Peppe Zarbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Giuseppe Zarbo)

Giuseppe Zarbo, più noto come Peppe Zarbo (Agrigento, 3 dicembre 1965), è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomatosi al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, lavora in teatro, cinema e televisione.

In teatro ha recitato tra l'altro in Marat-Sade di Peter Weiss, La crisi del teatro di Campanile, Uno sguardo dal ponte di Arthur Miller, al fianco di Michele Placido, e da protagonista in Liolà di Luigi Pirandello.

Dopo aver girato più di trenta cortometraggi, debutta sul grande schermo, dove lo ricordiamo nei film: Senza pelle (1994), regia di Alessandro D'Alatri, L'uomo delle stelle (1995), regia di Giuseppe Tornatore, Il sindaco (1996), regia di Ugo Fabrizio Giordani, e La rumbera (1998), regia di Piero Vivarelli.

Diventa noto grazie al ruolo di Franco Boschi, che interpreta dal 1998 nella soap opera di Rai 3, Un posto al sole.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]