Antonio Negrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Negrini
Antonio Negrini.JPG
Dati biografici
Nome Antonio Giuseppe Negrini
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1938
Carriera
Squadre di club
1926-1927 Wolsit-Pirelli
1928 Maino Maino
Opel-Torpado
1929 Maino Maino
1930 Maino Maino
Bianchi-Pirelli
1931 Legnano Legnano
1932 Maino Maino
Atala
1933-1934 Génial Lucifer Génial Lucifer
1935-1936 Fréjus Fréjus
1937 Individuale
1938 Lygie-Settebello
1949 U.S. Negrini
 

Antonio Giuseppe Negrini (Molare, 28 gennaio 1903Molare, 25 settembre 1994) è stato un ciclista su strada e pistard italiano. Professionista dal 1926 al 1938.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Corse per la Wolsit, la Maino, la Opel, la Bianchi, la Legnano, l'Atala, la Génial Lucifer, la Frejus e la Lygje. Il principale successo fu la vittoria nel Giro di Lombardia del 1932 quando sconfisse Domenico Piemontesi. Vinse anche il Giro di Romagna nel 1928 ed il Giro del Piemonte nel 1929. Nelle corse a tappe si impose nella Roma-Napoli-Roma nel 1928 e nel Circuit du Midi del 1935, gara che si svolgeva nella Francia meridionale. Partecipò a sei edizioni del Giro d'Italia, concludendo al terzo posto nel 1927 ed al quarto posto nel 1929.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Strada[modifica | modifica sorgente]

Giro di Romagna
Classifica generale Roma-Napoli-Roma
Giro del Piemonte
Giro di Lombardia
2ª tappa Circuit du Midi
2ª tappa Circuit du Midi
Classifica generale Circuit du Midi

Pista[modifica | modifica sorgente]

Sei Giorni di Lipsia (con Costante Girardengo)

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi giri[modifica | modifica sorgente]

1926: ritirato
1927: 3º
1929: 3º
1930: 6º
1931: 12º
1932: 22º
1935: 35º

Classiche[modifica | modifica sorgente]

1927: 6º
1928: 4º
1930: 9º
1931: 20º
1933: 7º
1934: 42º
1935: 7º
1936: 24º
1938: 28º
1939: 96º
1956: 2º
1927: 3º
1930: 8º
1932: vincitore
1933: 18º
1935: 20º

Competizioni mondiali[modifica | modifica sorgente]

Parigi 1924 - Prova a squadre: 5º
Parigi 1924 - In linea: 15º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]