Campionati italiani di ciclismo su strada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati italiani di ciclismo su strada
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gare individuali
Categoria Campionato nazionale
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Italia Italia
Titolo Jersey Italy.svg Campione d'Italia
Cadenza Annuale
Apertura giugno
Partecipanti Variabile
Formula Corsa in linea e cronometro
Storia
Fondazione 1885
Numero edizioni 114 (al 2014)
Maggiori titoli C. Girardengo (9, in linea)
Marco Pinotti (6, crono)
Maria Canins (6, in linea)
Maria Canins, Tatiana Guderzo e Gabriella Pregnolato (4, crono)
Ultima edizione Campionati italiani di ciclismo su strada 2014

I Campionati italiani di ciclismo su strada sono la manifestazione ciclistica annuale che assegna il titolo di Campione d'Italia. I vincitori hanno il diritto di indossare per un anno la maglia di campione italiano, come accade per il campione mondiale.

Vengono assegnati titoli sia in linea che a cronometro per le categorie Elite, Juniores e Allieve donne; Elite, Under 23, Juniores e Allievi uomini. Dal 2010 vengono assegnati i titoli di campione italiano anche per le categorie di atleti paralimpici.

Campioni in carica[modifica | modifica sorgente]

Uomini Elite
In linea Vincenzo Nibali Kazakistan AST
Cronometro Adriano Malori Spagna MOV
Donne Elite
In linea Elena Cecchini Messico EMF
Cronometro Elisa Longo Borghini Norvegia HPU

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Campionato italiano su strada viene organizzato per la prima volta nel 1885 sul percorso della Milano-Cremona- Milano e vinto da Giuseppe Loretz. Si è disputato poi fino al 1896 ad esclusione degli anni 1894 e 1895. Dopo una pausa di alcuni anni, dal 1906 il Campionato viene organizzato ininterrottamente ad esclusione degli anni tra il 1915 e il 1918 a causa della prima guerra mondiale e nel 1944 per la Seconda guerra Mondiale.

Il Campionato italiano su strada si è svolto sia in prova unica che a prove multiple. Dal 1885 al 1914, nel 1937 e 1938, dal 1941 al 1946, nel 1950, dal 1959 a 1961 e definitivamente dal 1966 si è disputato in prova unica su percorsi appositamente allestiti o in concomitanza con altre classiche del calendario nazionale. Nelle edizioni a prove multiple, dal 1919 al 1936, nel 1939 e 1940, dal 1947 al 1949, dal 1951 al 1958 e dal 1962 al 1965, venivano conteggiati punti ottenuti in determinate classiche nazionali. Dal 1995 si disputa anche la prova a cronometro.

Il Campionato italiano femminile si disputa dal 1963 per quanto riguarda la prova in linea, vinta da Paola Scotti, mentre la prova a cronometro si svolge dal 1987, vincitrice Maria Canins.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

I campionati italiani non furono disputati nel 1894, 1895, dal 1897 al 1905, dal 1915 al 1918 e nel 1944.

Titoli maschili[modifica | modifica sorgente]

Aggiornato all'edizione 2014.[1][2]

Gara in linea
Anno Vincitore Secondo Terzo
1885 Giuseppe Loretz Adolfo Mazza Larroque
1886 Geo Davidson Giuseppe Loretz Tos
1887 Gilberto Marley Adolfo Mazza Faruffini
1888 Gilberto Marley Buttolo Luigi Storero
1889 Gilberto Marley Ambrogio Robecchi Capella
1890 Carlo Braida De Paoli Luigi Cantu
1891 Ambrogio Robecchi Luigi Cantu Giuseppe Berti
1892 Luigi Cantu Adolfo Ruscelli Enrico Tarlarini
1893 Giuseppe Moreschi Arturo Nuvolari Carlo Dani
1896 Giovanni Da Montelatico Degrez
1906 Giovanni Cuniolo Battista Danesi Mario Fortuna
1907 Giovanni Cuniolo Felice Galazzi Giovanni Rossignoli
1908 Giovanni Cuniolo Carlo Galetti Pierino Albini
1909 Dario Beni Mario Bruschera Giovanni Cuniolo
1910 Emilio Petiva Luigi Ganna Eberardo Pavesi
1911 Dario Beni Ugo Agostoni Vincenzo Borgarello
1912[3] Angelo Gremo[4] Dario Beni[4] Giuseppe Azzini
1913 Costante Girardengo Lauro Bordin Emanuele Garda
1914 Costante Girardengo Luigi Lucotti Giuseppe Azzini
1919 Costante Girardengo Alfredo Sivocci Luigi Lucotti
1920 Costante Girardengo Gaetano Belloni Giovanni Brunero
1921 Costante Girardengo Giovanni Brunero Federico Gay
1922 Costante Girardengo Bartolomeo Aimo Giovanni Brunero
1923 Costante Girardengo Giovanni Brunero Federico Gay
1924 Costante Girardengo Federico Gay Michele Gordini
1925 Costante Girardengo Alfredo Binda Gaetano Belloni
1926 Alfredo Binda Costante Girardengo Giovanni Brunero
1927 Alfredo Binda Domenico Piemontesi Giuseppe Pancera
1928 Alfredo Binda Antonio Negrini Costante Girardengo
1929 Alfredo Binda Antonio Negrini Domenico Piemontesi
1930 Learco Guerra Alfredo Binda Allegro Grandi
1931 Learco Guerra Fabio Battesini Luigi Giacobbe
1932 Learco Guerra Remo Bertoni Alfredo Binda
1933 Learco Guerra Remo Bertoni Alfredo Bovet
1934 Learco Guerra Mario Cipriani Aldo Canazza
1935 Gino Bartali Aldo Bini Vasco Bergamaschi
1936 Giuseppe Olmo Giovanni Cazzulani Olimpio Bizzi
1937 Gino Bartali Cesare Del Cancia Olimpio Bizzi
1938 Olimpio Bizzi Gino Bartali Glauco Servadei
1939 Mario Vicini Pietro Rimoldi Diego Marabelli
1940 Gino Bartali Pietro Rimoldi Osvaldo Bailo
1941 Adolfo Leoni Aldo Bini Cino Cinelli
1942 Fausto Coppi Mario Ricci Gino Bartali
1943 Mario Ricci Fiorenzo Magni Glauco Servadei
1945 Severino Canavesi Glauco Servadei Sergio Maggini
1946 Aldo Ronconi Gino Bartali Vito Ortelli
1947 Fausto Coppi Vito Ortelli Mario Ricci
1948 Vito Ortelli Fausto Coppi Luciano Maggini
1949 Fausto Coppi Luciano Maggini Adolfo Leoni
1950 Antonio Bevilacqua Alfredo Martini Mario Ricci
1951 Fiorenzo Magni Gino Bartali Antonio Bevilacqua
1952 Gino Bartali Giuseppe Minardi Rinaldo Moresco
1953 Fiorenzo Magni Nino Defilippis Loretto Petrucci
1954 Fiorenzo Magni Fausto Coppi Giuseppe Minardi
1955 Fausto Coppi Giuseppe Minardi Fiorenzo Magni
1956 Giorgio Albani Cleto Maule Pierino Baffi
1957 Ercole Baldini Alfredo Sabbadin Giorgio Albani
1958 Ercole Baldini Nino Defilippis Aldo Moser
1959 Diego Ronchini Adriano Zamboni Angelo Conterno
1960 Nino Defilippis Rino Benedetti Angelo Conterno
1961 Arturo Sabbadin Arnaldo Pambianco Giuliano Bernardelle
1962 Nino Defilippis Guido Carlesi Franco Cribiori
1963 Bruno Mealli Vendramino Bariviera Walter Martin
1964 Guido De Rosso Franco Cribiori Italo Zilioli
1965 Michele Dancelli Vittorio Adorni Franco Cribiori
1966 Michele Dancelli Italo Zilioli Vito Taccone
1967 Franco Balmamion Michele Dancelli Vittorio Adorni
1968 Felice Gimondi Vito Taccone Michele Dancelli
1969 Vittorio Adorni Vito Taccone Italo Zilioli
1970 Franco Bitossi Felice Gimondi Marino Basso
1971 Franco Bitossi Felice Gimondi Enrico Paolini
1972 Felice Gimondi Franco Bitossi Michele Dancelli
1973 Enrico Paolini Marcello Bergamo Italo Zilioli
1974 Enrico Paolini Felice Gimondi Marino Basso
1975 Francesco Moser Valerio Lualdi Costantino Conti
1976 Franco Bitossi Francesco Moser Wladimiro Panizza
1977 Enrico Paolini Marcello Bergamo Francesco Moser
1978 Pierino Gavazzi Francesco Moser Giuseppe Saronni
1979 Francesco Moser Giovanni Battaglin Claudio Bortolotto
1980 Giuseppe Saronni Giovanni Battaglin Gianbattista Baronchelli
1981 Francesco Moser Wladimiro Panizza Alfredo Chinetti
1982 Pierino Gavazzi Claudio Torelli Gianbattista Baronchelli
1983 Moreno Argentin Giovanni Battaglin Alessandro Paganessi
1984 Vittorio Algeri Silvano Contini Daniele Caroli
1985 Claudio Corti Stefano Colagè Stefano Giuliani
1986 Claudio Corti Roberto Visentini Massimo Ghirotto
1987 Bruno Leali Alberto Elli Emanuele Bombini
1988 Pierino Gavazzi Giuseppe Saronni Maurizio Fondriest
1989 Moreno Argentin Gianni Bugno Giorgio Furlan
1990 Giorgio Furlan Roberto Pelliconi Flavio Giupponi
1991 Gianni Bugno Franco Chioccioli Claudio Chiappucci
1992 Marco Giovannetti Gianni Faresin Maurizio Fondriest
1993 Massimo Podenzana Gianni Bugno Davide Cassani
1994 Massimo Podenzana Francesco Casagrande Gianni Faresin
1995 Gianni Bugno Paolo Lanfranchi Andrea Tafi
1996 Mario Cipollini Mario Traversoni Endrio Leoni
1997 Gianni Faresin Francesco Casagrande Valentino Fois
1998 Andrea Tafi Daniele Nardello Alberto Elli
1999 Salvatore Commesso Roberto Petito Alberto Elli
2000 Michele Bartoli Gilberto Simoni Daniele Nardello
2001 Daniele Nardello Michele Bartoli Daniele De Paoli
2002 Salvatore Commesso Dario Frigo Francesco Casagrande
2003 Paolo Bettini Filippo Pozzato Salvatore Commesso
2004 Cristian Moreni Sergio Marinangeli Mauro Gerosa
2005 Enrico Gasparotto Filippo Pozzato Massimo Giunti
2006 Paolo Bettini Mirko Celestino Danilo Di Luca
2007 Giovanni Visconti Paolo Bossoni Davide Rebellin
2008 Filippo Simeoni Giovanni Visconti Filippo Pozzato
2009 Filippo Pozzato Damiano Cunego Luca Paolini
2010 Giovanni Visconti Ivan Santaromita Alessandro Ballan
2011 Giovanni Visconti Mauro Santambrogio Simone Ponzi
2012 Franco Pellizotti Danilo Di Luca Moreno Moser
2013 Ivan Santaromita Michele Scarponi Davide Rebellin
2014 Vincenzo Nibali Davide Formolo Matteo Rabottini
2015
Cronometro
Anno Vincitore Secondo Terzo
1995 Massimiliano Lelli Andrea Chiurato Luca Scinto
1996 Marco Fincato Fabio Roscioli Massimo Podenzana
1997 Dario Andriotto Carlo Finco Cristian Salvato
1998 Marco Velo Luca Sironi Mirko Gualdi
1999 Marco Velo Riccardo Forconi Daniele Nardello
2000 Marco Velo Daniele Contrini Diego Ferrari
2001 Andrea Peron[5] Daniele Contrini Juri Alvisi
2002 Dario Frigo Filippo Pozzato Juri Alvisi
2003 Gianpaolo Mondini Manuel Quinziato Andrea Rossi
2004 Dario David Cioni Andrea Peron Marco Pinotti
2005 Marco Pinotti Marzio Bruseghin Dario David Cioni
2006 Marzio Bruseghin Marco Pinotti Manuel Quinziato
2007 Marco Pinotti[6] Vincenzo Nibali Manuel Quinziato
2008 Marco Pinotti Luca Celli Maurizio Biondo
2009 Marco Pinotti Gabriele Bosisio Maurizio Biondo
2010 Marco Pinotti Dario Cataldo Adriano Malori
2011 Adriano Malori Manuele Boaro Alan Marangoni
2012 Dario Cataldo Adriano Malori Marco Pinotti
2013 Marco Pinotti Stefano Pirazzi Adriano Malori
2014 Adriano Malori Dario Cataldo Alan Marangoni
2015

Titoli femminili[modifica | modifica sorgente]

Gara in linea
Anno Vincitore Secondo Terzo
1963 Paola Scotti Florinda Parenti Anna Santini
1964 Maria Cressari Paola Scotti Elisabetta Maffeis
1965 Florinda Parenti Elisabetta Maffeis Anna Santini
1966 Elisabetta Maffeis Florinda Parenti Giuditta Longari
1967 Rosa D'Angelo Morena Tartagni Ivana Panzi
1968 Maria Cressari Carla Bosio Ivana Panzi
1969 Morena Tartagni Maria Cressari Carla Bosio
1970 Giuditta Longari Morena Tartagni Angela Marchesin
1971 Ivana Panzi Morena Tartagni Elisabetta Maffeis
1972 Maria Cressari Elisabetta Maffeis Morena Tartagni
1973 Maria Cressari Morena Tartagni Gianna Brovedano
1974 Carmen Menegaldo Giuseppa Micheloni Emanuela Menuzzo
1975 Luigina Bissoli Maria Cressari Morena Tartagni
1976 Bruna Cancelli Patrizia Cassani Rita Coden
1977 Luigina Bissoli Bruna Cancelli Adalberta Marcucetti
1978 Rossella Galbiati Francesca Galli Anna Morlacchi
1979 Francesca Galli Giuseppa Micheloni Cristina Minuzzo
1980 Michela Tommasi Rossella Galbiati Lorena Moscon
1981 Rosanna Piantoni Rossella Galbiati Adalberta Marcuccetti
1982 Maria Canins Francesca Galli Adalberta Marcuccetti
1983 Patrizia Spadaccini Adalberta Marcuccetti Luisa Seghezzi
1984 Maria Canins Roberta Bonanomi Adalberta Marcuccetti
1985 Maria Canins Mara Mosol Emanuela Menuzzo
1986 Bruna Seghezzi Imelda Chiappa Maria Canins
1987 Maria Canins Monica Bandini Imelda Chiappa
1988 Maria Canins Imelda Chiappa Monica Bandini
1989 Maria Canins Elisabetta Fanton Gabriella Pregnolato
1990 Elisabetta Fanton Elisabetta Guazzaroni Imelda Chiappa
1991 Lucia Pizzolotto Valeria Cappellotto Nadia Stramigioli
1992 Michela Fanini Nadia Molteni Valeria Cappellotto
1993 Imelda Chiappa Michela Fanini Sara Felloni
1994 Simona Muzzioli Alessandra Cappellotto Lucia Pizzolotto
1995 Roberta Ferrero Alessandra Cappellotto Nadia Molteni
1996 Fabiana Luperini Imelda Chiappa Alessandra Cappellotto
1997 Imelda Chiappa Alessandra Cappellotto Valeria Cappellotto
1999 Valeria Cappellotto Sonia Rocca Lucia Pizzolotto
2000 Gabriella Pregnolato Greta Zocca Sara Felloni
2001 Greta Zocca Katia Longhin Lisa Gatto
2002 Rosalisa Lapomarda Katia Longhin Luisa Tamanini
2003 Alessandra Cappellotto Alessandra D'Ettore Katia Longhin
2004 Fabiana Luperini Tania Belvederesi Alessandra Cappellotto
2005 Silvia Parietti Alessandra Grassi Luisa Tamanini
2006 Fabiana Luperini Gessica Turato Silvia Parietti
2007 Eva Lechner Luisa Tamanini Giorgia Bronzini
2008 Fabiana Luperini Tatiana Guderzo Giorgia Bronzini
2009 Monia Baccaille Laura Bozzolo Giorgia Bronzini
2010 Monia Baccaille Alessandra D'Ettore Lorena Foresi
2011 Noemi Cantele Tatiana Guderzo Silvia Valsecchi
2012 Giada Borgato Silvia Valsecchi Marta Bastianelli
2013 Dalia Muccioli Giorgia Bronzini Rossella Ratto
2014 Elena Cecchini Valentina Scandolara Maria Giulia Confalonieri
2015
Cronometro
Anno Vincitore Secondo Terzo
1987 Maria Canins - -
1988 Maria Canins - -
1989 Maria Canins - -
1990 Maria Canins - -
1991 Roberta Bonanomi Maria Paola Turcutto Imelda Chiappa
1992 Maria Paola Turcutto Simona Muzzioli Roberta Bonanomi
1994 Imelda Chiappa Antonella Bellutti Maria Canins
1995 Imelda Chiappa Roberta Bonanomi Maria Canins
1996 Gabriella Pregnolato Imelda Chiappa Antonella Bellutti
1997 Gabriella Pregnolato Imelda Chiappa -
1998 Imelda Chiappa Gabriella Pregnolato Lucia Pizzolotto
1999 Gabriella Pregnolato Giovanna Troldi Linda Visentin
2000 Gabriella Pregnolato Luisa Tamanini Lucia Pizzolotto
2001 Alessandra Cappellotto Vera Carrara Luisa Tamanini
2002 Giovanna Troldi Fabiana Luperini Luisa Tamanini
2003 Giovanna Troldi Luisa Tamanini Tania Belvederesi
2004 Giovanna Troldi Tatiana Guderzo Anna Zugno
2005 Tatiana Guderzo Anna Zugno Silvia Valsecchi
2006 Silvia Valsecchi Giovanna Troldi Tatiana Guderzo
2007 Vera Carrara Anna Zugno Silvia Valsecchi
2008 Tatiana Guderzo Anna Zugno Silvia Valsecchi
2009 Noemi Cantele Tatiana Guderzo Silvia Valsecchi
2010 Tatiana Guderzo Silvia Valsecchi Noemi Cantele
2011 Noemi Cantele Silvia Valsecchi Tatiana Guderzo
2012 Tatiana Guderzo Elisa Longo Borghini Noemi Cantele
2013 Tatiana Guderzo Elisa Longo Borghini Silvia Valsecchi
2014 Elisa Longo Borghini Elena Berlato Vittoria Busi
2015

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) Championnat d'Italie, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 30 giugno 2014.
  2. ^ (FR) Championnat d'Italie c.l.m., memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 30 giugno 2014.
  3. ^ Titolo non attribuito
  4. ^ a b Squalificato
  5. ^ Dopo la squalifica di Marco Velo per doping
  6. ^ Dopo la squalifica di Luca Ascani per doping

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]