Harry Melling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Harry Melling al Festival di Venezia 2018

Harry Edward Melling (Londra, 13 marzo 1989) è un attore britannico. È noto per aver interpretato Dudley Dursley nei film della saga Harry Potter.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È nipote degli attori David e Michael Troughton e cugino del giocatore di cricket Jim Troughton e dell'attore Sam Troughton. Ha studiato alla scuola di teatro della Sue Nieto a nord-ovest di Londra e attualmente sta frequentando l'accademia di musica e di arte drammatica di Londra. Ha partecipato insieme a Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e altri attori a cinque degli otto film della saga di Harry Potter. È un membro del teatro nazionale della gioventù.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Harry Melling è stato doppiato da:

  • Fabrizio De Flaviis in Harry Potter e la pietra filosofale , Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1
  • Gabriele Vender in Civiltà perduta, La guerra dei mondi
  • Alessio Puccio in Merlin
  • Federico Viola ne La ballata di Buster Scruggs

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN310521059 · LCCN (ENno2014094227 · GND (DE1137517549 · WorldCat Identities (ENno2014-094227