammerstein.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Bonnie Wright è stata doppiata da:

  • Erica Necci in Harry Potter e la pietra filosofale, Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Harry Potter e il calice di fuoco, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brian Merril, "On This Date: A Day-by-Day Look at Historical Events", pag. 36, 2006.
  2. ^ (EN) Bonnie Wright in Snitch Seeker, 2010. URL consultato il 22 novembre 2010.
  3. ^ a b (EN) Lydia Slater, The magic of Bonnie Wright, 26 giugno 2009. URL consultato il 14 luglio 2009.
  4. ^ Thomas Riggs, "Contemporary Theatre, Film & Television: A Biographical Guide", pag. 341, 2007.
  5. ^ (EN) Client Details. URL consultato l'8 agosto 2010.
  6. ^ (EN) Video: New Wild Target clip; Tom Felton Sun shoot photo; Bonnie Wright Sweat promo in Snitchseeker.com. URL consultato l'8 agosto 2011.
  7. ^ (EN) Ashley Ross, Exclusive Interview: Bonnie Wright on the End of Harry Potter in marieclaire.com. URL consultato il 21 aprile 2011.
  8. ^ (EN) The Philosophers. URL consultato il 21 aprile 2011.
  9. ^ (EN) Rebecca Cox, EXCLUSIVE: Bonnie Wright: Life After Ginny in Glamour UK, 17 settembre 2011. URL consultato il 17 settembre 2011.
  10. ^ (EN) Bonnie Wright's official Next Models Agency profile page
  11. ^ (EN) Rodial.co.uk in Rodial.co.uk. URL consultato il 19 marzo 2011.
  12. ^ (EN) Video: New Bonnie Wright FT How to Spend It magazine photo shoot, 18 febbraio 2011. URL consultato il 16 settembre 2011.
  13. ^ (EN) Bonnie Wright models for 2011 F/W London Fashion Week Katie Eary show, 23 febbraio 2011. URL consultato il 9 agosto 2011.
  14. ^ (EN) Lydia Slater, The magic of Bonnie Wright, 9 giugno 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  15. ^ (EN) Hannah Marriott, Grazia Exclusive: What WOULD Harry Potter say?, 21 luglio 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  16. ^ (EN) Jeff Jenson, 'Harry Potter and the Half-Blood Prince': 8 EW Exclusive Cast Pics, 10 luglio 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  17. ^ (EN) New Bonnie Wright photo shoot & interview in No. magazine (UPDATED), 5 settembre 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  18. ^ (EN) New Bonnie Wright feature in LUXX magazine, 7 settembre 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  19. ^ (EN) Bonnie Wright feature in Drama magazine, 14 ottobre 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  20. ^ (EN) Charlotte Methven, How Bonnie charmed Harry, 12 dicembre 2009. URL consultato il 13 giugno 2010.
  21. ^ (EN) Pat McNulty, InStyle celebrates new British talent, 27 gennaio 2010. URL consultato il 13 giugno 2010.
  22. ^ (EN) Rupert Grint, Tom Felton & Bonnie Wright talk Harry Potter in Nylon magazine, 28 aprile 2010. URL consultato il 13 giugno 2010.
  23. ^ (EN) Bonnie Wright & Jamie Campbell Bower featured in Vanity Fair September style issue, 8 luglio 2010. URL consultato il 13 luglio 2010.
  24. ^ (EN) Bonnie Wright full ASOS magazine interview & photo spread, 28 agosto 2010. URL consultato il 30 agosto 2010.
  25. ^ (EN) Four new Bonnie Wright Haute Muse magazine photo shoot images, 4 agosto 2011. URL consultato l'8 agosto 2011.
  26. ^ (EN) Bonnie on Dirrty Glam!, 5 maggio 2010. URL consultato il 30 agosto 2010.
  27. ^ (EN) New Bonnie Wright directorial debut info, Geography of the Hapless Heart film promos. URL consultato il 22 luglio 2011.
  28. ^ (EN) Separate We Come, Separate We Go. URL consultato il 1º agosto 2011.
  29. ^ (EN) Harry Potter's Jamie Campbell Bower, Bonnie Wright Engaged!, Us Weekly, 13 aprile 2011. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  30. ^ Template:Cita news attualmente Elé felicemente fidanzata con un ragazzo siciliano che sembra a giorni volerle chiederle di sposarla j

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN103571356 · LCCN: (ENno2009199564