Campionati del mondo di ciclismo su strada 1929

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IX campionati del mondo di ciclismo su strada 1929
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su strada
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione
Organizzatore UCI
Date 16-17 agosto 1929
Luogo Svizzera Zurigo
Statistiche
Miglior nazione bandiera Regno d'Italia (1/1/0)
Gare 2
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1928 1930 Right arrow.svg

I Campionati del mondo di ciclismo su strada 1929 si disputarono a Zurigo in Svizzera il 16 e 17 agosto 1929.

Furono assegnati due titoli:

  • Prova in linea Uomini Dilettanti, gara di 200,000 km
  • Prova in linea Uomini Professionisti, gara di 200,000 km

Storia[modifica | modifica wikitesto]

A Zurigo, a differenza della disastrosa edizione precedente, la selezione italiana formata da Alfredo Binda, capitano, e Domenico Piemontesi e Leonida Frascarelli come gregari, fece la corsa fermando i primi tentativi di fuga e imponendo un ritmo tale da ridurre il numero dei battistrada a sei: gli stessi Binda e Frascarelli, il belga Georges Ronsse iridato nel 1928, l'austriaco Max Bulla, il francese Marcel Bidot e il lussemburghese Nicolas Frantz. L'attacco di Bidot e Frantz costrinse i due italiani a ricucire il distacco, mentre Ronsse e Bulla rimasero a ruota degli azzurri sfruttandone il lavoro. Raggiunti i fuggitivi, Bidot si staccò e sul traguardo si presentarono in cinque, con Ronsse che beffò i compagni di fuga in volata e bissò il successo di Budapest.[1] Dei ventuno partiti, in sedici arrivarono al traguardo.

Ancora una doppietta per la selezione italiana nella gara dilettanti, con Pierino Bertolazzo medaglia d'oro e Remo Bertoni argento.

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Italia Italia 1 1 1 3
2 Belgio Belgio 1 0 0 1
3 Lussemburgo Lussemburgo 0 1 0 1
4 Francia Francia 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Sommario degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Eventi Oro Oro Tempo Argento Argento Tempo Bronzo Bronzo Tempo
Uomini Professionisti
Gara in linea
dettagli
Georges Ronsse
Belgio Belgio
6h48'05"
Media 29,405 km/h
Nicolas Frantz
Lussemburgo Lussemburgo
s.t. Alfredo Binda
Italia Italia
s.t.
Uomini Dilettanti
Gara in linea
dettagli
Pierino Bertolazzo
Italia Italia
7h20'36" Remo Bertoni
Italia Italia
? René Brossy
Francia Francia
?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mario Spairani, 100 Anni di Ciclismo: speciale mondiali 1927-1938 in spaziociclismo.it, 24 settembre 2010. URL consultato il 25-9-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo