Ashley Benson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ashley Benson nel 2012.

Ashley Victoria Benson (Anaheim, 18 dicembre 1989) è un'attrice e modella statunitense. È nota soprattutto per il ruolo di Hanna Marin in Pretty Little Liars.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ashley Benson è nata e cresciuta ad Anaheim Hills, California,[1] da Shannon e Jeff Benson. Ha una sorella più grande, Shaylene.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fa il suo debutto sul grande schermo con un piccolo ruolo in 30 anni in un secondo, per poi entrare nel cast di Il tempo della nostra vita in cui interpreta Abigail Deveraux, figlia di Jack Deveraux e Jennifer Horton.

Nel 2007 è nel film Ragazze nel pallone - Pronte a vincere, diretto da Steve Rash[1][2], l'anno dopo invece recita nel film Cheerleader Scandal, basato su fatti realmente accaduti alla McKinney North High School, nel ruolo di Brooke Tippit.[3]

Nel 2010 ottiene il ruolo di Hanna Marin, una delle protagoniste del telefilm Pretty Little Liars, basato sui libri di Sara Shepard, il quale racconta la storia di quattro adolescenti la cui vita è minacciata costantemente da una persona ''anonima''. La serie ha avuto un'ottima acoglienza da parte del pubblico e la porterà a vincere il premio di miglior attrice televisiva ai Teen Choice Awards tre volte (nel 2014[4], nel 2015[5] e nel 2016[6]).

Lo stesso anno inoltre partecipa al film TV Cupido a Natale, diretto da Gil Junger.[7] Nel 2012, per un rifiuto di Emma Roberts, entra a far parte del cast del film Spring Breakers - Una vacanza da sballo con Selena Gomez, Vanessa Hudgens, Rachel Korine e James Franco.[8][9]

Nel gennaio 2013 diventa testimonial del marchio di moda Faviana[10], mentre durante il mese di luglio 2014 è il volto della collezione estiva Divided della H&M.[11] Partecipa inoltre al film Pixels come Lady Lisa, uscito nelle sale americane il 24 luglio 2015.[12][13]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Ashley Benson è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Anaheim Hills teen stars in cheerleading movie, in Orange County Register, 17 dicembre 2007. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) Ashley Benson Exclusive Interview, su The Star Scoop. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Dayna Gross, Ashley Benson: Learning New Things | myLifetime.com, su web.archive.org, 31 luglio 2010. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  4. ^ a b (EN) Kimberly Nordyke, Teen Choice Awards: The Complete Winners List, in The Hollywood Reporter, 10 agosto 2014. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  5. ^ a b Teen Choice Awards 2015, vincitori: trionfa Pretty Little Liars, in TVBlog.it, 17 agosto 2015. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  6. ^ a b Mario Manca, Teen Choice Awards 2016: tutti i vincitori, in VanityFair.it, 1 agosto 2016. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  7. ^ Personaggio interpretato da Ashley Benson in Cupido a Natale, su PopcornTv.it, 15 novembre 2015. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  8. ^ Andrea Facchin, Ashley Benson e le altre: alla scoperta delle quattro Spring Breakers, in Best Movie, 11 marzo 2013. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  9. ^ (EN) Harmony Korine understands why Emma Roberts pulled out of Spring Breakers, su Young Hollywood. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  10. ^ (EN) Rachel Rachel Stone, Ashley Benson is The New Face Of Faviana, in Broadway World, 7 gennaio 2013. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  11. ^ (EN) E' Ashley Benson il nuovo volto H&M, in Fashion Runner Point, 04 luglio 2014. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  12. ^ Chris Columbus, Pixels, 24 luglio 2015. URL consultato il 24 agosto 2016.
  13. ^ Filippo Magnifico, Pixels - Conosciamo Lady Lisa, interpretata da Ashley Benson, in ScreenWEEK.it Blog, 19 giugno 2015. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  14. ^ Teen Choice Awards 2017: annunciate le nomination, in MondoFox, 20 giugno 2017. URL consultato il 26 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN103039955 · ISNI: (EN0000 0001 1778 3863 · LCCN: (ENno2009182807 · GND: (DE1100400397 · BNF: (FRcb16635414n (data)