David di Donatello 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La cerimonia di premiazione della 51ª edizione dei David di Donatello si è svolta a Roma il 21 aprile 2006. È stata condotta da Veronica Pivetti e trasmessa in diretta differita su RaiSat CinemaWorld. Le candidature sono state annunciate il 4 aprile.

Per festeggiare i 50 anni del premio sono stati assegnati 8 premi speciali, i David del Cinquantenario, ai più prestigiosi rappresentanti delle principali categorie della storia del cinema italiano del periodo: per i costumisti a Piero Tosi, per i direttori della fotografia a Giuseppe Rotunno, per i musicisti a Ennio Morricone, per i produttori a Dino De Laurentiis, per i registi a Francesco Rosi, per gli sceneggiatori a Suso Cecchi D'Amico, per gli scenografi a Mario Garbuglia e per gli attori a Gina Lollobrigida, la quale vinse il David per la migliore attrice nella prima edizione del premio nel 1956 per l'interpretazione in La donna più bella del mondo di Robert Z. Leonard.

I mattatori della serata sono stati Il caimano di Nanni Moretti, vincitore di 6 premi, in alcune delle categorie principali (miglior film, miglior regista, miglior produttore, miglior attore protagonista, miglior musicista, miglior fonico di presa diretta) e Romanzo criminale di Michele Placido, vincitore di 8 statuette, soprattutto tecniche (miglior sceneggiatura, miglior attore non protagonista, miglior direttore della fotografia, miglior scenografo, migliore costumista, miglior montatore, migliori effetti speciali visivi, Premio David Giovani).

Vincitori e nominati[modifica | modifica sorgente]

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.

Miglior film[modifica | modifica sorgente]

Miglior regista[modifica | modifica sorgente]

Miglior regista esordiente[modifica | modifica sorgente]

Migliore sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Migliore produttore[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attore protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attore non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore direttore della fotografia[modifica | modifica sorgente]

Migliore musicista[modifica | modifica sorgente]

Migliore canzone originale[modifica | modifica sorgente]

Migliore scenografo[modifica | modifica sorgente]

Migliore costumista[modifica | modifica sorgente]

Migliore montatore[modifica | modifica sorgente]

Migliore fonico di presa diretta[modifica | modifica sorgente]

Migliori effetti speciali visivi[modifica | modifica sorgente]

Miglior documentario di lungometraggio[modifica | modifica sorgente]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica sorgente]

Miglior film dell'Unione Europea[modifica | modifica sorgente]

Miglior film straniero[modifica | modifica sorgente]

Premio Film Commission Torino Piemonte[modifica | modifica sorgente]

Premio David Giovani[modifica | modifica sorgente]

David del cinquantenario[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema