Ola John

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ola John
Ola John.JPG
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Benfica B
Carriera
Giovanili
1998-2002 600px vertical 8 stripes Black White Red HEX-FF0000.svg DES Nijverdal
2002-2010 Twente
Squadre di club1
2010-2012Twente46 (9)
2012-2014Benfica27 (0)
2014Amburgo8 (0)
2014-2015Benfica28 (3)
2015-2016Reading28 (4)
2016-2017Wolverhampton2 (0)
2017Deportivo La Coruña11 (0)
2017-Benfica B0 (0)
Nazionale
2009 Paesi Bassi Paesi Bassi U-17 5 (1)
2010-2011 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 9 (3)
2011-2014 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 13 (1)
2013 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2017

Ola John (Zwedru, 19 maggio 1992) è un calciatore liberiano naturalizzato olandese, attaccante del Benfica B.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'età di due anni è fuggito dalla Liberia per rifugiarsi nei Paesi Bassi in compagnia dei suoi fratelli e di sua madre, mentre il padre fu ucciso durante la sanguinosa Seconda guerra civile liberiana. Nel 2002, dopo aver trascorso quattro stagioni nelle giovanili del DES Nijverdal, lui e suoi fratelli Collins e Paddy vengono acquistati dal Football Club Twente.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia in possesso di un fisico importante, riesce a saltare facilmente il suo diretto avversario grazie alla velocità.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

L'esordio con il Twente[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver attraversato tutte le categorie giovanili della squadra, diventa capocannoniere del campionato primavera olandese nella stagione 2008-2009 con venti gol, precedendo Luc Castaignos. Nello stesso anno si è classificato secondo nella lista per il miglior giovane calciatore olandese, dietro a Rangelo Janga. Sempre nello stesso anno, esattamente il 17 agosto, rinnova per altri due anni il suo contratto con i Tukkers[2].

Compie il suo debutto in prima squadra il 22 settembre 2010 durante il match contro il VVV-Venlo subentrando a Nacer Chadli[3]. Dopo aver giocato alcune partite, la società gli fa firmare il prolungamento di contratto con scadenza nel 2014[4]. Nel frattempo continua a giocare in prima squadra e così, il 13 marzo 2011, segna la sua prima rete con la squadra olandese[5]. In totale nella sua prima stagione ha giocato diciannove partite ufficiali.

Nella stagione 2011-2012 conquista la fiducia dell'allenatore della squadra Co Adriaanse grazie alle partite giocate da titolare per rimediare all'infortunio di Nacer Chadli. Il 2 ottobre ha segnato la sua prima rete ufficiale in stagione contro l'Excelsior[6]. Segna il suo primo gol in Europa League il 16 febbraio contro la Steaua Bucarest (0-1), gara valida per i sedicesimi. Conclude la stagione con 49 presenze e 9 gol totali.

In totale con la maglia del Twente ha giocato 73 partite esegnato 10 gol.

Il passaggio al Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 maggio 2012 passa al Benfica.[7]; nell'accordo fissato c'è anche la clausola rescissoria di 45 milioni di euro[8].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Under[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la maglia della Nazionale di calcio dei Paesi Bassi Under-17, a diciassette anni, nel match disputatosi contro la Svezia Under-17 segnando anche la sua prima rete in Nazionale nella stessa occasione. In seguito, è stato convocato per partecipare alla Coppa del Mondo del 2009.

Il 2 ottobre 2010 debutta con 'Under-19 nel match contro la Germania Under-19 conclusosi con il risultato di parità (2 a 2)[9].

Nel mese di agosto del 2011 passa nell'Under-21 e debutta per la prima volta, durante un'amichevole disputatasi contro la Bulgaria Under-21[10], sostituendo l'infortunato Steven Berghuis[11]. Segna la sua prima rete nel match contro la Bulgaria Under-21[12].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi Twente ED 13 1 CO 3 0 CL+UEL 3+5 0+0 - - - 24 1
2011-2012 ED 33 8 CO 1 0 CL+UEL 4+10 0+1 SO 1 0 49 9
2012-2013 Portogallo Benfica PL 22 0 CP 3 2 UCL 4 1 - - - 29 3
Totale carriera 68 9 7 2 26 2 1 0 102 13

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Twente: 2010, 2011
Twente: 2010-2011
Benfica: 2014
Benfica: 2014-2015
Benfica: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesco Caligaris, Don Balon - I 101 talenti mondiali nati dopo il '91, bundesligapremier.it, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  2. ^ (NL) Ronnie Vermonden, FC Twente bindt talentvolle spits, voetbalprimeur.nl, 17 agosto 2009. URL consultato il 4 maggio 2012.
  3. ^ (NL) FC Twente bekert verder, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  4. ^ (NL) Contract beloftenspeler Ola John, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  5. ^ (NL) FC Twente verslaat VVV-Venlo, fctwente.nl. URL consultato il 4 maggio 2012.
  6. ^ (NL) John: 'Ik ken geen enkele angst als ik het veld opstap', vi.nl, 20 ottobre 2011. URL consultato il 4 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2011).
  7. ^ (PT) Ola John: “Eusébio é um grande exemplo”, slbenfica.pt, 24 maggio 2012. URL consultato il 24 maggio 2012.
  8. ^ Raimondo De Magistris, UFFICIALE Benfica, colpo Ola John, tuttomercatoweb.com, 24 maggio 2012. URL consultato il 24 maggio 2012.
  9. ^ (NL) Martijn Visscher, Onder 19 op z’n Duits naar 2-2, onsoranje.nl, 2 settembre 2010. URL consultato il 4 maggio 2012.
  10. ^ Bulgaria U21-Olanda U21 (0-1), transfermarkt.it. URL consultato il 4 maggio 2012.
  11. ^ (NL) Ola John vervangt Berghuis, onsoranje.nl, 3 agosto 2011. URL consultato il 4 maggio 2012.
  12. ^ (NL) Fer en John winnen met Jong Oranje, fctwente.nl, 1º settembre 2011. URL consultato il 4 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]