Tequila e Bonetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva (spin-off) italiana, vedi Tequila & Bonetti.
Tequila e Bonetti
Titolo originaleTequila and Bonetti
PaeseStati Uniti d'America
Anno1992
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni1
Episodi12
Durata45 min
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreDonald P. Bellisario
Interpreti e personaggi
Voci e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal17 gennaio 1992
Al18 aprile 1992
Rete televisivaCBS
Prima TV in italiano
Dal24 giugno 1993
Al1993
Rete televisivaItalia 1

Tequila e Bonetti (Tequila and Bonetti) è una serie televisiva poliziesca statunitense con protagonista Jack Scalia.

In Italia la serie è stata trasmessa da Italia 1 nella prima serata del giovedì dal 24 giugno 1993.[1]

Nel 2000, a otto anni dalla fine della serie, ha avuto un seguito italiano: Tequila & Bonetti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nick Bonetti (Jack Scalia) è un poliziotto di New York di origini italiane, molto affezionato alla sua Cadillac ereditata da suo padre. Si trasferisce a Los Angeles dopo aver colpito per errore una ragazzina durante una sparatoria. Qui conosce i suoi nuovi partner: Tequila (un Dogue de Bordeaux), la poliziotta Angela Garcia (Mariska Hargitay) ed il Capitano Midian Knight (Charles Rocket).

La sua nuova vita non è facile a causa del rimorso per la ragazzina a cui ha sparato ed anche perché non riesce ad adattarsi alle abitudini dei californiani, che trova alquanto bizzarre.

La serie ruota attorno alle investigazioni su vari crimini e sulle relazioni fra i personaggi.

Peculiare di questo telefilm è il fatto che gli spettatori sono in grado di sentire i pensieri del cane che, nel doppiaggio italiano, sono proposti con un forte accento napoletano.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 12 1992 1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Silvia Fumarola, Tra canzoni e piscine spuntano le conigliette, in la Repubblica, 22 giugno 1993. URL consultato il 29 settembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione