Steven Berghuis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Steven Berghuis
20160604 AUT NED 8890.jpg
Berghuis con la maglia della nazionale olandese nel 2016
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ajax
Carriera
Giovanili
2004-2006600px Bianco e Nero (Strisce).svg WSW
2006-2008Vitesse
2008-2009Go Ahead Eagles
2009-2011Twente
Squadre di club1
2011-2012Twente8 (1)
2012VVV-Venlo16 (2)[1]
2012-2015AZ Alkmaar70 (19)[2]
2015-2016Watford18 (0)
2016-2021Feyenoord149 (70)[3]
2021-Ajax47 (14)
Nazionale
2009-2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-1910 (3)
2012Paesi Bassi Paesi Bassi U-204 (0)
2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-213 (2)
2015-Paesi Bassi Paesi Bassi43 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 gennaio 2023

Steven Berghuis (IPA: [ˈsteːvə(m) ˈbɛrxœys]; Apeldoorn, 19 dicembre 1991) è un calciatore olandese, centrocampista dell'Ajax e della nazionale olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Berghuis durante un allenamento con il Twente nel 2011

Debuttò all'età di quindici anni nel WSW e nello stesso periodo suo padre Frank militava con la maglia del PSV Eindhoven e della nazionale di calcio dei Paesi Bassi. Nel 2006 si trasferì al club di Arnhem, il Vitesse, e nel 2008 venne acquistato dai Go Ahead Eagles.[4] Dopo una sola stagione, esattamente nel 2009, venne acquistato dal Twente per entrar a far parte della formazione primavera.[5] Un anno dopo firma un prolungamento biennale di contratto e fu trasferito poco dopo in prima squadra.[6] Il 19 gennaio 2011 ha debuttato per la prima volta in prima squadra subentrando al suo compagno di squadra Ola John.

Nella stagione 2011-2012 si allena con la prima squadra e l'allenatore Co Adriaanse lo seleziona nella lista della squadra principale.[7] Poco dopo ha rinnovato il contratto con il club fino al 2014, con un'opzione di un ulteriore anno.[8] Il 30 luglio dello stesso anno ha vinto insieme alla squadra il Johan Cruijff Schaal, suo primo trofeo da calciatore professionista. Il 20 gennaio si è trasferito, in prestito, al VVV Venlo.[9] Debutta da titolare il 4 febbraio nella sconfitta per 4-1 contro l'Excelsior Rotterdam. Segna il suo primo gol il 18 febbraio nel 1-4 esterno contro il De Graafschap. Con i suoi 4 gol segnati in 18 incontri disputati è stato determinante per il raggiungimento della salvezza con i galloneri.

A fine stagione passa all'AZ Alkmaar per 500.000 euro. In tre stagione segna 21 gol in 94 partite complessive con 11 reti messe a segno solo nell'ultima annata.

Nell'estate del 2015 passa al Watford per 6,5 milioni di euro; in un anno gioca solo 11 partite tra campionato e coppe inglesi. Nell'agosto del 2016 torna in Olanda venendo ceduto in prestito al Feyenoord che l'anno seguente lo riscatta sempre per 6,5 milioni di euro. A Rotterdam si afferma come leader dato che diventa capitano e come goleador: nel 2017-2018 segna 23 gol tra campionato, Coppa d'Olanda e Champions, nell'Eredivisie 2019-2020, sospesa e cancellata dalla Federazione a seguito dell'emergenza dovuta alla pandemia di COVID-19, è il capocannoniere con 15 gol insieme a Cyriel Dessers e inizia la stagione seguente segnando 9 reti nelle prime 9 partite superando le 100 marcature e le 300 partite giocate con i club. In tutto in cinque stagioni colleziona 199 presenze e 87 gol.

Il 19 luglio 2021 tra lo stupore generale viene annunciato il suo acquisto da parte dell'Ajax, club rivale del Feyenoord con cui firma un contratto quadriennale.[10][11]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 ottobre 2009 debutta con la nazionale olandese Under-19 nel match contro la Francia Under-19 e in quell'occasione ha messo a segno anche la sua prima rete. Ha partecipato all'amichevole contro l'Italia Under-19 conclusasi con il risultato di parità (1-1)[12] Nell'estate del 2010, insieme ai suoi compagni di squadra, ha partecipato al campionato europeo disputatosi in Francia.[13]

Nel maggio del 2011 è passato nell'Under-21 per partecipare alle amichevoli contro l'Israele Under-21 e l'Albania Under-21.[14] Ha segnato la sua prima rete, su punizione, con l'Under-21 proprio nel match contro Israele Under-21[15] e si è ripetuto anche nel match contro l'Albania Under-21.[16]

Debutta con la nazionale maggiore il 27 maggio 2016 giocando in un'amichevole contro l'Irlanda. Il 14 novembre 2017 nella partita amichevole vinta per 3-0 a Bucarest contro la Romania (padrone di casa) Berghuis sfoggia una grande prestazione consegnando gli assist per tutti e i 3 goal della vittoria degli Oranje.[17] Segna il suo primo gol solo alla ventitreesima presenza, il 27 marzo 2021 nella vittoria per 2-0 contro la Lettonia, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022;[18] si ripete tre giorni dopo aprendo le marcature nello 0-7 contro la Nazionale di Gibilterra.[19]

Il 26 maggio 2021 viene convocato all'Europeo nel quale gioca due spezzoni, in una gara dei gironi e agli ottavi.[20]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 agosto 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi Twente ED 1 0 CO 0 0 UCL+UEL 0+0 0 SO 0 0 1 0
Ago.2011 gen.2012 ED 7 1 CO 2 4 UCL+UEL 3[21]+2 0 SO 1 0 15 5
Totale Twente 8 1 2 4 5 0 1 0 16 5
gen.- giu. 2012 Paesi Bassi VVV-Venlo E 16+4[22] 2+2[22] CO 0 0 - - - - - - 20 4
2012-2013 Paesi Bassi AZ Alkmaar ED 23 0 CO 3 0 UEL 1 0 - - - 27 0
2013-2014 ED 25+4[22] 8+1[22] CO 5 1 UEL 9[23] 0 SO 0 0 43 10
2014-2015 ED 22 11 CO 2 0 - - - - - - 24 11
Totale AZ Alkmaar 70+4 19+1 10 1 10 0 0 0 94 21
2015-2016 Inghilterra Watford PL 9 0 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 11 0
2016-2017 Paesi Bassi Feyenoord ED 30 7 CO 4 1 UEL 3 0 - - - 37 8
2017-2018 ED 31 18 CO 5 4 UCL 6 1 SO 1 0 43 23
2018-2019 ED 33 12 CO 4 1 UEL 2[21] 0 SO 1 0 40 13
2019-2020 ED 24 15 CO 4 4 UEL 10[24] 3[25] - - - 38 22
2020-2021 ED 31+2[22] 18+1[22] CO 2 1 UEL 6 1 - - - 41 21
Totale Feyenoord 149+2 70+1 19 11 27 5 2 0 199 87
2021-2022 Paesi Bassi Ajax ED 33 8 CO 4 1 UCL 8 3 SO 1 0 46 12
2022-2023 ED 14 5 CO 0 0 UCL 6 2 SO 1 0 21 7
Totale Ajax 47 13 4 1 14 5 2 0 67 19
Totale Carriera 309 109 38 18 55 9 4 0 407 137

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-5-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
1-6-2016 Danzica Polonia Polonia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 67’ 67’
4-6-2016 Vienna Austria Austria 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 61’ 61’
1-9-2016 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Grecia Grecia Amichevole - Ammonizione al 75’ 75’
6-9-2016 Stoccolma Svezia Svezia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 78’ 78’
13-11-2016 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 46’ 46’
28-3-2017 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 89’ 89’
31-5-2017 Marrakech Marocco Marocco 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
4-6-2017 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
9-11-2017 Aberdeen Scozia Scozia 0 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
14-11-2017 Bucarest Romania Romania 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 83’ 83’
26-3-2018 Ginevra Portogallo Portogallo 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 84’ 84’
31-5-2018 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
4-6-2018 Torino Italia Italia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
9-9-2019 Tallinn Estonia Estonia 0 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2020 - Ingresso al 63’ 63’
16-11-2019 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2020 - Uscita al 65’ 65’
7-10-2020 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Messico Messico Amichevole - Uscita al 66’ 66’
11-10-2020 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 69’ 69’
11-11-2020 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-11-2020 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 89’ 89’
18-11-2020 Chorzów Polonia Polonia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 76’ 76’
24-3-2021 Istanbul Turchia Turchia 4 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2022 -
27-3-2021 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Lettonia Lettonia Qual. Mondiali 2022 1 Uscita al 84’ 84’
30-3-2021 Gibilterra Gibilterra Gibilterra 0 – 7 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2022 1 Uscita al 81’ 81’
2-6-2021 Faro Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Scozia Scozia Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
6-6-2021 Enschede Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Georgia Georgia Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
21-6-2021 Amsterdam Macedonia del Nord Macedonia del Nord 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 2020 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
27-6-2021 Budapest Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Euro 2020 - Ottavi di finale - Ingresso al 81’ 81’
1-9-2021 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 46’ 46’
4-9-2021 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2022 -
7-9-2021 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 1 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2022 -
8-10-2021 Riga Lettonia Lettonia 0 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 62’ 62’
11-10-2021 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 0 Gibilterra Gibilterra Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 60’ 60’
26-3-2022 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 2 Danimarca Danimarca Amichevole -
29-3-2022 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Germania Germania Amichevole - Uscita al 58’ 58’
3-6-2022 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 83’ 83’
11-6-2022 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Polonia Polonia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ammonizione al 59’ 59’ Uscita al 65’ 65’
22-9-2022 Varsavia Polonia Polonia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 6’ 6’ Uscita al 75’ 75’
25-9-2022 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Belgio Belgio UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 31’ 31’
21-11-2022 Doha Senegal Senegal 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2022 - 1º turno - Uscita al 79’ 79’
25-11-2022 Al Rayyan Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Ecuador Ecuador Mondiali 2022 - 1º turno - Ingresso al 69’ 69’
29-11-2022 Al Khawr Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Qatar Qatar Mondiali 2022 - 1º turno - Ingresso al 66’ 66’
9-12-2022 Lusail Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 dts
(3 – 4 dtr)
Argentina Argentina Mondiali 2022 - Quarti di finale - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 88’ 88’
Totale Presenze 43 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Twente: 2011
Feyenoord: 2017, 2018
AZ Alkmaar: 2012-2013
Feyenoord: 2017-2018
Feyenoord: 2016-2017
Ajax: 2021-2022

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2019-2020 (15 gol, a pari merito con Cyriel Dessers)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 20 (4) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 74 (20) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 151 (71) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Berghuis: langharig, links en vroegrijp
  5. ^ Steven Berghuis naar Twente/Heracles A1
  6. ^ Berghuis tekent contract
  7. ^ Van Adriaanse mag er op dit moment niemand weg Archiviato il 13 luglio 2011 in Internet Archive.
  8. ^ Steven Berghuis tekent nieuw contract
  9. ^ Steven Berghuis op huurbasis naar VVV-Venlo » FC Twente
  10. ^ "Voglio vincere", si trasferisce ai rivali: Berghuis va all'Ajax, su goal.com. URL consultato il 16 luglio 2021.
  11. ^ (NL) Ajax rondt transfer Berghuis af, su ajax.nl. URL consultato il 19 luglio 2021.
  12. ^ Oranje shirt zit Berghuis goed
  13. ^ Berghuis in EK selectie onder 19
  14. ^ Steven Berghuis bij Jong Oranje
  15. ^ Steven Berghuis scoort voor Jong Oranje
  16. ^ Bij Jong Oranje heb ik de bevestiging gekregen
  17. ^ (EN) Berghuis stars as Netherlands sweep aside Romania - Football Oranje, in Football Oranje, 14 novembre 2017. URL consultato il 27 marzo 2018.
  18. ^ (NL) Oranje viert terugkeer fans met 2-0 zege op Letland, su onsoranje.nl. URL consultato il 28 marzo 2021.
  19. ^ (NL) Oranje voldoet in Gibraltar aan opdracht en wint met 7-0, su onsoranje.nl. URL consultato il 22 giugno 2021.
  20. ^ (NL) Frank de Boer maakt EK-selectie bekend squad, su onsoranje.nl, 26 maggio 2021. URL consultato il 22 giugno 2021.
  21. ^ a b Nei turni preliminari.
  22. ^ a b c d e f Play off per l'Europa League.
  23. ^ 2 presenze nei play-off.
  24. ^ 4 nei turni preliminari.
  25. ^ 2 nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]