Vincent Janssen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Vincent Janssen
Janssen con la nazionale olandese nel 2016
Nazionalità Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 184 cm
Peso 88 kg
Calcio
Ruolo Attaccante
Squadra Anversa
Carriera
Giovanili
2002-2006TOP Oss
2006-2009N.E.C.
2009-2013Feyenoord
Squadre di club1
2013-2015Almere City69 (29)[1]
2015-2016AZ Alkmaar34 (27)
2016-2017Tottenham28 (2)
2017-2018Fenerbahçe16 (4)
2018-2019Tottenham3 (0)
2019-2022Monterrey77 (15)
2022-Anversa51 (26)[2]
Nazionale
2008-2009Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi U-154 (2)
2009Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi U-166 (1)
2011Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi U-181 (0)
2014Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi U-202 (2)
2014-2015Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi U-2110 (8)
2016-Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi22 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2023

Vincent Petrus Anna Sebastiaan Janssen,[3] noto semplicemente come Vincent Janssen (Heesch, 15 giugno 1994) è un calciatore olandese, attaccante dell'Anversa e della nazionale olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È il figlio di Piet Janssen e Annemarie Verstappen, ex nuotatrice e campionessa del mondo olandese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centravanti forte fisicamente, nonostante sia mancino sa calciare abilmente anche con il destro, bravo nel gioco aereo e nel proteggere palla è dotato di una buona freddezza sotto porta.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Almere City[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2013 passa a parametro zero, all'Almere City, militando in Eerste Divisie. In due stagioni tra campionato e coppa gioca 74 partite e segna 32 gol.

AZ Alkmaar[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 2015, è stato ufficializzato il suo trasferimento all'AZ Alkmaar per 400.000 euro. Al termine della sua prima stagione in Eredivisie si laurea capocannoniere del torneo con 27 gol in 34 partite, staccando di una sola lunghezza Luuk de Jong.

Tottenham e prestito al Fenerbahce[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 2016 passa agli inglesi del Tottenham per 22 milioni, firmando un contratto quadriennale con gli Spurs.[4] Segna 2 gol in 28 apparizioni di Premier League e 4 in 5 partite di coppa (2 in FA Cup e 2 in Coppa di Lega) mentre gioca 5 partite di Champions e 1 di Europa League senza segnare alcun gol.

Il 8 settembre 2017 lascia gli Spurs per trasferirsi in prestito al Fenerbahçe; qui segna 4 gol in 16 partite di campionato.

Ritornato a Londra, gioca solo 3 partite di Premier League 2018-2019 e 2 con la seconda squadra.

Monterrey[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 luglio 2019 viene ceduto al Monterrey in Messico per 9 milioni di dollari.[5]

Nel 2020 si laurea capocannoniere della Copa MX con 7 reti segnate a pari merito con Kevin Castañeda.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 marzo 2016 debutta ufficialmente con la nazionale olandese in amichevole ad Amsterdam, contro la Francia, subentrando al 81' al posto di Luuk de Jong.

Il 29 marzo successivo, gioca da titolare contro l'Inghilterra nell'amichevole disputata a Wembley, realizzando su calcio di rigore la sua prima rete in maglia Orange.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 dicembre 2023.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Bandiera dei Paesi Bassi Almere City ED 35 10 CO 1 0 - - - - - - 36 10
2014-2015 ED 34+2[7] 19+1[7] CO 2 2 - - - - - - 38 22
Totale Almere City 69+2 29+1 3 2 - - - - 74 32
2015-2016 Bandiera dei Paesi Bassi AZ Alkmaar E 34 27 CO 5 1 UEL 10[8] 3[9] - - - 49 32
2016-2017 Bandiera dell'Inghilterra Tottenham PL 27 2 FACup+CdL 3+2 2+2 UCL+UEL 5+1 0 - - - 38 6
ago. 2017 PL 1 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 0 0 - - - 1 0
set. 2017-2018 Bandiera della Turchia Fenerbahçe SL 16 4 TK 2 1 UEL 0 0 - - - 18 5
2018-2019 Bandiera dell'Inghilterra Tottenham PL 3 0 FACup+CdL 0 0 UCL 0 0 - - - 3 0
Totale Tottenham 31 2 5 4 6 0 - - 42 6
2019-2020 Bandiera del Messico Monterrey PD 19+6[10] 5+0[10] CM 9 7 - - - - - - 34 12
2020-2021 PD 25 7 - - CCL 3 2 - - - 28 9
2021-2022 PD 24+3[10] 3+1[10] - - - CCL 2 0 Cmc 2 0 31 4
Totale Monterrey 68+9 15+1 9 7 5 2 2 0 93 25
2022-2023 Bandiera del Belgio Anversa PL 30+6 16+2 CdB 5 3 UECL 5[11] 0 - - - 46 21
2023-2024 PL 17 8 CdB 2 2 UCL 8[12] 3[13] SB 0 0 27 13
Totale carriera 282 105 31 20 28 7 2 0 350 134

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-3-2016 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 2 – 3 Bandiera della Francia Francia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
29-3-2016 Londra Inghilterra Bandiera dell'Inghilterra 1 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1 Uscita al 90+2’ 90+2’
27-5-2016 Dublino Irlanda Bandiera dell'Irlanda 1 – 1 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 75’ 75’
1-6-2016 Danzica Polonia Bandiera della Polonia 1 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1 Uscita al 74’ 74’
4-6-2016 Vienna Austria Bandiera dell'Austria 0 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1 Ammonizione al 20’ 20’ Uscita al 65’ 65’
1-9-2016 Eindhoven Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 1 – 2 Bandiera della Grecia Grecia Amichevole -
6-9-2016 Solna Svezia Bandiera della Svezia 1 – 1 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 -
7-10-2016 Rotterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 4 – 1 Bandiera della Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 84’ 84’
10-10-2016 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Qual. Mondiali 2018 -
9-11-2016 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 1 – 1 Bandiera del Belgio Belgio Amichevole - Uscita al 27’ 27’
31-5-2017 Marrakech Marocco Bandiera del Marocco 1 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1 Uscita al 73’ 73’
4-6-2017 Rotterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 5 – 0 Bandiera della Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole 1 Uscita al 77’ 77’
9-6-2017 Rotterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 5 – 0 Bandiera del Lussemburgo Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 1
31-8-2017 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 4 – 0 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 64’ 64’
3-9-2017 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 – 1 Bandiera della Bulgaria Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -
7-10-2017 Borisov Bielorussia Bandiera della Bielorussia 1 – 3 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 68’ 68’
10-10-2017 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 2 – 0 Bandiera della Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 71’ 71’
14-6-2022 Rotterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 – 2 Bandiera del Galles Galles UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 73’ 73’
22-9-2022 Varsavia Polonia Bandiera della Polonia 0 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 52’ 52’ Ammonizione al 82’ 82’
25-9-2022 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 1 – 0 Bandiera del Belgio Belgio UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
21-11-2022 Doha Senegal Bandiera del Senegal 0 – 2 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2022 - 1º turno - Uscita al 62’ 62’
29-11-2022 Al Khawr Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 2 – 0 Bandiera del Qatar Qatar Mondiali 2022 - 1º turno - Ingresso al 66’ 66’
Totale Presenze 22 Reti 7

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Monterrey: Apertura 2019
Anversa: 2022-2023
Anversa: 2022-2023
Anversa: 2023

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Monterrey: 2021

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior talento dell'anno in Eredivisie: 1
2015-2016
AZ Alkmaar: 2015-2016 (27 gol)
Toluca: 2019-2020 (7 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 71 (30) se si comprende lo spareggio retrocessione/promozione della Eredivisie.
  2. ^ 57 (27) se si comprendono i Play-Off.
  3. ^ (EN) FIFA World Cup Qatar 2022 – Squad list (PDF), su fdp.fifa.org, 15 novembre 2022. URL consultato il 26 novembre 2022.
  4. ^ https://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-tottenham-preso-l-olandese-janssen-852862
  5. ^ Monterrey, quasi un mese di trattative: ecco Vincent Janssen, su tuttofutbolsudamerica.com. URL consultato il 26 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2019).
  6. ^ (ES) Rayados... ¡Campeones de todo!, su multimedios.com, 4 novembre 2020.
  7. ^ a b Regular season+Play-off Nello retrocessione/promozione della Eredivisie.
  8. ^ 4 presenze nei turni preliminari
  9. ^ 2 reti nei turni preliminari
  10. ^ a b c d Regular season+Play-off.
  11. ^ Nei turni preliminari
  12. ^ 2 nei Turni Preliminari.
  13. ^ 1 nei Turni Preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]