Troian Bellisario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Troian Bellisario

Troian Avery Bellisario (Los Angeles, 28 ottobre 1985) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Troian Bellisario è nata e cresciuta a Los Angeles. Figlia dei produttori Donald Bellisario, che è presente sulla Walk of Fame di Los Angeles, e Deborah Pratt, ha tre fratelli acquisiti: Michael Bellisario, l'attore Sean Murray e il produttore David Bellisario. Ha origini afro-americane[1], inglesi, francesi, italiane (il nonno paterno Albert Jethro proveniva da Gamberale[2]), danesi e serbe.[3]

Bellisario ha frequentato la Campbell Hall School di North Hollywwod in California, dalla scuola dell'infanzia, fino alla fine delle superiori, dove è stata valedictorian l'ultimo anno. Si è laureata in arte all'University of Southern California.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel 1988 con il film L'ombra del peccato all'età di 3 anni e tra il 1990 e il 2007 partecipa a numerose serie televisive prodotte dal padre come In viaggio nel tempo, Tequila and Bonetti, JAG - Avvocati in divisa, First Monday e NCIS - Unità anticrimine.[5] In NCIS, interpreta Sarah McGee, sorella dell'agente speciale Timothy McGee, interpretato dal suo fratellastro Sean Murray. Nel 1998 recita a fianco di Mary-Kate Olsen e Ashley Olsen nel film Due gemelle per un papà e dal 2006 appare in una serie di cortometraggi indipendenti, quali Unspoken, Archer House e Intersect.

Nel novembre del 2009, è stata scelta per interpretare il ruolo di Spencer Hastings nel cast della serie televisiva Pretty Little Liars, basata sull'omonima saga di libri di Sara Shepard, la quale racconta la storia di cinque adolescenti la cui vita è minacciata costantemente da una persona ''anonima''.[6] La serie ha ottenuto un ottimo successo dal parte del pubblico ed è andata in onda per sette stagioni.

Nell'agosto 2012, appare a fianco di Jennifer Beals nella serie web WIGS Lauren. Nel gennaio 2013, conferma che lei e Beals stanno registrando altri episodi.[7]

Nel 2015, Bellisario e il fidanzato Patrick J. Adams hanno girato il cortometraggio We Are Here in Haida Gwaii, scritto e interpretato da lei stessa. Nell'estate del 2016 fa il suo debutto alla regia, dirigendo il quindicesimo episodio della settima stagione di Pretty Little Liars, intitolato In the Eye Abides the Heart.[8]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Troian Bellisario incontra Patrick J. Adams nel 2009 sul set dell'opera teatrale Equivocation. Si lasciano per poi tornare insieme nel 2010, quando Patrick partecipa ad un episodio di Pretty Little Liars. La coppia ha anche lavorato insieme a The Come Up, Suits e We Are Here.

Il 14 febbraio 2014, Bellisario e Patrick J. Adams si fidanzano ufficialmente. Il 10 dicembre 2016 convolano a nozze a Santa Barbara.[9] L'8 ottobre 2018 sono diventati genitori della loro prima figlia.[10]

Il 19 maggio 2018 è stata invitata insieme al marito al matrimonio del principe Harry e Meghan Markle.[11]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Troian Bellisario è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 15 Celebrities Most People Don’t Know Are Black, in MadameNoire, 18 settembre 2013. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  2. ^ Gamberale: martedì il produttore televisivo Donald P.Bellisario torna nel paese dei suoi avi e sarà ricevuto dal Sindaco Bucci, su AbruzzoWebTV, 28 giugno 2014. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Troian Bellissario on Twitter, su Twitter, 17 giugno 2010. URL consultato il 24 dicembre 2017.
    «Painting of the death scene of Romeo & Juliet. I'm not Latina. I'm Italian, African american, French, English and many more».
  4. ^ Troain Bellisario biography, ABC Family.com
  5. ^ (EN) Troian Bellisario on Pretty Little Liars, su CanMag, 10 giugno 2010. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  6. ^ (EN) Nellie Andreeva, ABC Family fills comedy, Liars roles, HollywoodReporter.com, 11 novembre 2009. URL consultato il 24 novembre 2009.
  7. ^ (EN) Troian Bellisario on Instagram, su instagram.com, 23 gennaio 2013. URL consultato il 24 dicembre 2017.
    «She's back! Filming more "Lauren" for @wigs with @jenniferbeals. Somebody pinch me.».
  8. ^ (EN) Isis Briones, A 'Pretty Little Liar' Is Directing an Upcoming Episode of the Show, in Teen Vogue, 8 agosto 2016. URL consultato l'8 ottobre 2016.
  9. ^ Piera Scalise, Troian Bellisario e Patrick J Adams si sono sposati: foto e video delle nozze sui generis, in Optimagazine, 11 dicembre 2016. URL consultato l'11 dicembre 2016.
  10. ^ Nata la figlia di Troian Bellisario e Patrick Adams: il 'padre femminista' presenta la sua bambina al mondo, su d.repubblica.it, 9 ottobre 2018. URL consultato il 12 ottobre 2018.
  11. ^ Suits Star Patrick J. Adams and Troian Bellisario Arrive at the Royal Wedding, E!, 19 maggio 2018, https://m.eonline.com/amp/news/936868/suits-star-patrick-j-adams-and-troian-bellisario-arrive-at-the-royal-wedding. URL consultato il 19 maggio 2018.
  12. ^ (EN) Alissa Kombert, PLL Wins! The 2011 Young Hollywood Awards, in wetpaint.com, 23 maggio 2011. URL consultato il 12 agosto 2013.
  13. ^ (EN) Kaitlin Cubria, Teen Choice Awards Noms, Part 2! Find Out Who Else Snagged a Chance at a Surfboard!, in teen.com, 19 luglio 2011. URL consultato il 12 agosto 2013.
  14. ^ (EN) Teen Choice Awards 2012: List of winners, in CBS News, 23 luglio 2012. URL consultato il 12 agosto 2013.
  15. ^ (EN) Teen Choice Awards 2013: List of winners, in CBS News, 11 agosto 2012. URL consultato il 12 agosto 2013.
  16. ^ (EN) Elizabeth Wagmeister, ‘Empire,’ ‘Vampire Diaries’ & ‘Insurgent’ Among 2015 Teen Choice Awards Nominees, in Variety, 10 giugno 2015. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  17. ^ (EN) Teen Choice Awards 2016: All the Nominees and Winners!, in Us Weekly, 1º agosto 2016. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  18. ^ Claudio Rugiero, Teen Choice Awards 2017: annunciate le nomination, in MondoFox, 20 giugno 2017. URL consultato il 26 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171634193 · ISNI (EN0000 0001 2063 9870 · LCCN (ENno2011098201 · GND (DE113919481X · BNF (FRcb166354108 (data)