Elena Giordano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elena Giordano
UniversoUn posto al sole
Un posto al sole d'estate
Lingua orig.Italiano
1ª app. in20 maggio 2002, puntata 1266
Interpretata daValentina Pace
SessoFemmina
Data di nascita7 aprile 1981 (?)
Professione
  • cameriera
  • showgirl
  • discografica
AffiliazioneFamiglia Giordano

Elena Giordano è un personaggio della soap opera Un posto al sole. È stata presente nella storia in due periodi diversi: dalla puntata 1266 del maggio 2002 alla 1820 del dicembre 2004, e dalla puntata 2023 del novembre 2005 alla 3010 dell'aprile 2010. Ritorna nuovamente dalla puntata 3977, trasmessa il 17 aprile 2014 (in realtà la puntata sarebbe dovuta essere andata in onda il giorno precedente, ma lo slittamento di una puntata qualche giorno prima ha causato un ritardo nel palinsesto della soap per quella settimana), per poi uscirne, nuovamente, un mese dopo, il 16 maggio, durante la puntata 4000. Rientra ancora nell'agosto 2014, dalla puntata 4058 alla 4063, e l'11 novembre, nella puntata 4117, e vi rimane fino alla puntata 4235 del 24 aprile 2015. Nel giugno 2016 partecipa all'addio al nubilato di Viola e al suo matrimonio con Eugenio (puntate 4524-4527). Ritorna, sempre come guest, nell'ottobre 2016 (puntate 4595-4596 e 4600-4603), nel febbraio (puntate 4690-4691) e nel marzo 2017 (puntate 4704-4708), dal 28 agosto 2017 (puntata 4816) al 22 dicembre 2017 (puntata 4900) e dal 12 marzo 2018 (puntata 4956). È stata presente anche nelle prime due serie di Un posto al sole d'estate. È sempre stata impersonata da Valentina Pace.

Descrizione di Elena[modifica | modifica wikitesto]

La permanenza di Elena a Palazzo Palladini inizialmente sembrava essere breve, se non che, grazie alla sua spensieratezza e solarità, la ragazza conquista tutti i coinquilini, primo fra tutti Michele Saviani.
Elena è una giovane, spigliata ed ha una gran voglia di divertirsi. Nei primi due anni di permanenza nella soap, la sua storia è strettamente legata a quella di Michele, con cui instaura una relazione alle spalle della moglie di lui Silvia. Legata da una forte amicizia ad Angela Poggi e Viola Bruni, le tre ragazze formano un trio scanzonato e frizzante, per poi spezzarsi prima con l'uscita di scena proprio di Elena e poi con quella di Angela. Con il suo rientro di scena, nel 2005, ritroviamo un'Elena più matura e meno sognatrice. La ragazza sembra non essere particolarmente interessata ad avere una relazione con qualcuno. La sua relazione più importante resta quella avuta con Michele; i due, dopo la loro rottura, sono comunque rimasti amici, anche se lei, per qualche tempo, ha cercato invano di riconquistarlo. In seguito alla gravidanza dalla quale nasce Alice, Elena mette fine ai suoi brevi flirt e si dedica alla figlia con quello che poi diventerà il suo ex marito Andrea. Dopo il divorzio Elena cercherà più volte di legarsi ad un uomo, senza mai riuscirci veramente. A causa del fallimento del suo lavoro come showgirl, la ragazza ripiega su una carriera da discografica, per poi decidere di trasferirsi a Londra con la figlia dopo aver ricevuto un'allettante proposta di lavoro. Il personaggio di Elena, pur essendo stato presente per quasi sette anni nella soap, non è mai stato veramente sviluppato: nei primi tempi è più che altro una figura di contorno a quella ben più tracciata di Michele; successivamente, malgrado alcune vicende la vedano protagonista, rimane una figura di sfondo, ricoprendo spesso i panni della confidente, subendo decisioni o avvenimenti che la vedono agire solo di riflesso rispetto ad un personaggio principale. Ne sono un esempio i fatti che accadono durante il suo matrimonio con Andrea o il modo stesso con cui Elena prende la decisione di separarsi dall'uomo.

La storia di Elena[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il suo arrivo dal cugino del padre (che lei chiama affettuosamente zio) Raffaele (Patrizio Rispo) il 20 maggio 2002, Elena crea subito scompiglio nella vita dell'uomo: la ragazza, infatti, si porta appresso un ragazzo che la vuole sposare; sarà l'impavido Dario (Antonio Acampora) a mettere a posto le cose.
Elena è allegra e solare, e stringe subito amicizia con Viola (Ilenia Lazzarin) e Angela (Claudia Ruffo). Per via di un piccolo incidente mentre sono in auto, le tre ragazze vengono fermate dalla polizia, viene trovata nella loro macchina una dose di anfetamine e viene incolpata Elena, nonostante sia Viola la vera colpevole. Elena, sentendosi accusata da tutti, decide di andarsene, ma sarà Michele (Alberto Rossi) a convincerla a non partire e farla tornare dall'ambito zio Raffaele.

Dopo poco la ragazza trova un lavoro a Città della scienza. In questo periodo ha modo di conoscere di più Michele, di cui si innamora tentando in tutti i modi di conquistarlo; lui però non si lascia andare alle avances della ragazza, rimanendo legato alla moglie Silvia (Luisa Amatucci). Dopo varie provocazioni e dopo aver litigato con Silvia, Michele risponde alle lusinghe di Elena e tra i due nasce una storia. Elena è innamoratissima, Michele dopo poco però la lascia e torna con Silvia che intanto è venuta a sapere del tradimento del marito. Elena, per dimenticare Michele, dice addio ad Angela e Viola e con le raccomandazioni di zio Raffaele decide nuovamente di partire. Un altro imprevisto però la farà rimanere: viene scelta per fare da valletta in una trasmissione televisiva.

Poco dopo arriva a Napoli anche la madre Marina (Nina Soldano). La donna si rivela molto libertina nei confronti della figlia. Tra le due nascono mille contrasti, tra i tanti anche la spinta della donna a far emergere Elena. Michele, molto preso da Elena, decide di lasciare Silvia e finalmente dichiara il suo amore ad Elena. I due tornano insieme e questo origina nuovamente uno scontro con Marina.

Mentre Michele attende Elena alla torre, l'uomo viene accoltellato. Elena lo trova, Michele per fortuna si salva. L'attentratrice sembrerebbe essere l'ex moglie di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), Sofia; la donna, nell'oscurità, avrebbe scambiato Saviani per il suo ex compagno. Qualche tempo dopo, però, si scoprirà poi che la vera attentatrice era Silvia. Michele decide di non denunciarla, il che creerà vari problemi con Elena.

Nell'ottobre 2003 Elena posa per un calendario senza veli, Michele non è felice e nemmeno i parenti, ad eccezione di Marina. I rapporto tra la ragazza e Michele continua. Ad Elena viene fatta un'altra offerta di lavoro: la pubblicità di un latte. La scalata verso il successo sembra essere molto tortuosa per la ragazza, che però non si dà per vinta, arrivando, nel marzo 2004, a fingere di avere una relazione con un calciatore omosessuale per apparire sui giornali. Questo le creerà problemi con Michele, ma tutto si sistemerà. La madre Marina incita Ferri, diventato suo marito, a trovare un lavoro ad Elena. Roberto la raccomanda per un programma del sabato sera. Inizialmente Elena non sa della raccomandazione e gioisce del contratto. Quando però viene a conoscenza del tutto, Elena entra in crisi. Michele tenta di aiutarla ma lei gli nasconde varie cose. Un giorno, in un momento di confusione, Elena si lascia andare alle avances di Ferri e ci fa del sesso. Marina li scopre insieme e chiude ogni rapporto con la figlia. Elena prova dell'attrazione per altri uomini e questo le fa capire di non amare più Michele. La loro storia finisce ed Elena si trasferisce a Roma, diventando una showgirl.

Torna a novembre 2005, legata sentimentalmente a Giuliano (Pietro Delle Piane), un ricco industriale. Le cose però non vanno molto bene da quando Andrea (Davide Devenuto) ha fotografato il suo compagno insieme ad un'altra donna. Giuliano tenta in tutti i modi di farsi perdonare da Elena. L'uomo, ricco di sorprese e risorse, convince infine Elena a sposarlo. Il matrimonio non si celebrerà completamente: Elena, infatti, per vendicarsi del tradimento subito abbandona Giuliano sull'altare. La vera vittima di questa storia sarà però proprio Elena, a cui Giuliano, grazie alla sua influenza, chiude tutte le strade del mondo dello spettacolo per ripicca. La carriera di Elena sembra chiusa. La ragazza si trasferisce qcasa dello zio, in compagnia di Emma (Valeria Morosini). I rapporti tra le due non sono idilliaci, specie perché finiranno con il contendersi lo stesso uomo: Michele. Inizialmente lui sembra scegliere Emma, poi, però, fa l'amore con Elena. Michele dice tutto a Emma e la lascia. Lui e Elena tornano insieme ma è cosa di poco perché Michele si rende presto conto di volere Emma.

Elena è sola e s'impegna per instaurare un rapporto migliore tra la madre Marina, con la quale difficilmente ha riaperto i rapporti, e la nonna Gina (Rosa Pianeta), colpevole di aver dato in adozione il bimbo che Marina ebbe in gioventù. Nello stesso periodo la ragazza instaura anche una relazione di puro sesso e divertimento con Andrea. Poco dopo viene ingaggiata per un reality: l'ex Giuliano è stato arrestato e le porte del successo sembrano riaprirsi. Elena torna sotto le luci della ribalta, ma dopo alcune settimane, apparentemente senza chiara motivazione, decide di scappare dal reality. Andrea va alla ricerca della ragazza. Il fotografo si impossessa anche dei video della trasmissione per capire il motivo della sparizione di Elena. Osservando le registrazione Andrea vedrà una Elena prima allegra e combattiva, poi, dopo un malore, triste ed angosciata, fino alla sua scomparsa in mezzo al mare. Andrea non si arrende e continua a cercarla, fino a trovarla in un casolare abbandonato. Elena sarà costretta a rivelargli la verità: è incinta, il padre sembra essere lui. Andrea inizialmente scappa, complice anche il suo riavvicinamento a Viola, poi, quando ad Elena viene offerto di vivere la gravidanza in un reality Andrea si ribella e incita Elena a vivere la gravidanza in maniera normale, senza fronzoli.

I due tornano a Napoli insieme, i primi tempi saranno duri per Elena, specie per l'astio di Viola nei suoi confronti. Andrea si assume comunque le sue responsabilità, anche se sa di amare esclusivamente Viola. La bimba, Alice, nasce nel febbraio 2007. Elena è felice e Andrea decide di andare a vivere con loro e provare ad essere una coppia. Poco dopo Andrea chiede a Elena di sposarla e lei accetta felice poiché innamoratasi davvero di lui. Il giorno del matrimonio, Andrea ha un piccolo ripensamento ma deciderà lo stesso di sposarsi. I due vivono insieme alla piccola Alice, e anche se con difficoltà il loro amore sembra piano piano nascere.

Elena sembra poi deprimersi per via della sua situazione di casalinga forzata. Con l'arrivo del nuovo amore di Viola per il professor D’Onofri (Blas Roca-Rey) Andrea scopre di essere ancora innamorato della sua ex. Elena lo capisce e decide di chiudere. Il divorzio diviene ufficiale e Elena torna single. La madre la assume nella sua nuova azienda: la Star Box. Qui Elena conosce Luca (Edoardo Velo), un cinico ma affascinante produttore e tra loro nasce, almeno inizialmente, una storia di sesso. Elena e Luca finiscono col legarsi e l'uomo convince anche Elena ad aiutare lo zio Raffaele a prenderli come soci nel ristorante. Luca qui si rivelerà, ma solo agli occhi di Raffaele, un cinico uomo d'affari che piano piano vuole estromettere Raffaele dal suo sogno. Tra Elena e Raffaele nasce una lite, l'uomo lascia il ristorante. Anche alla madre Marina Luca non piace, crede che la figlia sia più distaccata e lontana da quando sta con lei. Elena non lascia Luca in ogni caso. Lui tradisce Elena con un'aspirante cantante della Star Box. Elena, nei primi tempi, non ne viene a conoscenza. Dopo i problemi di Marina con l'alcool Elena la ospita a casa sua. Luca è sempre presente nella vita di Elena, Marina nota sempre di più che Luca ha un lato oscuro. Lui fa in modo di dichiarare incapace Marina e di gestire i suoi soldi. A quel punto nella testa di Elena nascono alcuni dubbi, dubbi che si tramutano in realtà quando scopre la tresca che l'uomo ha con la cantante emergente Daria (Giorgia Würth). La storia tra Luca e Elena finisce e Elena entra in uno stato di triste malinconia, dentro di lei si insinua il forte sentimento della vendetta. Il rapporto con Luca si deteriora ulteriormente, specie quando lui decide di far fare un concerto a Daria nel ristorante che hanno in gestione insieme. Elena va su tutte le furie e quella stessa notte è lei stessa a trovare il corpo di Luca in un mare di sangue: l'uomo è stato ucciso. Subito Elena viene accusata dell'omicidio, passa diverse settimane in carcere, è qui che conosce Caterina (Talihlia Gagliardo). Grazie al fratello Lorenzo (Luca Ferrante) si scopre che è stata Daria a uccidere Luca. Elena viene liberata e riprende la sua vita. Ha anche un flirt con Caterina quando anche quest'ultima viene liberata dal carcere.

Mentre accompagna la stessa Caterina dalla sua ex Elena si avvinca a Niccolò Sassi (Paolo Giommarelli), il magistrato che si occupa dell'inchiesta per l'omicidio di Luca. L'uomo aveva accompagnato Elena e Caterina sino in Puglia dove abitava la ex di Caterina. In quest'occasione Niccolò ed Elena si scoprono complici e tra loro c'è un bacio. Elena si tira inizialmente indietro anche perché Niccolò è sposato. Poi però i due non riescono a stare separati e tra loro nasce la passione. Il figlio di Niccolò, Emanuele, capisce che il padre ha una relazione con un'altra e ricatta Elena: se non darà un contratto al suo gruppo spiffererà tutto alla madre. Elena racconta tutto a Niccolò che affronta il figlio. Si viene ora a conoscenza anche dell'esistenza di Silvana (Manuela Ungaro), la moglie di Niccolò. La donna è molto fragile e soffre ancora per un passato rapimento subito da una banda di malavitosi che ricattarono Niccolò. Sassi non cedette al ricatto e lasciò Silvana in mano ai rapitori. La donna sente ancora forti ripercussioni dovute a quel fatto. Dopo aver capito di non riuscire a stare separato dalla moglie Niccolò lascia Elena. Lei non la prende bene ma ha la figlia Alice, Lorenzo e Viola che le stanno molto accanto, la madre Marina è invece felice della fine della storia della figlia perché non aveva mai appoggiato quella relazione. Mentre è a teatro con Michele, Elena incontra nuovamente Niccolò con la moglie. Dopo pochi giorni è Silvana a farsi viva con Elena, chiedendole di riprendersi Niccolò perché da quando la storia con Elena è finita Niccolò non è più lo stesso. Elena è sconcertata e avverte Niccolò dell'accaduto. Sassi decide di lasciare definitivamente Silvana e di mettersi con Elena. Silvana è disperata e scrive a anche una lettera ai giornali in cui li avverte della relazione extraconiugale del marito. Tra Niccolò e Silvana c'è ormai una distanza irrimediabile. È durante una breve vacanza in campagna che Niccolò capisce di non poter rinunciare alla moglie e alla sua vita. Elena lo lascia e Niccolò chiama Silvana. I due tornano insieme ma la stessa sera Niccolò muore per una fuga di gas. Elena e Silvana ne sono distrutte ma questo le avvicina anche.
Il ritorno alla vita, per Elena, non è semplice, si butta così sul lavoro e sulla cura della piccola Alice.

Dopo il ritorno di Andrea, nell'estate 2009, Alice ritrova il padre e la serenità. Successivamente Elena intraprende un breve flirt con un amico di Elisa (Ester Botta), la nuova ragazza di Lorenzo. Poi, dopo il tentato omicidio di Greta (Cristina D'Alberto), Elena sta accanto alla madre, anche se, quando viene a conoscenza che è stata proprio Marina a tentare alla vita della donna, decide di denunciarla. Per Elena non è una scelta facile, Marina inizia a dare segni di squilibrio mentale, arrivando anche ad aggredire Elena durante un colloquio in carcere. Elena si allontana un po' della madre, rimanendole comunque accanto nella sua difficile situazione.

Gli scontri con Andrea si fanno molto accesi, l'uomo sembra non essere interessato ad accudire Alice. L'ex marito di Elena trova il modo per far ricrede la ragazza. Successivamente Elena riceve la proposta di una casa discografica londinese, per alcuni mesi dovrebbe occuparsi di un progetto musicale europeo. La ragazza decide di accettare la proposta, e, con il beneplacito di Lorenzo, Marina, zio Raffaelele e Andrea, Elena e Alice partono per Londra.

Le due rientrano per un mese, nell'aprile 2014. Durante questo periodo Elena rivede tutti i parenti e gli amici. In quest'occasione, Andrea ha finalmente occasione di stare accanto alla figlia Alice (Fabiola Balestriere). Elena, poi rivela agli amici e la famiglia di aver perso il lavoro. Dopo un mese rientra nuovamente a Londra con la figlia. Successivamente accoglie lo sfogo di Andrea, che, in crisi con Arianna, si rifugia a casa sua. Tra i due, complice una bottiglia di troppo, scocca nuovamente la scintilla. Tuttavia Elena, pentita della notte d'amore trascorsa con il suo ex, decide di aiutarlo a ritrovarsi con sua moglie.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione