Tom Felton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Tom Felton nel 2010 a New York

Tom Felton, vero nome Thomas Andrew Felton (Epsom, 22 settembre 1987), è un attore e cantante britannico, principalmente noto per aver interpretato il personaggio di Draco Malfoy nella saga cinematografica di Harry Potter, quello di Julian Albert nella serie TV The Flash e quello di Logan Maine nella serie horror-fantascientifica Origin.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia ed educazione[modifica | modifica wikitesto]

Tom Felton nel 2011

Tom Felton è nato a Epsom nel Surrey, Inghilterra, il 22 settembre del 1987, da Peter Felton e Sharon Anstey[1]. Ha frequentato la West Horsley's Cranmore School fino all'età di 13 anni e in seguito la Howard of Effingham, una scuola secondaria nel Surrey. Ha tre fratelli maggiori: Ashley, Jonathan e Chris Felton.

I suoi genitori hanno divorziato quando era adolescente[2]. Suo nonno materno è il geofisico Nigel Anstey[3]. Felton ha sviluppato un interesse per il canto durante l'infanzia e successivamente si è unito ai cori scolastici; gli è stato offerto un posto nel coro della cattedrale di Guildford[4].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

1997–2000: gli esordi[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a recitare in vari spot pubblicitari.[5] Nel 1995 ha prestato la sua voce al personaggio di James nella serie televisiva Bugs - Le spie senza volto, e nel 1997 ha interpretato Peagreen Clock nella pellicola di Peter Hewitt I rubacchiotti. Nel 1999 ha recitato con Jodie Foster e Chow Yun-fat in Anna and the King.[6]

2001–2011: Harry Potter e la fama internazionale[modifica | modifica wikitesto]

La fama internazionale arriva nel 2001 quando recita nel ruolo di Draco Malfoy, il prepotente rivale di Harry Potter (ruolo che lo porta a doversi decolorare i capelli per somigliare fisicamente al personaggio così come descritto nei libri), nel film Harry Potter e la pietra filosofale[7][8] e viene poi confermato per il resto della saga: Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Harry Potter e il calice di fuoco, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1 e Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2.

Per l'interpretazione di Malfoy, Felton vince per ben due anni consecutivi il premio al miglior cattivo agli MTV Movie Awards nel 2010 per Harry Potter e il principe mezzosangue e nel 2011 per Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2. Per lo stesso film ha inoltre vinto insieme a Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint il premio per il miglior cast sempre agli MTV Movie Awards.

Nel 2010 Felton ha pubblicato la canzone originale "Hawaii", prodotta da Six String Productions[9], un'etichetta discografica indipendente gestita dallo stesso Felton con David Proffitt e Philip Haydn-Slater.

Durante le riprese della serie di Harry Potter, Felton e la collega attrice Emma Watson (che nei film interpretava Hermione Granger) hanno confessato di essersi presi una cotta l'uno per l'altra durante le riprese, anche se in momenti diversi. Nella prefazione alla biografia di Tom Felton, Senza la bacchetta. Incanto e maledizione di un’adolescenza da mago, la Watson ha definito se stessa e Felton "anime gemelle"[10].

Nel 2005 ha avuto una piccola parte in Home Farm Twins, interpretando il ruolo di Adam Baker, e nel 2008 ha recitato nel film horror The Disappeared, nel ruolo di Simon. Nel 2011 ha recitato nel reboot cinematografico L'alba del pianeta delle scimmie, diretto da Rupert Wyatt.

2012–2021: i progetti successivi a Harry Potter[modifica | modifica wikitesto]

Conclusasi l'esperienza di Harry Potter, Tom Felton prende parte, nel 2012, alle riprese di diversi film: il dramma Un'allenatrice speciale, l'horror The Apparition[11] e il film in costume In Secret, basato sul romanzo Teresa Raquin, in uscita nel 2013.[12]

Viene diretto inoltre da Amma Asante ne La ragazza del dipinto nel 2013 e con lei collaborerà nuovamente in A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia nel 2016. Per il 2013 è prevista anche la trasmissione della mini serie televisiva Labyrinth, tratto dall'omonimo romanzo di Kate Mosse, in cui Felton partecipa nelle vesti del visconte Raimondo Ruggero di Trencavel.[13] Nel 2014 si dedica nuovamente alla televisione girando la serie Murder in the First per la televisione statunitense, in compagnia di Kathleen Robertson e Taye Diggs.[14] Nel 2016 entra a far parte del cast della serie televisiva The Flash per la terza stagione nel ruolo di Julian Albert come ruolo ricorrente[15], ma non sarà presente dalla quarta stagione in poi.[16] Nel 2017 entra nel cast di Feed nei panni del fratello della protagonista (interpretata da Troian Bellisario), che muore in un incidente d'auto. Nel 2018 con Natalia Tena è il protagonista della serie televisiva Origin in cui interpreta Logan Maine, un nevrotico con crisi epilettiche che apparentemente sembra essere l'antagonista.[17][18]

Tom Felton ha interpretato Laerte nel film Ofelia - Amore e morte, adattamento cinematografico di Claire McCarthy dell'Amleto, incentrato sull'omonimo personaggio. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2018; l'interpretazione dell'attore è stata lodata dai critici[19]. Felton ha prestato il volto all'Uomo Nero, antagonista del family-horror Guida per babysitter a caccia di mostri (2020).

Felton ha interpretato un soldato britannico nel film olandese La battaglia dimenticata. Nel giugno del 2020, è stata annunciata la sua partecipazione al film Burial, ambientato negli ultimi giorni della Seconda guerra mondiale. Nell'ottobre dello stesso anno è stato annunciato che Felton sarebbe stato il protagonista di Canyon Del Muerto, un biopic sulla vita dell'archeologa Ann Axtell Morris. Felton interpreta l'archeologo americano Earl H. Morris, marito della protagonista[20]. L'attore figura anche come produttore della pellicola[21]. Il film sarà venduto al mercato cinematografico del Festival di Cannes a fine maggio 2024[22]. Due mesi dopo, Felton si è unito al cast di Lead Heads, accanto a Rupert Everett, Derek Jacobi, Luke Newberry e Mark Williams (attore). Il film, attualmente in post-produzione, viene descritto come un "dramma sulle ripercussioni che l'avidità ha sull'anima"[23].

Nel gennaio 2021, Felton è stato protagonista del film Save The Cinema diretto da Sara Sugarman, le cui riprese si sono svolte in Galles[24]. Nel film ha recitato accanto a Jonathan Pryce e Samantha Morton. Il film racconta la storia vera di Liz Evans, una parrucchiera e leader di un teatro giovanile a Carmarthen, in Galles, che nel 1993 iniziò una campagna per salvare il cineteatro Lyric dalla chiusura[25].

2022–presente: il debutto a teatro e altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del 2022, Felton ha partecipato Harry Potter 20º anniversario - Ritorno a Hogwarts, insieme ad altri membri del cast, tra cui Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint[26]. Nel maggio dello stesso anno ha fatto il suo debutto nel West End con 2:22 A Ghost Story[27].

Dal 2022 interpreta il ruolo di Guy Fawkes nella Mostra immersiva The Gunpowder Plot[28], alla Torre di Londra. Gli esperti di Realtà virtuale di Figment Productions hanno catturato l'immagine e i movimenti dell'attore che vengono trasmessi virtualmente nel corso dell'esperienza[29].

Nell'ottobre del 2022 ha pubblicato la sua biografia dal titolo Senza la bacchetta. Incanto e maledizione di un’adolescenza da mago[30]. Il libro ha debuttato al primo posto della classifica dei best-seller di saggistica del The New York Times nella settimana che va dal 16 al 22 ottobre 2022[31].

Nel 2023 è protagonista del thriller Some Other Woman[32].

A ottobre 2023 è arrivato l'annuncio del suo ritorno a teatro, previsto per l'estate del 2024. Tom Felton sarà protagonista della prima mondiale di A Child of Science di Gareth Farr dal 5 giugno al 6 luglio 2024[33][34].

Nella primavera del 2024, Felton è entrato a far parte del cast internazionale di Gandhi[35][36], una serie diretta da Hansal Mehta e basata sulla vita di Mahatma Gandhi. Tom Felton interpreterà Josiah Oldfield, il migliore amico di Gandhi durante il periodo trascorso a Londra per studiare legge.

Nello stesso anno, l'attore ha anche completato un film di fantascienza girato in Kazakistan, attualmente noto come Project Darwin[22].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Tom Felton ha avuto una relazione con l'assistente stunt Jade Olivia Gordon dall'aprile 2008 all'inizio del 2016. Gordon ha interpretato la moglie di Draco in Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2[37]. Nonostante le speculazioni dei fan, lui ed Emma Watson non sono mai usciti insieme[38]. Dal 2021, Felton ha una relazione con la designer di gioielli sudafricana Roxanne Danya Plit, conosciuta durante le riprese di Origin nel 2018. È stato visto per la prima volta pubblicamente con la Plit nell'ottobre 2021[39].

Felton si definisce agnostico[40].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Mostra immersiva[modifica | modifica wikitesto]

  • The Gunpowder Plot, regia di Hannah Price (2022)

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • 2:22 A Ghost Story di Danny Roberts, regia di Matthew Dunster. Criterion Theatre di Londra (2022)
  • A Child of Science, regia di Matthew Dunster. Bristol Old Vic di Bristol (2024)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Time Well Spent
  • 2008 - All I Need
  • 2009 - In Good Hands
  • 2011 - Hawaii
  • 2021 - YoOHoO
  • 2024 - ReD
  • 2024 - ORaNgE

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Silhouettes in Sunsets
  • 2010 - If You Could Be Anywhere

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano nelle opere in cui ha recitato, Tom Felton è stato doppiato da:

  • Flavio Aquilone in Harry Potter e la pietra filosofale, Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Harry Potter e il calice di fuoco, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue, In viaggio con una rock star, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2, L'alba del pianeta delle scimmie, The Apparition, La ragazza del dipinto, Risorto, The Flash, Stratton - Forze speciali, Guida per babysitter a caccia di mostri, La battaglia dimenticata
  • Alessio Puccio ne I rubacchiotti
  • Alessandro Quarta in A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia
  • Paolo Vivio in Ofelia - Amore e morte
  • Francesco Pezzulli in Message from the King
  • Sacha Pilara in Un'allenatrice speciale
  • Andrea Oldani in Murder in the First
  • Paolo Carenzo in Sergente Rex

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sarkisian, Peter Felton- Tragedy of Tom Felton's Father, su americanstarbuzz, 9 giugno 2022. URL consultato il 29 marzo 2024.
  2. ^ (EN) Tom Felton's Age, Bio, Net Worth, Career, Personal Life and FAQs, su wiki.sportskeeda.com. URL consultato il 20 marzo 2024.
  3. ^ Tom Felton (@t22felton) on Instagram | Ghostarchive, su ghostarchive.org. URL consultato il 20 marzo 2024.
  4. ^ Veritaserum | Actors | Tom Felton/Draco Malfoy - Pictures, Information, Biography, Quotes, su web.archive.org, 10 novembre 2011. URL consultato il 20 marzo 2024 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2011).
  5. ^ (EN) Azkaban Exclusives: Draco Malfoy, in BBC News, 23 maggio 2004. URL consultato il 23 marzo 2018.
  6. ^ (EN) Andy Newbold, Wicked! Harry Potter’s rival is not such a bad boy at home., su surreylife.co.uk. URL consultato il 23 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2007).
  7. ^ (EN) Draco's body double Ben is delighted, su News Shopper, 13 novembre 2001. URL consultato il 23 marzo 2018.
  8. ^ (EN) Elvis Mitchell, 'Harry Potter': Wizard School Without the Magic, su archive.nytimes.com, 16 novembre 2001. URL consultato il 23 marzo 2018.
  9. ^ Six String Productions, su web.archive.org, 14 giugno 2011. URL consultato il 20 marzo 2024 (archiviato dall'url originale il 14 giugno 2011).
  10. ^ (EN) This is everything Tom Felton and Emma Watson have said about each other, su Cosmopolitan, 21 ottobre 2022. URL consultato il 20 marzo 2024.
  11. ^ (EN) Ryan Turek, Tom Felton on His Role in The Apparition, in ComingSoon.net, 29 novembre 2010. URL consultato il 23 marzo 2018.
  12. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Harry Potter's Tom Felton Joins Elizabeth Olsen And Glenn Close In ‘Therese Raquin’, su Deadline.com, 8 febbraio 2012. URL consultato il 21 settembre 2014.
  13. ^ Mirko D'Alessio, Labyrinth con Tom Felton, su Portus, 8 ottobre 2012. URL consultato il 23 marzo 2018.
  14. ^ G.V., C'è Draco Malfoy, al Festival arriva il "cattivo" di Harry Potter, in la Repubblica, 21 luglio 2015, p. 17.
  15. ^ Lorenzo Pedrazzi, The Flash - Ecco Tom Felton nel ruolo di Julian Dorne, in ScreenWEEK.it Blog, 28 settembre 2016. URL consultato il 23 marzo 2018.
  16. ^ Emanuele Manta, The Flash: Tom Felton non tornerà nella stagione 4, in ComingSoon.it, 26 luglio 2017. URL consultato il 23 marzo 2018.
  17. ^ Tom Felton e Natalia Tena da Harry Potter a Origin, nuova serie sci-fi, in TalkySeries, 28 aprile 2018. URL consultato il 25 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2018).
  18. ^ (EN) Tom Felton on 'Origin', YouTube Premium's Sci-Fi Thriller Directed by Paul W.S. Anderson, in Collider, 15 novembre 2018. URL consultato il 25 novembre 2018.
  19. ^ (EN) Todd McCarthy, ‘Ophelia’: Film Review | Sundance 2018, su The Hollywood Reporter, 23 gennaio 2018. URL consultato il 20 marzo 2024.
  20. ^ (EN) Amanda N'Duka, Abigail Lawrie, Tom Felton, Val Kilmer To Star In ‘Canyon Del Muerto’, A Biopic About Archaeologist Ann Axtell Morris, su Deadline, 7 ottobre 2020. URL consultato il 20 marzo 2024.
  21. ^ (EN) Nadia Khomami, Nadia Khomami Arts e culture correspondent, Tom Felton film unearths ‘epic story’ of female archaeologist, in The Guardian, 15 gennaio 2023. URL consultato il 25 marzo 2024.
  22. ^ a b (EN) Naman Ramachandran, ‘Harry Potter’ Star Tom Felton on Playing Gandhi’s Vegetarian Friend in New Series and Life After Draco Malfoy: ‘Even Without the Blonde Hair,’ Fans ‘Still Seem to Recognize Me’, su Variety, 2 maggio 2024. URL consultato il 2 maggio 2024.
  23. ^ (EN) Leo Barraclough, Rupert Everett, Derek Jacobi, Tom Felton Join Giles Borg’s ‘Lead Heads’, su Variety, 8 dicembre 2020. URL consultato il 20 marzo 2024.
  24. ^ (EN) Ben Dalton2021-01-22T14:30:00+00:00, Jonathan Pryce, Samantha Morton, Tom Felton to lead Sara Sugarman’s ‘Save The Cinema’ (exclusive), su Screen. URL consultato il 20 marzo 2024.
  25. ^ (EN) Peter Bradshaw, Save the Cinema review – Samantha Morton is Welsh town’s Hollywood heroine, in The Guardian, 11 gennaio 2022. URL consultato il 20 marzo 2024.
  26. ^ (EN) Let Helena Bonham Carter host! And more 'Harry Potter' reunion takeaways, su Los Angeles Times, 1º gennaio 2022. URL consultato il 20 marzo 2024.
  27. ^ (EN) Robert Dex, Harry Potter star Tom Felton makes West End debut in ghost story, su Evening Standard, 29 marzo 2022. URL consultato il 20 marzo 2024.
  28. ^ (EN) Tina Campbell, Tom Felton to play Guy Fawkes in new Tower of London attraction, su Evening Standard, 7 aprile 2022. URL consultato il 21 marzo 2024.
  29. ^ (EN) Tom Felton VR Guy Fawkes, su Bullet Time Specialists, 11 dicembre 2023. URL consultato il 21 marzo 2024.
  30. ^ Senza la bacchetta. Incanto e maledizione di un'adolescenza da mago, ISBN 978-8855058629.
  31. ^ (EN) Combined Print & E-Book Nonfiction - Best Sellers - Books - Nov. 6, 2022 - The New York Times, in The New York Times. URL consultato il 20 marzo 2024.
  32. ^ (EN) Orlando Parfitt2023-02-19T06:00:00+00:00, First look at Tom Felton and Amanda Crew in ‘Some Other Woman’ (exclusive), su Screen. URL consultato il 20 marzo 2024.
  33. ^ (EN) Tom Felton to star in A CHILD OF SCIENCE at Bristol Old Vic, su West End Best Friend. URL consultato il 20 marzo 2024.
  34. ^ (EN) Supercool Ltd, A Child of Science, su Bristol Old Vic, 20 marzo 2024. URL consultato il 20 marzo 2024.
  35. ^ (EN) Jesse Whittock, Tom Felton Joins Hansal Mehta Series ‘Gandhi’ As British Friend Of Indian Nonviolent Resistance Icon; James Murray Among Other International Cast, su Deadline, 2 maggio 2024. URL consultato il 2 maggio 2024.
  36. ^ (EN) Jesse Whittock, Tom Felton & ‘Gandhi’ Makers On Indian Streaming Series: “This Is The Origin Story To Superman”, su Deadline, 2 maggio 2024. URL consultato il 2 maggio 2024.
  37. ^ (EN) Tom Felton changes real-life love to reel-life wife, su DNA India. URL consultato il 20 marzo 2024.
  38. ^ (EN) Emma Watson's Dating History: From Chord Overstreet to Brandon Green, su Peoplemag. URL consultato il 20 marzo 2024.
  39. ^ (EN) Kim Novak, Harry Potter’s Tom Felton spotted for first time since collapsing on golf course, su Metro, 9 ottobre 2021. URL consultato il 20 marzo 2024.
  40. ^ 'Draco Malfoy' says 'Risen' film brought him closer to Jesus - TopNews - Ansa.it, su Agenzia ANSA, 21 luglio 2015. URL consultato il 20 marzo 2024.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29207943 · ISNI (EN0000 0000 4606 9442 · LCCN (ENno2002096436 · GND (DE1061505936 · J9U (ENHE987007347904405171 · CONOR.SI (SL268487011