Ricardo van Rhijn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ricardo van Rhijn
Dnepr-Ajax (9), Van Rhijn crop.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 179 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra AZ Alkmaar
Carriera
Giovanili
1996-2002 RKSV DoCoS
2002-2011 Ajax
Squadre di club1
2011-2016 Ajax 117 (4)
2014-2016 Jong Ajax 6 (1)
2016-2017 Club Bruges 18 (3)[1]
2017- AZ Alkmaar 0 (0)
Nazionale
2005-2006 Paesi Bassi Paesi Bassi U-15 3 (0)
2006-2007 Paesi Bassi Paesi Bassi U-16 6 (0)
2007-2008 Paesi Bassi Paesi Bassi U-17 13 (1)
2009 Paesi Bassi Paesi Bassi U-18 2 (0)
2009-2010 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 14 (0)
2012 Paesi Bassi Paesi Bassi U-20 1 (1)
2011-2013 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 9 (0)
2012-2014 Paesi Bassi Paesi Bassi 8 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 agosto 2017

Ricardo van Rhijn (Leida, 13 giugno 1991) è un calciatore olandese, difensore dell'AZ Alkmaar in prestito dal Club Bruges.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare a calcio nel RKSV DoCoS e nel 2002 entra nelle giovanili dell'Ajax. Firma il suo primo contratto professionale con i lancieri nel 2005 con scadenza nel 2008 dopo aver vinto il titolo nazionale con la selezione B-1 di Robin Pronk. Passa poi direttamente alla selezione A-1 di Frank de Boer. Nel 2008 prolunga il suo contratto fino al 30 giugno 2012.

Dopo altri tre anni trascorsi nelle giovanili, nel 2011 entra stabilmente in prima squadra sempre sotto Frank de Boer e debutta il 21 settembre in Coppa d'Olanda in Noordwijk-Ajax 1-3 subentrando a Toby Alderweireld al minuto 65. Debutta da titolare in campionato il 18 dicembre contro l'ADO Den Haag ed esordisce in Europa League il 16 febbraio 2012 nella sfida persa per 0-2 contro il Manchester United, subentrando a Dmitrij Bulykin al minuto 60. Il 2 maggio seguente vince la sua prima Eredivisie con l'Ajax concludendo la stagione con 17 presenze totali.
Per la stagione 2012/2013 si conquista il posto da titolare sostituendo il terzino destro Gregory van der Wiel passato al Paris Saint Germain. Segna il suo primo gol nelle coppe europee il 14 febbraio 2013 in Ajax-Steaua Bucarest 2-0 di UEFA Europa League. Il 5 maggio seguente vince la sua seconda Eredivisie consecutiva con i biancorossi.
Segna il suo primo gol nella Eredivisie il 2 agosto 2013 nel 3-0 al Roda JC della prima giornata di campionato. In questa stagione gioca 46 partite e segna 3 gol.
L'8 marzo 2015 in occasione di Ajax-Excelsior 1-0 tocca quota 100 presenze in Eredivisie.

Il 17 luglio 2016 passa a titolo definitivo al Club Bruges, in Belgio, firmando un contratto della durata di tre anni.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con l'Under-17 debutta il 23 ottobre 2007 nel 3-0 contro i pari età dell'Albania, gara valida per la qualificazione all'europeo di categoria in Turchia. Tra il 2009 e il 2010 disputa 14 partite con l'Under-19. Dal 2011 al 2013 gioca nell'Under-21.

Il 15 agosto 2012 debutta con la Nazionale maggiore in un'amichevole persa per 4-2 contro il Belgio.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-8-2012 Bruxelles Belgio Belgio 4 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
7-9-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 46’ 46’
11-9-2012 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Bucarest Romania Romania 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Germania Germania Amichevole - Uscita al 46’ 46’
6-2-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 85’ 85’
14-8-2013 Faro Portogallo Portogallo 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 47’ 47’
12-11-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Messico Messico Amichevole -
Totale Presenze 8 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014
Ajax: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 21 (3) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ Princiepsakkoord: Ricardo van Rhijn naar Club Brugge, su clubbrugge.be, 17 luglio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]