Adam Maher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adam Maher
PSV Eindhoven, Teamcamp Bad Erlach, July 2014 (146) (cropped).jpg
Maher al PSV nel 2014.
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 174 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Twente
Carriera
Giovanili
1998-2001SV Diemen
2001-2004AVV Zeeburgia
2004-2010AZ Alkmaar
Squadre di club1
2010-2013AZ Alkmaar66 (12)
2013-2016PSV71 (12)
2015-2016Jong PSV6 (1)
2016-2017Osmanlıspor24 (2)
2017-2018PSV1 (0)
2017-2018Jong PSV2 (0)
2018-Twente0 (0)
Nazionale
2007-2008Paesi Bassi Paesi Bassi U-156 (0)
2008-2009Paesi Bassi Paesi Bassi U-166 (0)
2009-2010Paesi Bassi Paesi Bassi U-1710 (3)
2010-2011Paesi Bassi Paesi Bassi U-1912 (1)
2011-2014Paesi Bassi Paesi Bassi U-2121 (2)
2012-2013Paesi Bassi Paesi Bassi5 (2)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 gennaio 2018

Adam Maher (Ait Izzou, 20 luglio 1993) è un calciatore olandese, centrocampista del Twente.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Dotato di un ottimo fisico e di buona tecnica, è in grado di giocare sia come interno che davanti alla difesa.[1]

Nel 2012 è stato premiato come Talento dell'anno del campionato olandese e nello stesso anno è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la maglia dell'AZ il 15 dicembre 2010 nella sfida casalinga di Europa League con il Bate Borisov, sostituendo lo Svedese Wernbloom nel secondo tempo. Nella gara riesce anche a segnare un gol, diventando così il più giovane marcatore olandese in una competizione europea.[3] Debutta in campionato il 6 marzo 2011 nella sconfitta per 4-0 contro l'Ajax subentrando a Erik Falkenburg al minuto 76.

Nella stagione successiva, dopo essere andato per la prima volta in gol in Coppa d'Olanda il 22 settembre nel 4-2 contro il Groningen, segna il suo primo gol in campionato il 2 ottobre nella vittoria esterna per 1-3 contro il VVV-Venlo al minuto 62 su assist di Rasmus Elm. Il 27 ottobre segna nella vittoria per 2-3 contro il Dordrecht in Coppa d'Olanda. Segna altri due gol in campionato: il 30 ottobre nella vittoria esterna per 0-1 contro l'Heracles Almelo e il 6 novembre nel 3-0 casalingo contro l'ADO Den Haag attirando su di sé l'attenzione del Milan.[1] Conclude la stagione con 34 presenze e 5 gol in campionato.

Nella stagione 2012-13 mette a segno 7 gol in 31 partite disputate di campionato, mettendosi in luce inoltre per avere portato in vantaggio la sua squadra nella finale di Coppa d'Olanda vinta per 2-1 contro il PSV.

Il 1º luglio 2013, dopo 66 presenze e 12 gol in campionato con l'AZ, viene ufficializzato il passaggio al PSV per 8 milioni di euro, con un contratto quinquennale.[4][5] Debutta in campionato con la nuova maglia nel 3-2 esterno contro l'ADO Den Haag. Alla prima stagione gioca 26 partite e segna 3 gol in campionato. La stagione seguente si conferma ad alti livelli segnando 7 gol in 31 partite di Eredivisie.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato in tutte le nazionali giovanili olandesi, con l'Under-21 ha disputato il campionato europeo Under-21 2013.

Debutta ufficialmente in Nazionale maggiore il 15 agosto 2012 in amichevole a Bruxelles, contro il Belgio.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 novembre 2015

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Paesi Bassi AZ ED 1 0 CO 1 0 UEL 1 1 - - - 3 1
2011-2012 ED 34 5 CO 5 3 UEL 13 3 - - - 52 11
2012-2013 ED 31 7 CO 6 3 UEL 2 0 39 10
Totale AZ Alkmaar 66 12 12 6 16 4 94 22
2013-2014 Paesi Bassi PSV ED 26 3 CO 1 0 UCL+UEL 4[6]+6 0+1 - - - 37 4
2014-2015 ED 31 7 CO 3 0 UEL 10[7] 1 - - - 46 8
2015-2016 ED 8 1 CO 1 0 UCL 1 0 SO 1 1 11 2
Totale PSV 65 11 5 0 23 2 1 1 94 14
Totale carriera 131 23 17 6 39 7 1 1 188 37

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-08-2012 Bruxelles Belgio Belgio 4 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-09-2012 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 78’ 78’ Ammonizione al 85’ 85’
06-02-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Italia Italia Amichevole -
26-03-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 2 Ingresso al 73’ 73’
10-09-2013 Andorra La Vella Andorra Andorra 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 5 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

AZ Alkmaar: 2012-2013
PSV Eindhoven: 2014-2015, 2015-2016
PSV Eindhoven: 2015, 2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Israele 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Milan, Maher per il centrocampo sportmediaset.mediaset.it, 3 novembre 2011
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ Ecco chi è Adam Maher, il nuovo obiettivo per il centrocampo rossonero[collegamento interrotto]
  4. ^ PSV en AZ akkoord over Adam Maher Archiviato il 2 luglio 2013 in Internet Archive.
  5. ^ UFFICIALE: PSV, colpo Maher dall'AZ Alkmaar
  6. ^ Nei turni preliminari.
  7. ^ 2 presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Adam Maher, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • Adam Maher, su UEFA.com, UEFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Adam Maher, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Adam Maher, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Adam Maher, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Adam Maher, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (DE) Adam Maher, su fussballdaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH. Modifica su Wikidata