Cristian Moreni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristian Moreni
Cristian Moreni (Tour de France 2007 - stage 8).jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2007
Carriera
Squadre di club
1998 Brescialat Brescialat
1999-2000 Liquigas Liquigas
2001 Mercatone Uno Mercatone Uno
2002-2004 Alessio Alessio
2005 Quickstep Quickstep
2006-2007 Cofidis Cofidis
Nazionale
2003-2004 Italia Italia
 

Cristian Moreni (Asola, 21 novembre 1972) è un ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1998 al 2007, conta una vittoria di tappa al Giro d'Italia, una alla Vuelta a España e un titolo nazionale in linea.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1998 con la Brescialat-Liquigas ma la sua carriera iniziò molti anni prima quand'era bambino, ha totalizzato 8 vittorie in carriera. Corse con i più grandi corridori dei giorni d'oggi da Pantani (con la Mercatone) a Bettini (in Nazionale e nella Quick Step)

Il 25 luglio 2007 risultò positivo per testosterone esogeno, ovvero non prodotto dall'organismo, dopo essere stato sorteggiato per un test antidoping a sorpresa al termine dell'undicesima tappa del Tour de France 2007. Il 22 novembre successivo venne squalificato per due anni dalla commissione disciplinare della Federciclismo per doping.

Fu maglia rosa al Giro d'Italia 2002 dalla seconda alla quarta tappa.

Con la maglia della nazionale partecipò al campionato del mondo su strada di Hamilton nel 2003, a quello di Verona del 2004 ed ai Giochi olimpici estivi di Atene nel 2004. Fu campione italiano nel giugno del 2004.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Gran Premio Ezio del Rosso
Coppa Ciuffenna
Coppa Caduti di Reda
Gran Premio Nonantola
17ª tappa Vuelta a España (Guadalajara)
2ª tappa Giro d'Italia (Maddaloni)
3ª tappa Vuelta a Castilla y Leon (Ávila)
1ª tappa Regio-Tour
Giro del Veneto
1ª tappa Route du Sud
Campionati italiani, Prova in linea
1ª tappa Tour de l'Ain

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica punti Route du Sud

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2000: ritirato (12ª tappa)
2002: 28º
2003: ritirato (12ª tappa)
2004: 25º
2005: 53º
2006: ritirato (7ª tappa)
2002: 66º
2006: 44º
2007: non partito (17ª tappa)
1998: ritirato (7ª tappa)
1999: 54º
2000: 65º
2001: 68º
2003: 49º
2004: ritirato (18ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1999: 55º
2001: 125º
2004: 19º
2006: 30º
2003: 33º
2004: 71º
2007: 41º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]