Ola John

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ola John
Ola John.JPG
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Benfica B
Carriera
Giovanili
1998-2002 600px vertical 8 stripes Black White Red HEX-FF0000.svg DES Nijverdal
2002-2010 Twente
Squadre di club1
2010-2012Twente46 (9)
2012-2014Benfica27 (0)
2014Amburgo8 (0)
2014-2015Benfica28 (3)
2015-2016Reading28 (4)
2016-2017Wolverhampton2 (0)
2017Deportivo11 (0)
2017-Benfica B0 (0)
Nazionale
2009 Paesi Bassi Paesi Bassi U-17 5 (1)
2010-2011 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 9 (3)
2011-2014 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 13 (1)
2013 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2017

Ola John (Zwedru, 19 maggio 1992) è un calciatore liberiano naturalizzato olandese, attaccante del Benfica B.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'età di due anni è fuggito dalla Liberia per rifugiarsi nei Paesi Bassi in compagnia dei suoi fratelli e di sua madre, mentre il padre fu ucciso durante la sanguinosa Seconda guerra civile liberiana. Nel 2002, dopo aver trascorso quattro stagioni nelle giovanili del DES Nijverdal, lui e suoi fratelli Collins e Paddy vengono acquistati dal Football Club Twente.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia in possesso di un fisico importante, riesce a saltare facilmente il suo diretto avversario grazie alla velocità.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

L'esordio con il Twente[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver attraversato tutte le categorie giovanili della squadra, diventa capocannoniere del campionato primavera olandese nella stagione 2008-2009 con venti gol, precedendo Luc Castaignos. Nello stesso anno si è classificato secondo nella lista per il miglior giovane calciatore olandese, dietro a Rangelo Janga. Sempre nello stesso anno, esattamente il 17 agosto, rinnova per altri due anni il suo contratto con i Tukkers[2].

Compie il suo debutto in prima squadra il 22 settembre 2010 durante il match contro il VVV-Venlo subentrando a Nacer Chadli[3]. Dopo aver giocato alcune partite, la società gli fa firmare il prolungamento di contratto con scadenza nel 2014[4]. Nel frattempo continua a giocare in prima squadra e così, il 13 marzo 2011, segna la sua prima rete con la squadra olandese[5]. In totale nella sua prima stagione ha giocato diciannove partite ufficiali.

Nella stagione 2011-2012 conquista la fiducia dell'allenatore della squadra Co Adriaanse grazie alle partite giocate da titolare per rimediare all'infortunio di Nacer Chadli. Il 2 ottobre ha segnato la sua prima rete ufficiale in stagione contro l'Excelsior[6]. Segna il suo primo gol in Europa League il 16 febbraio contro la Steaua Bucarest (0-1), gara valida per i sedicesimi. Conclude la stagione con 49 presenze e 9 gol totali.

In totale con la maglia del Twente ha giocato 73 partite esegnato 10 gol.

Il passaggio al Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 maggio 2012 passa al Benfica.[7]; nell'accordo fissato c'è anche la clausola rescissoria di 45 milioni di euro[8].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Under[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la maglia della Nazionale di calcio dei Paesi Bassi Under-17, a diciassette anni, nel match disputatosi contro la Svezia Under-17 segnando anche la sua prima rete in Nazionale nella stessa occasione. In seguito, è stato convocato per partecipare alla Coppa del Mondo del 2009.

Il 2 ottobre 2010 debutta con 'Under-19 nel match contro la Germania Under-19 conclusosi con il risultato di parità (2 a 2)[9].

Nel mese di agosto del 2011 passa nell'Under-21 e debutta per la prima volta, durante un'amichevole disputatasi contro la Bulgaria Under-21[10], sostituendo l'infortunato Steven Berghuis[11]. Segna la sua prima rete nel match contro la Bulgaria Under-21[12].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi Twente ED 13 1 CO 3 0 CL+UEL 3+5 0+0 - - - 24 1
2011-2012 ED 33 8 CO 1 0 CL+UEL 4+10 0+1 SO 1 0 49 9
2012-2013 Portogallo Benfica PL 22 0 CP 3 2 UCL 4 1 - - - 29 3
Totale carriera 68 9 7 2 26 2 1 0 102 13

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Twente: 2010, 2011
Twente: 2010-2011
Benfica: 2014
Benfica: 2014-2015
Benfica: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesco Caligaris, Don Balon - I 101 talenti mondiali nati dopo il '91, bundesligapremier.it, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  2. ^ (NL) Ronnie Vermonden, FC Twente bindt talentvolle spits, voetbalprimeur.nl, 17 agosto 2009. URL consultato il 4 maggio 2012.
  3. ^ (NL) FC Twente bekert verder, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  4. ^ (NL) Contract beloftenspeler Ola John, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  5. ^ (NL) FC Twente verslaat VVV-Venlo, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  6. ^ (NL) John: 'Ik ken geen enkele angst als ik het veld opstap', vi.nl, 20 ottobre 2011. URL consultato il 4 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2011).
  7. ^ (PT) Ola John: “Eusébio é um grande exemplo”, slbenfica.pt, 24 maggio 2012. URL consultato il 24 maggio 2012.
  8. ^ Raimondo De Magistris, UFFICIALE Benfica, colpo Ola John, tuttomercatoweb.com, 24 maggio 2012. URL consultato il 24 maggio 2012.
  9. ^ (NL) Martijn Visscher, Onder 19 op z’n Duits naar 2-2, onsoranje.nl, 2 settembre 2010. URL consultato il 4 maggio 2012.
  10. ^ Bulgaria U21-Olanda U21 (0-1), transfermarkt.it. URL consultato il 4 maggio 2012.
  11. ^ (NL) Ola John vervangt Berghuis, onsoranje.nl, 3 agosto 2011. URL consultato il 4 maggio 2012.
  12. ^ (NL) Fer en John winnen met Jong Oranje, fctwente.nl, 1º settembre 2011. URL consultato il 4 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]