Coppa Italia Lega Pro 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia Lega Pro 2012-2013
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 41ª
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date 19 agosto 2012 - 21 aprile 2013
Luogo Italia Italia
Partecipanti 69
Risultati
Vincitore Latina Latina
(1º titolo)
Secondo Viareggio Viareggio
Statistiche
Miglior marcatore Italia Simone Magnaghi (5)
Italia Stefano Scappini (5)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

La Coppa Italia Lega Pro 2012-2013 è una competizione di calcio in Italia a eliminazione diretta a cui partecipano tutte le squadre partecipanti in Lega Pro Prima Divisione 2012-2013 e Lega Pro Seconda Divisione 2012-2013. È iniziata il 19 agosto 2012 e si è conclusa con la vittoria del Latina che ha battuto il Viareggio.

La formula[modifica | modifica wikitesto]

Vengono ammesse alla competizione le 69 squadre che risultano regolarmente iscritte ai campionati di Lega Pro Prima Divisione 2012-2013 e Lega Pro Seconda Divisione 2012-2013. La competizione si divide in varie fasi:

  • Fase eliminatoria a gironi: vi partecipano le 42 squadre di Prima Divisione e Seconda Divisione che non hanno preso parte al primo turno della Coppa Italia maggiore. Le squadre sono suddivise in 14 gironi di tre squadre. Si giocheranno tre giornate con gare di sola andata, ogni squadra effettuerà una gara interna e una gara esterna. Sono ammesse alla Fase Finale le società classificate al 1º posto per ogni girone (14 società) più le 7 migliori classificate al 2º posto.
  • Fase a eliminazione diretta:
    • Primo turno: le 21 squadre qualificate e le 27 provenienti dalla Coppa Italia maggiore si affrontano in una gara di sola andata, le 24 vincitrici si qualificano al turno successivo.
    • Secondo turno: le 24 squadre qualificate si affrontano in una gara di sola andata, le 12 vincitrici si qualificano al turno successivo.
    • Terzo turno: le 12 squadre sono divise in 4 gironi da 3 squadre ciascuno, con partite di sola andata; le prime di ogni girone si qualificano alle semifinali.
  • Semifinali e Finale: si giocano a eliminazione diretta, con partite di andata e ritorno.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Casale Casale 6 2 2 0 0 3 0 +3
2. Pro Patria Pro Patria 1 2 0 1 1 1 2 -1
3. Vallee d'Aoste Vallée d'Aoste 1 2 0 1 1 1 3 -2



Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Savona Savona 6 2 2 0 0 5 1 +4
2. Alessandria Alessandria 1 2 0 1 1 1 2 -1
3. Pavia Pavia 1 2 0 1 1 2 5 -3



Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Como Como 6 2 2 0 0 7 3 +4
2. Renate Renate 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Monza Monza 0 2 0 0 2 2 6 -4



Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Tritium Tritium 3 2 1 0 1 3 2 +1
2. Mantova Mantova 3 2 1 0 1 1 1 0
3. Castiglione Castiglione 3 2 1 0 1 2 3 -1



Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. FeralpiSalo FeralpiSalò 4 2 1 1 0 2 1 +1
2. Bassano Virtus Bassano Virtus 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Unione Venezia Unione Venezia 1 2 0 1 1 1 2 -1



Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Forli Forlì 6 2 2 0 0 6 0 +6
2. Giacomense Giacomense 3 2 1 0 1 5 1 +4
3. Bellaria Igea Marina Bellaria Igea Marina 0 2 0 0 2 0 10 -10



Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Rimini Rimini 4 2 1 1 0 4 2 +2
2. Santarcangelo Santarcangelo 4 2 1 1 0 3 2 +1
3. Fano Fano 0 2 0 0 2 0 3 -3



Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Viareggio Viareggio 4 2 1 1 0 5 2 +3
2. Gavorrano Gavorrano 3 2 1 0 1 3 5 -2
3. Pontedera Pontedera 1 2 0 1 1 4 5 -1



Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Poggibonsi Poggibonsi 6 2 2 0 0 3 1 +2
2. Borgo a Buggiano Borgo a Buggiano 3 2 1 0 1 2 2 0
3. Prato Prato 0 2 0 0 2 0 2 -2



Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. L'Aquila L'Aquila 6 2 2 0 0 7 2 +5
2. Teramo Teramo 1 2 0 1 1 3 5 -2
3. Foligno Foligno 1 2 0 1 1 3 6 -3



Girone M[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Aprilia Aprilia 3 2 1 0 1 3 2 +1
2. Latina Latina 3 2 1 0 1 2 2 0
3. Fondi Fondi 3 2 1 0 1 2 3 -1



Girone N[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Campobasso Campobasso 4 2 1 1 0 4 2 +2
2. Arzanese Arzanese 4 2 1 1 0 3 1 +2
3. Aversa Normanna Aversa Normanna 0 2 0 0 2 1 5 -4



Girone O[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Martina Martina 6 2 2 0 0 3 1 +2
2. Salernitana Salernitana 3 2 1 0 1 2 2 0
3. Melfi Melfi 0 2 0 0 2 0 2 -2



Girone P[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Reggio Calabria HinterReggio HinterReggio 6 2 2 0 0 3 0 +3
2. Vigor Lamezia Vigor Lamezia 3 2 1 0 1 3 1 +2
3. Milazzo Milazzo 0 2 0 0 2 0 5 -5



Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono state giocate il 3 ottobre 2012.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Como Como 1 - 0 Casale Casale
Cuneo Cuneo 2 - 3 (dts) Tritium Tritium
Entella Virtus Entella 0 - 1 Savona Savona
Cremonese Cremonese 4 - 1 Renate Renate
FeralpiSalo FeralpiSalò 1 - 2 Sudtirol Südtirol
Lumezzane Lumezzane 2 - 1[7] AlbinoLeffe AlbinoLeffe
Treviso Treviso 0 - 2 Bassano Virtus Bassano Virtus
Portogruaro Portogruaro 3 - 1 Giacomense Giacomense
Santarcangelo Santarcangelo 0 - 3 Viareggio Viareggio
Carrarese Carrarese 2 - 4 Reggiana Reggiana
Forli Forlì 0 - 3 Carpi Carpi
Pisa Pisa 3 - 0 Rimini Rimini
Poggibonsi Poggibonsi 6 - 3 (dts) San Marino San Marino
Perugia Perugia 2 - 1 (dts) L'Aquila L'Aquila
Chieti Chieti 1 - 4 Gubbio Gubbio
Aprilia Aprilia 2 - 1 Frosinone Frosinone
Avellino Avellino 2 - 1 (dts) Arzanese Arzanese
Benevento Benevento 2 - 1 (dts) Barletta Barletta
Latina Latina 1 - 1 (4-2 dcr) Paganese Paganese
Campobasso Campobasso 1 - 0 (dts) Sorrento Sorrento
Andria BAT Andria BAT 1 - 2 (dts) Nocerina Nocerina
Lecce Lecce 2 - 1 Martina Martina
Trapani Trapani 2 - 0 (dts) Reggio Calabria HinterReggio HinterReggio
Catanzaro Catanzaro 2 - 1 Vigor Lamezia Vigor Lamezia
























Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono state giocate il 17 ottobre 2012.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Como Como 2 - 2 (4-6 dcr) Tritium Tritium
Savona Savona 2 - 2 (4-6 dcr) Cremonese Cremonese
Sudtirol Südtirol 0 - 2 Lumezzane Lumezzane
Bassano Virtus Bassano Virtus 1 - 0 Portogruaro Portogruaro
Reggiana Reggiana 0 - 1 Viareggio Viareggio
Pisa Pisa 2 - 1 Carpi Carpi
Poggibonsi Poggibonsi 3 - 4 Perugia Perugia
Gubbio Gubbio 0 - 2 Aprilia Aprilia
Avellino Avellino 0 - 1 Benevento Benevento
Latina Latina 2 - 0 Campobasso Campobasso
Nocerina Nocerina 0 - 1[8] Lecce Lecce
Trapani Trapani 2 - 0 Catanzaro Catanzaro

fonte:[9]













Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Modalità di svolgimento
Le 12 società ammesse formeranno 4 gironi da tre squadre ciascuno, con tre giornate di calendario con gare di sola andata. Pertanto ogni squadra effettuerà una gara interna e una gara esterna.
Il relativo calendario verrà stabilito con le modalità di seguito riportate:

  • 1ª giornata 7 novembre 2012
    • la squadra che riposerà nella prima giornata verrà determinata per sorteggio;
    • per sorteggio verrà determinata anche la squadra che disputerà la prima gara in trasferta;
  • 2ª giornata 21 novembre 2012
    • nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta;
  • 3ª giornata 5 dicembre 2012
    • la terza giornata verrà disputata tra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza.

Determinazione delle società ammesse alle semifinali
Le società classificate al primo posto di ogni girone sono ammesse alle Semifinali.
Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parità di punteggio fra due o più squadre, si terrà conto, nell'ordine:

  • della differenza reti nelle gare di girone
  • del maggior numero di reti segnate nelle gare di girone
  • del maggior numero di reti segnate nella gara esterna di girone
  • del sorteggio

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Viareggio Viareggio 4 2 1 1 0 4 3 +1
2. Cremonese Cremonese 3 2 1 0 1 4 3 +1
3. Tritium Tritium 1 2 0 1 1 1 3 -2



Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Pisa Pisa 6 2 2 0 0 6 0 +6
2. Lumezzane Lumezzane 3 2 1 0 1 3 6 -3
3. Bassano Bassano 0 2 0 0 2 2 5 -3



Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Latina Latina 3 2 1 0 1 3 2 +1
2. Trapani Trapani 3 2 1 0 1 2 2 0
3. Benevento Benevento 3 2 1 0 1 1 2 -1



Semifinali[modifica | modifica wikitesto]





Finale[modifica | modifica wikitesto]



Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore Coppa Italia Lega Pro 2012/2013

600px Nero e Blu (Strisce).png

Latina
1º titolo

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 21 aprile 2013.

Gol Rigori Giocatore Squadra
5 0 Italia Simone Magnaghi Viareggio Viareggio
5 1 Italia Stefano Scappini Pisa Pisa
4 0 Italia Alfredo Donnarumma Como Como
4 1 Italia Giuseppe Giovinco Viareggio Viareggio
4 2 Italia Marco Ilari Poggibonsi Poggibonsi[10]
3 0 Italia Andrea Barberis Pisa Pisa
3 0 Italia Michele Bentoglio FeralpiSalo FeralpiSalò
3 1 Italia Salvatore Burrai Latina Latina
3 0 Italia Elio Calderini Aprilia Aprilia
3 0 Italia Alessandro De Vena Viareggio Viareggio[11][12]
3 0 Italia Andrea Ferretti Carpi Carpi
3 0 Italia Daniele Ferretti Bassano Bassano
3 1 Italia Fabio De Luca Vigor Lamezia Vigor Lamezia
3 1 Brasile Jefferson Latina Latina
3 1 Italia Luca Tremolada Como Como

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A campo invertito su accordo tra le società per indisponibilità dello stadio Penzo di Venezia.
  2. ^ Rinviata per impraticabilità del campo a causa del maltempo.
  3. ^ Risultato deciso a tavolino per la disputa irregolare del giocatore del Gavorrano Manuel Nocciolini squalificato per la partita in oggetto. Sul campo Viareggio-Gavorrano 0-1
  4. ^ Accolto il ricorso del Viareggio. Gavorrano sconfitto a tavolino, sito ufficiale Lega Pro. URL consultato il 30 agosto 2012.
  5. ^ Gara posticipata per indisponibilità dello stadio Tommaso Fattori.
  6. ^ Coppa Italia Lega Pro, Martina Franca-Salernitana a porte chiuse a Rutigliano, tuttolegapro.com, 1º ottobre 2012.
  7. ^ Giocata il 4 ottobre, lega-pro.com.
  8. ^ Giocata il 18 ottobre, lega-pro.com.
  9. ^ Sorteggio effettuato Venerdì 5 ottobre 2012, lega-pro.com.
  10. ^ Poggibonsi-San Marino 6-3 ai supplementari Ilari show, legapro.it.
  11. ^ Pontedera-Viareggio:Derby Toscano in Coppa Italia Lega Pro, calcionewstime.com.
  12. ^ De Vena show, viareggino.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]