David di Donatello per il miglior attore protagonista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Gassman e Alberto Sordi, insieme a Silvana Mangano, durante le riprese de La grande guerra. Sordi e Gassman, con sette premi ciascuno, detengono il record di vittorie.
Vittorio De Sica fu il primo attore a vincere il premio nel 1956, per Pane, amore e....
Bruno Ganz è stato il primo attore straniero a vincere il premio, per Pane e tulipani.

Il David di Donatello per il miglior attore protagonista è universalmente riconosciuto come il più prestigioso riconoscimento italiano per la recitazione che possa essere attribuito ad un attore, in un ruolo da protagonista.

È un premio cinematografico assegnato annualmente nell'ambito dei David di Donatello, a partire dalla prima edizione, con l'eccezione delle edizioni del 1957, 1958 e 1959.

Gli attori che hanno vinto più volte (sette) questo premio sono Alberto Sordi e Vittorio Gassman.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni dal 1956 al 1980, non è adoperato il sistema della candidatura, per cui il premio è conferito direttamente al vincitore (tranne nel 1957, 1958 e 1959, quando il premio non viene assegnato).

Dall'edizione del 1981 viene introdotto il sistema di candidature. Inizialmente le candidate al premio sono tre contendenti: a volte a causa di ex-aequo fra le stesse nomination, le candidate al premio risultano quattro. La formula viene modificata nelle edizioni del 1990, 1991, 1997 e 2000 quando viene introdotto il meccanismo delle cinque candidature. Dal 1992 al 2002 le candidate al premio tornano ad essere tre. Dall'edizione del 2003, la formula delle cinque candidature è introdotta nuovamente e stavolta in maniera costante.

Anni 1956-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
1956 Vittorio De Sica Pane, amore e...
1957 non assegnato
1958 non assegnato
1959 non assegnato

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
1960 Vittorio Gassman (ex aequo) La grande guerra
Alberto Sordi (ex aequo) La grande guerra
1961 Alberto Sordi Tutti a casa
1962 Raf Vallone Uno sguardo dal ponte
1963 Vittorio Gassman Il sorpasso
1964 Marcello Mastroianni Ieri, oggi, domani
1965 Vittorio Gassman (ex aequo) La congiuntura
Marcello Mastroianni (ex aequo) Matrimonio all'italiana
1966 Alberto Sordi Fumo di Londra
1967 Vittorio Gassman (ex aequo) Il tigre
Ugo Tognazzi (ex aequo) L'immorale
1968 Franco Nero Il giorno della civetta
1969 Alberto Sordi (ex aequo) Il medico della mutua
Nino Manfredi (ex aequo) Vedo nudo

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
1970 Gian Maria Volonté (ex aequo) Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Nino Manfredi (ex aequo) Nell'anno del Signore
1971 Ugo Tognazzi La Califfa
1972 Giancarlo Giannini (ex aequo) Mimì metallurgico ferito nell'onore
Alberto Sordi (ex aequo) Detenuto in attesa di giudizio
1973 Alberto Sordi Lo scopone scientifico
1974 Nino Manfredi Pane e cioccolata
1975 Vittorio Gassman Profumo di donna
1976 Ugo Tognazzi (ex aequo) Amici miei e L'anatra all'arancia
Adriano Celentano (ex aequo) Bluff - Storia di truffe e di imbroglioni
1977 Alberto Sordi Un borghese piccolo piccolo
1978 Nino Manfredi In nome del Papa Re
1979 Vittorio Gassman Caro papà

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
1980 Adriano Celentano Mani di velluto
1981
Massimo Troisi Ricomincio da tre
Michele Placido Fontamara
Carlo Verdone Bianco, rosso e Verdone
1982
Carlo Verdone Borotalco
Alberto Sordi Il marchese del Grillo
Beppe Grillo Cercasi Gesù
1983
Francesco Nuti Io, Chiara e lo Scuro
Johnny Dorelli State buoni se potete
Marcello Mastroianni Il mondo nuovo
1984
Giancarlo Giannini Mi manda Picone
Nanni Moretti Bianca
Francesco Nuti Son contento
1985
Francesco Nuti Casablanca, Casablanca
Michele Placido Pizza Connection
Ben Gazzara Uno scandalo perbene
1986
Marcello Mastroianni Ginger e Fred
Nanni Moretti La messa è finita
Francesco Nuti Tutta colpa del Paradiso
1987
Vittorio Gassman La famiglia
Diego Abatantuono Regalo di Natale
Gian Maria Volonté Il caso Moro
1988
Marcello Mastroianni Oci ciornie
Philippe Noiret Gli occhiali d'oro
Carlo Verdone Io e mia sorella
1989
Roberto Benigni Il piccolo diavolo
Giancarlo Giannini 'o Re
Carlo Verdone Compagni di scuola

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
1990
Paolo Villaggio (ex aequo) La voce della luna
Gian Maria Volonté (ex aequo) Porte aperte
Massimo Troisi Che ora è?
Sergio Castellitto Piccoli equivoci
Giancarlo Giannini Il male oscuro
Nanni Moretti Palombella rossa
1991
Nanni Moretti Il portaborse
Diego Abatantuono Mediterraneo
Claudio Amendola Ultrà
Silvio Orlando Il portaborse
Sergio Rubini La stazione
1992
Carlo Verdone Maledetto il giorno che t'ho incontrato
Gian Maria Volonté Una storia semplice
Enrico Lo Verso Il ladro di bambini
1993
Sergio Castellitto Il grande cocomero
Carlo Cecchi Morte di un matematico napoletano
Silvio Orlando Un'altra vita
1994
Giulio Scarpati Il giudice ragazzino
Diego Abatantuono Per amore, solo per amore
Nanni Moretti Caro diario
Silvio Orlando Sud
1995
Marcello Mastroianni Sostiene Pereira
Fabrizio Bentivoglio Un eroe borghese
Massimo Troisi Il postino
1996
Giancarlo Giannini Celluloide
Sergio Castellitto L'uomo delle stelle
Ennio Fantastichini Ferie d'agosto
Giancarlo Giannini Palermo Milano solo andata
1997
Fabrizio Bentivoglio Testimone a rischio
Claudio Amendola La mia generazione
Leonardo Pieraccioni Il ciclone
Sergio Rubini Nirvana
Carlo Verdone Sono pazzo di Iris Blond
1998
Roberto Benigni La vita è bella
Nanni Moretti Aprile
Silvio Orlando Auguri professore
1999
Stefano Accorsi Radiofreccia
Silvio Orlando Fuori dal mondo
Antonio Albanese La fame e la sete

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
2000
Bruno Ganz Pane e tulipani
Stefano Accorsi Ormai è fatta!
Fabrizio Gifuni Un amore
Carlo Verdone C'era un cinese in coma
2001
Luigi Lo Cascio I cento passi
Stefano Accorsi L'ultimo bacio
Nanni Moretti La stanza del figlio
2002
Giancarlo Giannini Ti voglio bene Eugenio
Luigi Lo Cascio Luce dei miei occhi
Toni Servillo L'uomo in più
2003
Massimo Girotti La finestra di fronte
Roberto Benigni Pinocchio
Fabrizio Bentivoglio Ricordati di me
Sergio Castellitto L'ora di religione
Neri Marcorè Il cuore altrove
Fabio Volo Casomai
2004
Sergio Castellitto Non ti muovere
Giuseppe Battiston Agata e la tempesta
Luigi Lo Cascio La meglio gioventù
Silvio Muccino Che ne sarà di noi
Carlo Verdone L'amore è eterno finché dura
2005
Toni Servillo Le conseguenze dell'amore
Stefano Accorsi Provincia meccanica
Giorgio Pasotti Dopo mezzanotte
Kim Rossi Stuart Le chiavi di casa
Luca Zingaretti Alla luce del sole
2006
Silvio Orlando Il caimano
Antonio Albanese La seconda notte di nozze
Fabrizio Bentivoglio La terra
Kim Rossi Stuart Romanzo criminale
Carlo Verdone Il mio miglior nemico
2007
Elio Germano Mio fratello è figlio unico
Giacomo Rizzo L'amico di famiglia
Vincenzo Amato Nuovomondo
Michele Placido La sconosciuta
Kim Rossi Stuart Anche libero va bene
2008
Toni Servillo La ragazza del lago
Antonio Albanese Giorni e nuvole
Lando Buzzanca I Viceré
Nanni Moretti Caos calmo
Kim Rossi Stuart Piano, solo
2009
Toni Servillo Il divo
Luca Argentero Diverso da chi?
Claudio Bisio Si può fare
Valerio Mastandrea Non pensarci
Silvio Orlando Il papà di Giovanna

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attore Pellicola
2010
Valerio Mastandrea La prima cosa bella
Libero De Rienzo Fortapàsc
Antonio Albanese Questione di cuore
Kim Rossi Stuart Questione di cuore
Filippo Timi Vincere
2011
Elio Germano La nostra vita
Claudio Bisio Benvenuti al Sud
Vinicio Marchioni 20 sigarette
Antonio Albanese Qualunquemente
Kim Rossi Stuart Vallanzasca - Gli angeli del male
2012
Michel Piccoli Habemus Papam
Elio Germano Magnifica presenza
Marco Giallini Posti in piedi in paradiso
Valerio Mastandrea Romanzo di una strage
Fabrizio Bentivoglio Scialla! (Stai sereno)
2013
Valerio Mastandrea Gli equilibristi
Aniello Arena Reality
Sergio Castellitto Una famiglia perfetta
Roberto Herlitzka Il rosso e il blu
Luca Marinelli Tutti i santi giorni
Toni Servillo Viva la libertà
2014
Toni Servillo La grande bellezza
Giuseppe Battiston Zoran, il mio nipote scemo
Fabrizio Bentivoglio Il capitale umano
Carlo Cecchi Miele
Edoardo Leo Smetto quando voglio
2015
Fabrizio Ferracane Anime nere
Elio Germano Il giovane favoloso
Alessandro Gassmann Il nome del figlio
Riccardo Scamarcio Nessuno si salva da solo
Marco Giallini Se Dio vuole

Attori pluripremiati[modifica | modifica wikitesto]

Numero di vittorie Vincitore Anni
7 Vittorio Gassman 1960, 1963, 1965, 1967, 1975, 1979, 1987
7 Alberto Sordi 1960, 1961, 1966, 1969, 1972, 1973, 1977
5 Marcello Mastroianni 1964, 1965, 1986, 1988, 1995
4 Giancarlo Giannini 1972, 1984, 1996, 2002
4 Nino Manfredi 1969, 1970, 1974, 1978
4 Toni Servillo 2005, 2008, 2009, 2014
3 Ugo Tognazzi 1967, 1971, 1976
2 Roberto Benigni 1989, 1998
2 Sergio Castellitto 1993, 2004
2 Adriano Celentano 1976, 1980
2 Elio Germano 2007, 2011
2 Valerio Mastandrea 2010, 2013
2 Francesco Nuti 1983, 1985
2 Carlo Verdone 1982, 1992
2 Gian Maria Volonté 1970, 1990

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema