Franca D'Amato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Franca D'Amato (Napoli, 13 agosto 1959) è un'attrice e doppiatrice italiana di cinema, teatro e televisione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomata all'Accademia nazionale d'arte drammatica, è diventata nota al pubblico televisivo nel 1984 partecipando al varietà Al Paradise (con il nomignolo di Accademia) condotto da Oreste Lionello, e ha lavorato con Gino Bramieri e Pietro Garinei al varietà G.B. Show.

Tra i lavori teatrali si ricorda il suo esordio L'avaro di Molière interpretato con Paolo Stoppa nel 1984, Pigmalione di Shaw con Gianrico Tedeschi e Carlo Hintermann e Le nozze di Figaro con Renzo Montagnani ed Ennio Coltorti.

Molto attiva come doppiatrice, ha dato voce a Melina Kanakaredes in C.S.I.: NY, a Marcia Cross nella serie televisiva Desperate Housewives, a Kelly Ripa nella sitcom Hope & Faith, a Melinda Page Hamilton in Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills, e alle attrici Julianne Moore, Tilda Swinton, Juliette Binoche e Helen Hunt.

È socia esclusiva della CVD dal 1995.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233347164 · SBN IT\ICCU\RAVV\571866