Laura Chiatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laura Chiatti
Laura chiatti.jpg
Laura Chiatti nel 2010
Altezza 166 cm
Misure 90-60-90
Occhi Azzurri
Capelli Biondi

Laura Chiatti (Castiglione del Lago, 15 luglio 1982) è un'attrice e modella italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente cerca di affermarsi come cantante, partecipando nel 1994 anche alla trasmissione Karaoke, condotta da Fiorello, in cui la dodicenne Laura, tutta boccoli, a Marsciano mostra una grinta inaspettata. La sua carriera prende un'altra strada quando nel 1996 vince il concorso di bellezza Miss Teenager. Nonostante questo, continua a coltivare il suo talento canoro ed incide due dischi in lingua inglese. Nel 2000 debutta come attrice nella soap opera di Rai 3, Un posto al sole, a cui fanno seguito: Compagni di scuola con Massimo Lopez, Carabinieri, Diritto di difesa, Incantesimo 7 e altri ancora.

Passa quindi al cinema, e nel 2004 recita nel film Mai + come prima di Giacomo Campiotti. Nel 2005 è protagonista, insieme a Kledi Kadiu, di Passo a due, film in cui, oltre che recitare, balla. Il salto di qualità[senza fonte] nella sua carriera di attrice avviene nel 2006 con il film di Paolo Sorrentino, L'amico di famiglia, a fianco di Giacomo Rizzo e Fabrizio Bentivoglio, e quello della regista Francesca Comencini, A casa nostra, con Valeria Golino e Luca Zingaretti.

Nel 2007 è protagonista, insieme a Riccardo Scamarcio, di Ho voglia di te, film diretto da Luis Prieto, tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia. Nello stesso anno ritorna sul piccolo schermo con la miniserie tv Rino Gaetano - Ma il cielo è sempre più blu, regia di Marco Turco. Nel 2008 è protagonista nel film Il mattino ha l'oro in bocca, un film autobiografico tratto dal libro di Marco Baldini sul gioco d'azzardo.

Nel 2009 torna sul grande schermo con quattro film: Baarìa, regia di Giuseppe Tornatore, dove ha un piccolo ruolo; Il caso dell'infedele Klara, regia di Roberto Faenza, in cui Claudio Santamaria e Laura Chiatti tornan a lavorare insieme. ; Gli amici del bar Margherita, regia di Pupi Avati, per tutto il film, indossa una parrucca; e Iago, regia di Volfango De Biasi. Nel 2010 è protagonista, nel ruolo di Lara, del film di Carlo Verdone, Io, loro e Lara, e appare inoltre nel film Somewhere, della regista statunitense Sofia Coppola. Sempre nello stesso anno presta la sua voce a Rapunzel, protagonista del film Disney Rapunzel - L'intreccio della torre, liberamente ispirato alla fiaba classica Raperonzolo dei fratelli Grimm. Nel film interpreta anche le canzoni.

L'11 gennaio 2013 debutta come conduttrice televisiva, al fianco di Max Giusti, Donatella Finocchiaro e Cristiano Malgioglio, nel varietà di Rai 1 Riusciranno i nostri eroi. Il 14 febbraio seguente partecipa come ospite alla terza serata del Festival di Sanremo, condotto da Fabio Fazio, dove duetta e premia Al Bano.

Nel 2014 interpreta Lilia la matrigna di Davide nella serie tv Braccialetti rossi. Nell'inverno 2015 ritorna nelle sale come co-protagonista nel film Il professor Cenerentolo, diretto ed interpretato da Leonardo Pieraccioni con Massimo Ceccherini e Flavio Insinna.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe una relazione con Silvio Muccino nel 2006, per il quale lasciò il suo ex, come lei stessa dichiarò in una intervista a Vanity Fair nel febbraio 2007 che le dedicò la copertina. In seguito ebbe una relazione con il tronista, modello e attore Francesco Arca, con il quale ha convissuto a Perugia fino al 2009.

In seguito, ebbe una relazione dal 2010 all'estate 2013 con il cestista Davide Lamma. Nel gennaio 2014 ha ufficializzato il fidanzamento con l'attore Marco Bocci (nome d'arte di Marco Bocciolini) iniziato il mese precedente. La coppia si è sposata il 5 luglio 2014 a Perugia, nella Basilica di San Pietro[1], e al ricevimento ha annunciato di essere in attesa di un bambino.

La coppia ha due figli, nati entrambi a Perugia: Enea Bocciolini (nato il 22 gennaio 2015) e Pablo Bocciolini (nato l'8 luglio 2016).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Laura Chiatti è citata nella canzone Vip in Trip di Fabri Fibra, tratto dall'album Controcultura del 2010.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Attrice
Co-conduttrice

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Testimonial[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nastro d'argento
Anno Titolo Categoria Risultato
2007 L'amico di famiglia Migliore attrice protagonista Candidatura
Ho voglia di te Migliore canzone originale (Ho voglia di te) Candidatura
2009 Il caso dell'infedele Klara Premio Guglielmo Biraghi Vinto
Migliore canzone originale (Don't leave me cold) Candidatura
2013 Il volto di un'altra Migliore attrice protagonista Candidatura
Globo d'oro
Anno Titolo Categoria Risultato
2013 Il volto di un'altra Miglior attrice Candidatura
Ciak d'oro
Anno Titolo Categoria Risultato
2007 A casa nostra Miglior attrice non protagonista Candidatura

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Laura Chiatti e Marco Bocci hanno detto "sì" - Tgcom24

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN261192494 · LCCN: (ENno2009057235 · SBN: IT\ICCU\MILV\314949 · GND: (DE136229999 · BNF: (FRcb16652042g (data)