Luana Ravegnini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luana Isabella Ravegnini (Roma, 5 settembre 1968) è una conduttrice televisiva, attrice e showgirl italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato recitazione e danza, e ha lavorato prima nella pubblicità e poi nel cinema e nella televisione. Il suo debutto televisivo è avvenuto nel 1987 quando è fra le "ragazze Coccodè" di Indietro tutta, trasmissione di Renzo Arbore. Diviene nota al grande pubblico nel 1991 quando è entrata nel cast di Il pranzo è servito, condotto da Claudio Lippi, con cui la Ravegnini avrà una lunga relazione sentimentale e con il quale lavorerà in vari programmi negli anni seguenti[1].

In seguito conduce 6 del mestiere?! su Canale 5, Casa! Cosa? su Telemontecarlo e Jammin su Italia 1. Sulla Rai conduce Sereno variabile e Anteprima Pole Position su Rai 2, alcune trasmissioni sportive di ciclismo su Rai 3, mentre su Rai 1 è alla conduzione di Lascia o raddoppia?, Luna Park, Sanremo Giovani, Pole Position (nelle stagioni 1999, 2000 e 2001) ed Easy Driver tra il 2001 ed il 2002. Nell'estate 2003 conduce su Rai 2 insieme a Paolo Brosio il programma Quizzauto, in onda il sabato pomeriggio, dedicato al mondo della viabilità.

Come attrice ha lavorato sul grande schermo in Caramelle da uno sconosciuto di Franco Ferrini, in Quelli del casco di Salce, in Paganini Horror di Luigi Cozzi, in Faccione di Christian De Sica ed in Paparazzi di Neri Parenti; sul piccolo schermo è stata nel cast del serial tedesco Il jolly e di Un posto al sole su Rai 3. Nel 2003 si è spogliata – anche se non integralmente – per un calendario sexy. Dal 2009 è giornalista pubblicista, iscritta all'Ordine dei Giornalisti del Lazio.[2]

Dalla relazione con l'imprenditore Renato Della Valle nasce una figlia e le sue apparizioni pubbliche calano. Il ritorno in TV avviene nel 2006, quando è tra le conduttrici della versione estiva de L'Italia sul 2, in onda su Rai 2. Dal gennaio 2010 conduce Storie di salute, su Rai 2 dalle ore 9:00 alle 9:45 nei giorni feriali. Nel 2011 conduce Due passi in Italia su Rai 2. Dal 25 settembre 2021 torna a condurre lo storico programma Check-up in onda il sabato mattina su Rai 2 dalle ore 11:15 alle 12:00.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]