Emilio Docente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emilio Docente
Dati biografici
Nome Emilio Benito Docente
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Forli Forlì
Carriera
Squadre di club1
2000-2003 Gela Gela 54 (21)
2003 Messina Messina 8 (1)
2003-2005 Rimini Rimini 60 (13)
2005-2006 Avellino Avellino 6 (0)
2006 Sambenedettese Sambenedettese 13 (5)
2006-2007 Ancona Ancona 33 (14)
2007-2010 Rimini Rimini 72 (21)
2010 Perugia Perugia 10 (2)
2010-2011 Gela Gela 26 (6)
2011-2012 Ternana Ternana 23 (2)
2012-2013 Trapani Trapani 16 (3)
2013- Forli Forlì 43 (17)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 novembre 2014

Emilio Benito Docente (Comiso, 11 dicembre 1983) è un calciatore italiano, attaccante del Forlì.

Nel corso della sua carriera ha collezionato 60 presenze in Serie B, gran parte di esse ottenute con la maglia del Rimini.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi anni della sua carriera ha vestito le maglie della sua città, Gela e Messina, per trasferirsi a Rimini nel 2003. Ottiene anche la promozione in Serie B al termine della stagione 2004-05. Gioca poi la successiva stagione in prestito, a metà tra Avellino e Sambenedettese, in Serie C1. L'anno seguente viene ceduto all'Ancona, nella stessa categoria, per poi tornare nel 2007 al Rimini, nel frattempo retrocesso in Prima Divisione.

Viene ceduto a titolo definitivo al Perugia nel gennaio 2010, stagione in cui si assiste a un suo ritorno alle origini, a Gela. Nel mercato estivo 2011 viene acquistato dalla Ternana a parametro zero, dopo essersi svincolato dal Gela non iscrittosi al campionato. Dopo aver raggiunto la Serie B con i rossoverdi, non gli viene rinnovato il contratto e resta svincolato.

Il 4 luglio 2012 firma per il Siracusa ma l'ufficialità non si avrà mai, visto che pochi giorni dopo la squadra siciliana fallirà e il giocatore resterà di nuovo svincolato, decidendo in seguito di firmare per il Trapani dove il 5 agosto in occasione della gara di Coppa Italia contro l'Este, terminata 2-1 per i padroni di casa, sigla il primo gol in maglia granata che dà la vittoria alla squadra siciliana. Il 9 settembre va a segno nella trasferta di Salò contro la FeralpiSalò (1-2) portando la squadra sul momentaneo 0-2. Conclude la stagione con 3 gol in campionato in 16 partite e 2 gol in coppa.

L'anno successivo passa al Forlì,in Seconda Divisione dove in 29 gare realizza 11 reti, portando la squadra ad essere promossa nella nuova Lega Pro unica. Rinnova il contratto fino al 30 giugno 2016.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rimini: 2004-2005 (girone B)
Ternana: 2011-2012 (girone A)
Trapani: 2012-2013 (girone A)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]