Ravenswood (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ravenswood
Ravenswood logo.png
Titolo originale Ravenswood
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013-2014
Formato serie TV
Genere teen drama, thriller
Stagioni 1
Episodi 10
Durata 42 min. (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Marlene King, Oliver Goldstick, Joseph Daugherty
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 ottobre 2013
Al 4 febbraio 2014
Rete televisiva ABC Family
Opere audiovisive correlate
Originaria Pretty Little Liars

Ravenswood è una serie televisiva statunitense di genere teen drama e thriller, trasmessa dal 22 ottobre 2013 al 4 febbraio 2014 sul network ABC Family.

La serie, ideata da I. Marlene King, Oliver Goldstick e Joseph Daugherty, è uno spin-off di Pretty Little Liars.

La serie è attualmente inedita in Italia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientata nella fittizia Ravenswood, Pennsylvania, non molto distante dalla Rosewood della serie madre, la trama vede come protagonisti cinque estranei, tra cui Caleb Rivers, le cui vite sono connesse tra loro a causa di una maledizione mortale che si abbatte sulla città da anni.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Venne prodotta solamente una stagione e gli ascolti non furono troppo elevati, le serie venne cancellata dopo soli 10 episodi trasmessi, il 14 febbraio 2014.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2013-2014 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 marzo 2013 ABC Family, rinnovando Pretty Little Liars per una quinta stagione, ha annunciato la produzione dello spin-off, Ravenswood, il cui debutto è stato programmato per il seguente mese di ottobre, dopo l'episodio speciale per Halloween della serie madre[1].

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 aprile 2013 è stato reso noto che Tyler Blackburn continuerà ad interpretare il suo ruolo di Caleb Rivers non più in Pretty Little Liars, ma in Ravenswood[2]. Il 6 maggio Brett Dier e Elizabeth Whitson si uniscono al cast nel ruolo dei due gemelli Luke e Olivia[3]. Il 7 maggio Merritt Patterson è stata scritturata per il ruolo di Tess, ex migliore amica di Olivia[4]. Successivamente la Whitson viene rimossa dal cast e sostituita dalla stessa Merritt Patterson, nel ruolo di Olivia Matheson. Ad interpretare il ruolo ricorrente di Tess sarà Haley Lu Richardson. Il 10 maggio viene scritturata anche Nicole Gale Anderson, per il ruolo di Miranda[5].

Sempre durante il mese di maggio, Meg Foster si unisce al cast secondario per il ruolo di Mrs. Grunwald; l'attrice fa la sua prima apparizione nel sesto episodio della quarta stagione di Pretty Little Liars, in cui è introdotta per la prima volta la città di Ravenswood.

Inoltre, Ashley Benson appare come guest star nel quinto e nel decimo (e ultimo) episodio, interpretando Hanna Marin, suo ruolo anche in Pretty Little Liars.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pretty Little Liars rinnovato per una quinta stagione, in arrivo lo spin-off Ravenswood (video), tvblog.it, 26 marzo 2013.
  2. ^ BREAKING NEWS: @tylerjblackburn is headed to the #PLL series @RavenswoodABCF premiering this October on @ABCFamily! #Ravenswood in Twitter, 1º maggio 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  3. ^ BREAKING! Meet the two newest #Ravenswood residents, Abel & Olivia, played by @brettdier and Eizabeth Whitson in Ravenswood Offical Twitter, 6 maggio 2013.
  4. ^ 'Pretty Little Liars' Spinoff 'Ravenswood' Adds New Regular (Exclusive) - Hollywood Reporter
  5. ^ Sandra Gonzaelz, 'Ravenswood': 'Beauty and the Beast sis nabbed as series regular. in EW.com, 11 maggio 2013. URL consultato il 10 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione