Good Trouble (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Good Trouble
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019 – in produzione
Formatoserie TV
Generedramma familiare
Stagioni4
Episodi68
(al 1º settembre 2022)
Durata42-50 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreBradley Bredeweg, Peter Paige, Joanna Johnson
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaMarco Fargnoli
MontaggioMyron Kerstein, Adam K. Tiller, Debra Weinstein, Sharon Silverman
MusicheMichael Brook
Produttore esecutivoJoanna Johnson, Peter Paige, Bradley Bredeweg, Greg Gugliotta, Christine Sacani, Maia Mitchell, Cierra Ramirez, Jennifer Lopez, Benny Medina, Elaine Goldsmith-Thomas
Casa di produzioneProdCo Original, Blazing Elm Entertainment, Nuyorican Productions, Freeform Original Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dall'8 gennaio 2019
Alin corso
Rete televisivaFreeform
Distribuzione in italiano
Dal29 giugno 2022
Alin corso
DistributoreStar (Disney+)
Opere audiovisive correlate
OriginariaThe Fosters

Good Trouble è una serie televisiva statunitense del 2019, ideata da Bradley Bredeweg, Peter Paige e Joanna Johnson per Freeform.

La serie, spin-off di The Fosters, segue Callie (Maia Mitchell) e Mariana Adams-Foster (Cierra Ramirez).

Viene trasmessa dall'8 gennaio 2019.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi trasferite a Los Angeles, Callie e Mariana si rendono conto che vivere da sole non è tutto ciò che è stato inventato. Di fronte a nuovi vicini, sfide e, naturalmente, storie d'amore, le sorelle devono dipendere l'una dall'altra per navigare nella città.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 13 2019 2022
Seconda stagione 18 2019-2020
Terza stagione 19 2021
Quarta stagione 18 2022

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver annunciato la conclusione di The Fosters, Freeform ordinò uno spin-off dello show, incentrato su Callie e Mariana Adams Foster e ambientato cinque anni dopo il finale della serie madre.[7] È stato dato un ordine di 13 episodi.[8]

Il 10 dicembre 2018, è stato riferito che la California Film Commission aveva approvato $6,6 milioni di crediti d'imposta per una potenziale seconda stagione se Freeform decidesse di rinnovare la serie.[9] Il 5 febbraio 2019, è stata rinnovata per una seconda stagione.[10]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

L'11 giugno 2018, Tommy Martinez, Zuri Adele, Sherry Cola e Roger Bart vennero scelti per i ruoli rispettivi di Gael, Malika, Alice e il Giudice Wilson.[3] Successivamente vennero seguiti da Emma Hunton e Ken Kirby nei ruoli di Davia e Benjamin.[3]

Inoltre, come guest star, riprendono il ruolo dalla serie madre anche: Teri Polo,[11] Sherri Saum,[11] Hayden Byerly,[12] Noah Centineo[13] e David Lambert[14]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della prima stagione sono iniziate l'11 giugno 2018.[3][5]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer è stato pubblicato sul canale YouTube di Freeform il 16 novembre 2018.[15]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione è stata trasmessa dall'8 gennaio 2019.[1] Il 27 marzo 2019 è stato annunciato che la seconda stagione sarebbe stata trasmessa dal 18 giugno dello stesso anno.[16]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata acclamata dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes la prima stagione ha un indice di gradimento del 100% con un voto medio di 8,90 su 10, basato su 13 recensioni[17], mentre su Metacritic ha un punteggio di 83 su 100, basato su 4 recensioni.[18]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Tamara Fuentes, Callie and Mariana Face Some Seriously Hard Times in New "Good Trouble" Trailer, su Seventeen, 19 novembre 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2018).
  2. ^ a b c d e f g h (EN) Dave Nemetz, The Fosters Spinoff Good Trouble Adds Riverdale Alum, Five More to Cast, su TVLine, 11 giugno 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  3. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Erik Pedersen, ‘Good Trouble’: Freeform’s ‘The Fosters’ Spinoff Fills Out Cast, su Deadline, 11 giugno 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  4. ^ (EN) TV Promos, Good Trouble (Freeform) "Gael’s Rooftop Loft" Featurette HD - The Fosters spinoff, su YouTube. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  5. ^ a b c (EN) Good Trouble: Who Are Callie and Mariana's New Neighbors?, su TV Guide, 11 giugno 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  6. ^ a b (EN) Denise Petski, ‘Good Trouble’: Molly McCook & Josh Pence Set To Recur In ‘Fosters’ Spinoff, su Deadline, 20 giugno 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  7. ^ The Fosters chiude dopo 5 stagioni, seguirà uno spin-off, su ComingSoon.it. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  8. ^ (EN) Vlada Gelman, The Fosters Cancelled — But There’s a (Very Promising) Twist, su TVLine, 3 gennaio 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva e Dominic Patten, ‘The Orville’ & ‘Good Trouble’ Eye Renewals After Landing Tax Incentives For Future Seasons, su Deadline, 10 dicembre 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  10. ^ Freeform rinnova Grown-ish e Good Trouble, su ComingSoon.it. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  11. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, ‘Good Trouble’: ‘The Fosters’ Stars Teri Polo and Sherri Saum To Reprise Roles On Spinoff Series, su Deadline, 20 luglio 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  12. ^ (EN) Vlada Gelman, Good Trouble: Hayden Byerly to Return as Jude on The Fosters Spinoff, su TVLine, 9 agosto 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  13. ^ (EN) 'To All the Boys I've Loved Before' star Noah Centineo returning for 'The Fosters' spin-off, su EW.com. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  14. ^ (EN) Denise Petski, ‘The Fosters’ Alum David Lambert To Reprise Role On Spinoff ‘Good Trouble’, su Deadline, 10 settembre 2018. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  15. ^ (EN) Freeform, Good Trouble - Official Trailer, su YouTube. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  16. ^ (EN) Vlada Gelman, Freeform Sets Good Trouble Season 2 Premiere, grown-ish and Siren Returns, su TVLine, 27 marzo 2019. URL consultato il 28 marzo 2019.
  17. ^ (EN) Good Trouble: Season 1, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 6 luglio 2022.
  18. ^ (EN) Good Trouble, su Metacritic. URL consultato il 28 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione