Giada Desideri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giada Desideri, all'anagrafe Maria Giada Faggioli (Roma, 15 gennaio 1973), è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giada Desideri nasce a Roma il 15 gennaio 1973. A 13 anni viene scoperta da un fotografo della Ford Model Agency di New York; successivamente Luigi Comencini la sceglie per interpretare il ruolo di Crisolinda nel film Un ragazzo di Calabria; nei titoli di testa viene presentata come Giada Faggioli.

Nel 1990, dopo aver studiato recitazione a Los Angeles, recitare in una commedia teatrale scritta da Valeria Moretti e curata da Lucia Poli.

Debutta poi in televisione nella seconda serie de I ragazzi del muretto.

Arnoldo Foà e Giada Desideri

Inizia ad alternarsi tra televisione e teatro; nel 1994 torna a Los Angeles dove studia al Lee Strasberg Theatre Institute per due anni.

Nell'agosto 1996 entra nel cast di Un posto al sole nel ruolo di Claudia Costa.

Prende parte a numerose fiction tv, tra cui Non lasciamoci più, Dio vede e provvede, Una donna per amico 2 e Don Matteo 3. Ha avuto la nomination alla Telegrolle per il ruolo avuto in A casa di Anna, nel quale interpreta il ruolo della figlia di Anna accanto a Virna Lisi.

Appare su Rai Uno nelle serie tv Gente di mare (2005) e Gente di mare 2 (2007).

Tra i film ai quali ha preso parte: Un caso d'amore di Riccardo Sesani (1996), L'anno mille di Diego Febbraro (2008) ed Animanera di Raffaele Verzillo (2008).

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2006 è la compagna di Luca Ward, doppiatore ed attore, dal quale ha avuto due figli, Lupo e Luna. I due si sono sposati con una doppia cerimonia il 7 luglio 2013 in Campidoglio e il 10 a Fregene.

Filmografia e Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN169985758 · LCCN: (ENno2011061747 · SBN: IT\ICCU\RAVV\612017 · ISNI: (EN0000 0001 1891 3260