The Fosters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Fosters
The Fosters.png
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale The Fosters
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013 – in produzione
Formato serie TV
Genere teen drama, family drama
Stagioni 4 Modifica su Wikidata
Episodi 82 Modifica su Wikidata
Durata 42 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Peter Paige, Bradley Bredeweg
Interpreti e personaggi
Produttore David Hartle, Mark Benton Johnson (solo primo episodio)
Produttore esecutivo Benny Medina, Bradley Bredeweg, Greg Gugliotta, Elaine Goldsmith-Thomas, Jennifer Lopez, Peter Paige e John Ziffren
Casa di produzione Nuyorican Productions, ProdCo Original, Blazing Elm Productions, Freeform Original Productions
Prima visione
Dal 3 giugno 2013
Al in corso
Rete televisiva ABC Family (st. 1-3)
Freeform (st. 3+)

The Fosters è una serie televisiva statunitense creata da Peter Paige e Bradley Bredeweg per ABC Family (che successivamente, ha cambiato nome in Freeform).

La prima stagione è andata in onda negli Stati Uniti, il 3 giugno 2013.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue la vita dell'ufficiale di polizia Stef Foster e di sua moglie Lena Foster, un vice preside scolastico, e della loro multietnica e mista famiglia. Stef e Lena sono i genitori di Brandon Foster, figlio biologico di Stef, e dei gemelli di Jesus e Mariana che sono stati adottati quando erano solo dei bambini piccoli. All'inizio della serie, la coppia prende in affido due fratelli, Callie e Jude, che poi adottano. Fa parte della loro vita, anche Mike Foster, partner di pattuglia ed ex marito di Stef, nonché padre di Brandon.

La maggior parte dello show si svolge nel loro tranquillo sobborgo di San Diego e nella Anchor Beach,Community Charter School, dove Lena lavora e i ragazzi Foster vanno a scuola.

Cast e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Articolo principale : Lista dei personaggi di The Fosters

Cast principale e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Stefanie "Stef" Marie Adams Foster (Teri Polo) è la coniuge di Lena, la madre biologica di Brandon e la madre adottiva dei gemelli, Jesus e Mariana. Nell'episodio pilota, lei e Lena prendono in affido due ragazzini, Callie e Jude, prima di adottarli. Stef è un agente di polizia per il dipartimento di polizia di San Diego, dove lavora con il suo partner di pattuglia ed ex marito Mike. È conosciuta per avere una forte personalità con opinioni coraggiose, ma può anche essere amorevole e materna. Quando Jesus una notte scompare, Mariana informa i suoi genitori che teme che Jesus sia a casa della loro madre biologica Ana poiché l'hanno recentemente contattata e le hanno prestato dei soldi. Stef e Mike vanno a salvare Jesus solo per scoprire che non c'è, e il fidanzato di Ana, un tossicodipendente abusivo, finisce per sparare a Stef, che, di conseguenza, viene ferita gravemente prima di fare un pieno ripristino dopo il suo successivo ricovero. Più tardi, sposa ufficialmente Lena, e dopo aver fatto una mammografia, Stef riceve una diagnosi di carcinoma intraduttale. Perché è probabile che le cellule diventino cancerose, e per questo subisce un intervento chirurgico.
  • Lena Elizabeth Adams Foster (Sherri Saum) è la moglie di Stef, la matrigna di Brandon, e la madre adottiva dei gemelli Jesus e Mariana e di Jude e Callie. Lena è la vice preside del liceo Anchor Beach Community Charter, frequentata, anche dai suoi figli. Essa tende ad essere più aperta e ragionevole, spesso quando si tratta delle malefatte dei ragazzi, ma può anche essere severa e dura. Nella prima stagione lei e Stef si sposano legalmente, per poi discutere sull'avere un bambino. Lena fa un'intervista per la sua promozione lavorativa, poi, scopre di essere incinta, il che porta il consiglio scolastico a mettere in discussione le sue capacità di conciliare lavoro e casa. In seguito sviluppa una preeclampsia prima di avere un aborto spontaneo.
  • Brandon Foster (David Lambert) è il figlio maggiore dei Foster, è il figlio biologico di Stef e Mike, il fratello maggiore adottivo di Jesus e Mariana, nonché quello di Jude e Callie. Brandon ha un'infatuazione per Callie ma dopo che sua madre e padre biologici fanno un ordine restrittivo contro di lui e, nonostante lui e Callie avessero fatto sesso la notte prima della sua adozione,resistono più tardi alle altre tentazioni nel procedere con la loro relazione. Brandon ha un talento per la musica, eccellendo in pianoforte, ed è sul punto di entrare in un programma musicale molto famoso. Dopo aver raccolto soldi per ottenere documenti falsi per entrare in un bar (visto che legalmente è minorenne), Brandon finisce per essere, malmenato dal suo rivenditore. A seguito della sua successiva ospedalizzazione, Brandon perde la sensibilità alla mano, questo gli fa perdere il suo posto nel programma di musica. Ancora in grado di suonare il pianoforte, si unisce ad una band. Nella terza stagione, Brandon va al campo banda Idylwild e compete per suonare alla a Disney Hall, dove infine vince il concorso. Durante il suo ultimo anno di scuola superiore, riceve una lettera di accettazione alla Juilliard, la sua priore scelta tra i college che è tra i più prestigiosi della musica e delle arti. Più tardi, tuttavia, Brandon è stato accademicamente buttato fuori dal college senza più possibilità di rientrare visto che uno studente divulga con successo, corrompendo Brandon per fargli prendere il suo test di valutazione scolastica.
  • Callie Adams Foster (Maia Mitchell) è la seconda figlia maggiore di Stef e Lena, sorella materna di Jude, sorella adottiva più piccola di Brandon e sorella adottiva maggiore di Jesus e Mariana. Nell'episodio pilota, il tribunale mette Callie nella casa Adams Foster, dopo aver passato del tempo in un carcere minorile per aver danneggiato la proprietà del suo abusivo padre adottivo. In seguito, con l'aiuto di Brandon, va a prendere Jude, che è ancora nella loro abusiva casa adottiva. Callie si sviluppa rapidamente una cotta per Brandon prima che Jude diventi furioso con lei dopo aver visto il loro bacio al matrimonio di Stef e Lena. Temendo che la corte la metterà di nuovo in affidamento, Callie tenta di scappare, dove finisce a mangiare cibo in una stazione di benzina senza pagare. Questo la conduce in una casa famiglia temporanea per consultarsi sulle sue azioni e tenerla lontana da Brandon. Col passare del tempo, Callie e Brandon nascondono i sentimenti che hanno l'una per l'altro. L'adozione di Callie viene inizialmente messa in attesa dopo aver scoperto che lei e Jude non condividono lo stesso padre biologico. Successivamente, Robert Quinn, che si rivela essere il padre biologico di Callie, la approccia. Robert la presenta alla sua famiglia, e sembra legarsi immediamente con sua figlia, Sophia. Dopo che Robert si sente pronto a rinunciare a i suoi diritti genitoriali, Sophia strappa i documenti sperando che Callie si senta allo stesso modo sul loro ritrovato legame fraterno, ma sembra essere l'esatto contrario. Stef e Lena la adottano ufficialmente dopo una lunga battaglia con il sistema giudiziario e un discorso appassionato al giudice.
  • Jesus Adams Foster (Jake T. Austin stagioni 1–2, Noah Centineo dalla 3ª stagione in poi) è uno dei due gemelli adottati da Stef e Lena, insieme a Mariana.
  • Mariana Adams-Foster (Cierra Ramirez) è la gemella più sveglia di Jesus, nonché amante dell'attenzione e dell'organizazione.

Personaggi minori:[modifica | modifica wikitesto]

  • Rita Hendricks (Rosie O'Donnell) è il leader delle Girls' United, un gruppo di ragazze che hanno la possibilità di vivere al di fuori del riformatorio, sotto la guita di Rita. Callie faceva parte di questo gruppo, dove ha conosciuto alcune delle sue amiche.
  • Sharon Elkin (Annie Potts) è la madre di Stef.
  • Robert Quinn Sr. (Patrick Duffy) è il padre di Robert e nonno biologico di Callie.
  • Emma Amanda Leighton ha avuto una relazione con Jesus nella seconda stagione.
  • Lexi Rivera (Bianca A. Santos): ex migliore amica di Mariana ed ex ragazza di Jesus.
  • Sofia Quinn (Bailee Madison) è, a partire dalla seconda stagione, è la sorella biologica di Callie da parte di padre.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 21 2013-2014 inedita
Seconda stagione 21 2014-2015 inedita
Terza stagione 20 2015-2016 inedita
Quarta stagione 20 2016-2017 inedita
Quinta stagione 18 2017- inedita

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione ha ricevuto recensioni generalmente favorevoli da parte della critica, ed ha ottenuto il plauso particolare per la sua rappresentazione dei temi LGBT.

La serie ha vinto 1 Teen Choice Award, 1 GLAAD Media Awards e 2 TCA Award.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione